Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici
Approfondisci

Food&Wine Awards Italia 2023: tutti i vincitori

Alla Casa del Cinema di Roma si è svolta la quarta edizione dei premi dedicati al talento, alla creatività, all’innovazione e alla responsabilità sociale nell’enogastronomia italiana.

Si è svolta ieri alla Casa del Cinema di Roma di Villa Borghese la serata di premiazione dei Food&Wine Italia Awards 2023, l’iniziativa promossa dal magazine Food&Wine Italia che, per il quarto anno consecutivo, torna a premiare il talento, la creatività, l’innovazione e la responsabilità sociale nell’enogastronomia italiana.

La cerimonia, patrocinata dall’Assessorato alla Cultura e dall’Assessorato all’Agricoltura, Ambiente e Ciclo dei rifiuti di Roma, presentata da Francesca Romana Barberini, ha visto sfilare sul palco i migliori chef del panorama per ritirare i riconoscimenti ufficiali nelle ben sedici categorie in gara.

«Siamo molto felici di essere tornati a Roma – dichiara Federico De Cesare Viola, Direttore Responsabile di Food&Wine Italia – in un contesto particolarmente autorevole ed evocativo come quello della Casa del Cinema a Villa Borghese, per la quarta edizione dei nostri Awards, un appuntamento che anno dopo anno raccoglie sempre più consenso e curiosità e che è possibile organizzare grazie alla collaborazione di molte aziende partner di eccellenza. Anche quest’anno abbiamo acceso i riflettori sui giovani talenti e su progetti particolarmente meritevoli. Mi piace sottolineare come i nostri premi siano assegnati esclusivamente sulla base delle scelte indipendenti della nostra redazione e della nostra giuria di votanti».

Food&Wine Awards Italia 2023: I premiati

Nella categoria Under 35 si sono avvicendati sul palco Sara Scarsella e Matteo Compagnucci, premiati come Best Chef, e Mirko Galloni che si è aggiudicato il titolo di Best Pastry Chef. E ancora Francesco Capece, sin vetta nella categoria Best Pizza Chef, e Manuel Tempesta premiato come Best Maitre e Sommelier. A ritirare il premio come Best Bartender è stato invece Emanuele Primavera mentre come Best Winemaker è stata premiata Federica Dessolis.

Riconosciuti anche i progetti più virtuosi legati all’innovazione (ALT Stazione del Gusto per il Cibo e Resonant di Save Our Planet per il Vino), alla responsabilità sociale (Numero Zero per il Cibo e Centopassi per il Vino), al design (ScottoJonno e Sustanza per l’Interior Design, Pastificio Di Martino per il Packaging), e alla Migliore Esperienza Enogastronomica in Hotel, quest’anno incarnata dalla proposta d’autore del W Rome.

Tre i premi legati a tradizioni e prodotti protagonisti del mondo della ristorazione: quello per il Miglior Panino d’Autore, assegnato a Da Gigione Gourmand, e le due novità del Miglior Carrello dei Formaggi, che va al Seta by Antonio Guida, e della Valorizzazione del Tartufo, vinto dal ristorante Borgo San Jacopo.

A decretare i vincitori dell’edizione 2023 una giuria di esperti e giornalisti di settore, capitanata dalla redazione di Food&Wine Italia, l’edizione italiana dell’autorevole magazine americano lanciato nel 1978 e pubblicato oggi da Dotdash Meredith: Guido Barendson, Antonio Boco, Marco Bolasco, Salvatore Cosenza, Danilo Giaffreda, Ray Isle, Åsa Johansson, Chiara Maci, Giambattista Marchetto, Paola Mencarelli, Maria Pasquale, Anna Prandoni, Leila Salimbeni, Lorenzo Sandano, Margo Schachter, Annalisa Testa, Massimiliano Tonelli e Gabriele Zanatta.

Alla premiazione è seguita una serata conviviale che ha visto protagonisti assoluti i piatti proposti dagli chef premiati come il Risotto affumicato con battuto di pecora e polvere di alloro di Scarsella e Compagnucci (QUI trovate la ricetta) e il dessert Da Modena a Mirandola di Mirko Galloni a base di cotechino, sbrisolona, zabaione, aceto balsamico in carta da Casa Maria Luigia.

Articoli correlati

Serendipidità e Radicchio: Soressi ci racconta la fortunata metamorfosi della cicoria

Sara De Bellis

CIBUS 2022 al Via. A Parma 3000 Aziende, il ritorno dei Buyers esteri, un lungo Fuori Salone e Caseifici Aperti

Sara De Bellis

Sigep 2023+Ab Tech Expo: 21-25 gennaio a Rimini il salone internazionale B2B sul Dolce & Arte Bianca