Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Martedì 26 Ottobre 2021

Festa a Vico ritorna tra grandi chef e beneficenza

festa a vico

Dal 3 al 5 giugno torna a Vico Equense la kermesse di beneficenza organizzata dallo chef di Torre del Saracino Gennaro Esposito. Giunta alla sedicesima edizione, Festa a Vico cambia pelle e si rinnova nel format ma la sostanza rimane la stessa. Come ogni anno infatti, tutto il ricavato sarà donato in beneficenza ai progetti Onlus come la Fondazione PRO, ALTS e Noi con Voi per le MICI. 

Ecco il programma e le novità di questa edizione!

La Repubblica del Cibo

Per l’intero evento, le strade, i vicoli, i palazzi e i giardini di Vico Equense si popoleranno di chef italiani e internazionali pronti a realizzare i propri piatti all’interno e all’esterno delle botteghe. Per partecipare è necessaria una donazione di minimo 20 euro ad una delle Onlus presenti. Si potranno quindi degustare 5 piatti, oppure quattro piatti con un calice di vino, una bottiglia di acqua e un caffè.

Professori all’Università

Una delle novità di questa edizione, voluta fortemente da Gennaro per festeggiare un locale storico della sua Vico Equense. Saliranno in cattedra circa 50 chef stellati che si sfideranno a colpi di alta cucina dividendosi in brigate per dare vita ad una vera e propria “lezione magistrale” che gli ospiti difficilmente dimenticheranno. Ci saranno Marco Bottega, Cristina Bowerman, Daniele Usai, Antonino Cannavacciuolo, Umberto de Martino, Giuseppe di Iorio, Rosanna Marziale, Luigi Nastri, Domenico Stile e tanti altri.

Cena Delle Stelle

Come ogni anno, il lunedì sarà all’insegna della Cena delle Stelle. Un evento ormai imprescindibile della Festa e che segna anche un po’ l’inizio dell’estate tra alta ristorazione e glamour. Una serata imperdibile per gli appassionati del genere con circa venti chef pluristellati che renderanno indimenticabile la serata di gala che impreziosisce ogni anno Festa a Vico.

soSTAnza

Un’altra novità sarà soSTAnza, un evento nell’evento che vedrà la partecipazione di grandi nomi della ristorazione come Antonino Cannavacciuolo, Carlo Cracco, Massimo Bottura, Chicco e Roberto Cerea, ma anche di produttori provenienti da tutta Italia, suggeriti a Gennaro Esposito direttamente dalle Stelle della nostra cucina. Lunedì 4 e martedì 5 il Moon Valley ospiterà dunque la “piazza degli artigiani”, un vero e proprio viaggio tra profumi, colori e soprattutto sapori che rappresentano l’autenticità e l’unicità del nostro territorio.

PIEMONTE
– Azienda Michelis Egidio – Paste di meliga del Monregalese –  Monregalese
LOMBARDIA
– Agricultura Biologica srl – Bio paste da farine alternative – Bergamo
– Bettella Maiale Tranquillo – Carni e salumi – Gabbioneta Binanuova
VENETO
– Azienda Agricola Lucia – Radicchio – Gorizia
– Azienda Pollo Ruspante – Animali da cortile bio – Verona
EMILIA ROMAGNA
– Malandrone 1477 – Parmigiano Reggiano stagionato – Pavullo nel Frignano
TOSCANA
– Azienda Agricola Laura Peri –  Polli, faraone, anatre, piccioni- Montevarchi
LAZIO
– Azienda Agricola Emilio D’Ascenzo – Formaggi ovini – Rieti
– Azienda agricola Serpepe – Ceci della Tuscia, fagiolo tondino della tuscia, salumi di maiali e pecorini di pecore sarde – Serpepe
– Azienda Procarni – Abbacchio romano e maiale nero dei montiprenestini – Genazzano
– Azienda Agricola Cose di Macchia – Tartufi della Tuscia – Bassano Romano
– Caseificio Agricolo Radichino – Formaggi di capra – Farnese
ABRUZZO
– Azienda Agricola Letizia Cucchiella – Zafferano – L’Aquila
– Azienda Agricola biologica di Rotolo Gregorio & C. – formaggi, carni e salumi
– Azienda Agricola Rossi Rita – Scanno
UMBRIA
– Formaggi della Val Nerina – Cascia
– Azienda Agricola Di Piero Luca – nocciole e derivati – Civita Castellana
PUGLIA
– Masseria storica Pilapalucci – Mandorla di Toritto – Toritto
– La Viola – Carote di Polignano – Poligano a mare
– Peperonzini – Coltivazione di erbe, spezie, piante aromatiche – Toritto
– Donna Francesca – Mandorle salate e naturali, cotto di fichi -Mariotto
– Azienda Agricola de Carlo – Olive termite di Bitritto, rape in olio evo – Bitritto
– Azienda Agricola Piano – Farine tutto corpo gran tenero e duro, olive da mensa – Apricena, Foggia
– Società Agricola Racano Proscia – Cece nero e il cece rosso di Cassano Murge – Cassano Murge
CAMPANIA
– Azienda Agricola di Vincenzo Egizio – Vecchie varietà di albicocche del Vesuvio/ Pisello cento giorni Brusciano
– Azienda Agricola Verticelli – Lupino gigante di Vairano -Vairano Patenora
– Terra d’orti – Broccolo aprilatico di Paternopoli – Paternopoli
– Azienda Agricola Bruno Sodano – Fagiolo dente di Morto di Acerra/ Pappacella Napoletana – Pomigliano d’Arco
– Nettuno – Colatura d’alici – Cetara
– Azienda Agricola Enzo Merolla – Cipollotto nocerino – Poggiomarino
– Azienda Agricola Rosso Vesuvio – Pomodorini del Vesuvio – Ercolano
– Eurofish Napoli – Anguille, cozze del Fusaro – Volla
– Cooperativa Primavera – Produzione formaggi – Pimonte
– Bifulco Selezioni Carni – Carni – San Giuseppe Vesuviano
– Azienda Santa Rita – Produzione di conserve e semiconserve, produzione di sughi e condimenti – Napoli
– Azienda Agricola Gerarda Giannetta – Ricotta Bovina e manteche gialle da allevamento welfare – Bisaccia
– Pomodoro verneteca sannita – Valle Telesina
– Azienda Agricola Santopaolo Giuseppe – Suino di razza casertana – Rocca d’Evandro
– Azienda Agricola De Rosa Raffaele – Mele annurche Igp – Caianiello
– Gerardo Balestrieri – Funghi e tartufi – Gragnano
CALABRIA
– Masseria Fornara Azienda Agricola – Riso di Sibari – Cassano allo Ionio
– Mulinun Stefano Caccavari – San Floro
– Azienda Agricola Biosmurra – Succo di clementina – Rossano
– Azienda Agricola Biologica De Tursi – Pomodoro – Strongoli
– Caseificio Stella Dicecca – Pirottino di capra, scamorza e provola gialla, burrata, delizia – Altamura
 BASILICATA
– Azienda Agricola Biologica Agrimar – Suini neri lucani, salsiccia di cancellara, guanciale monumentale – Genzano di Lucania
SARDEGNA
– Azienda Agricola F.lli Pinna – Tonno di Sant’Antioco e verdure sott’olio – Sassari

Il Cammino di Seiano

La giornata conclusiva di Festa a Vico sarà all’insegna dello street food d’autore. La meravigliosa Marina di Seiano ospiterà infatti alcuni tra gli chef più intraprendenti del nostro panorama che si diletteranno a realizzare incredibili piatti “di strada” ma anche ottimi dessert.

Info Utili

Festa a Vico 2018, dal 3 al 5 giugno a Vico Equense (Na). Sito e pagina Facebook