Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Lunedì 22 Novembre 2021

Il Tiramisù si fa Shot. La nuova frontiera di Sù!

sù!

Dopo la versione croccante del dolce al cucchiaio più amato d’Italia, Loretta Fanella, patron di Sù!, reinventa il modo di mangiare il tiramisù che ora si fa Shot, anche in versione delivery.

“Sù!”, la prima versione che fa crock del dolce al cucchiaio italiano più amato, ideata dalla pastry chef Loretta Fanella, ha scelto di nuovo Roma per lanciare le sue novità: di una è protagonista la stessa Lavazza, che entra nella ricetta di Sù! con la sua miscela Kafa, arabica 100% monorigine proveniente dall’Etiopia. L’altra è il nuovo formato “shot”, un bicchierino che costituisce un piccolo peccato di gola, perfetto da abbinare a un buon caffè Lavazza, per una deliziosa Shot Experience, perfetta a tutte le ore. 

Palcoscenico di queste novità è il corner dedicato che si trova all’interno di Casa & Bottega, il bistrot di via dei Coronari. Ma non solo. Grazie al nuovo sito e-commerce sutiramisu.it è possibile ordinare comodamente da casa e ricevere i tiramisù in tutta Roma.

La Storia

Nato nell’estate 2018 dall’intuizione di Loretta Fanella, Su! aveva conquistato il centro storico della città con il suo temporary store in via di Tor Millina.

Avere un temporary dedicato – spiega Luna Basaia, uno dei soci del marchio– ci è servito per testare la risposta dei clienti, sia italiani che internazionali, visto che lo store si trovava in un punto molto turistico. Inoltre ci ha aiutato a capire le criticità e a porre le basi, anche tecniche, per favorire una riproducibilità del format”. Il passo successivo era far diventare Sù! un marchio da esportare anche in altre realtà.

Recentemente Sù! è sbarcato da Casa & Bottega, il bistrot contemporaneo in via dei Coronari. Un approdo sicuro per una pausa in centro, più o meno veloce: dalla colazione alla cena, passando per il pranzo e l’ora del tè o della merenda. Qui, in un corner dedicato, si possono acquistare i tiramisù al bicchiere ideati da Loretta Fanella, nei formati medio e grande, e ora anche in versione shot

Lo shot

Proprio quest’anima da caffetteria all day long ha fatto immaginare a Casa & Bottega che potesse funzionare questa versione mignon. “È un formato più flessibile – afferma Luna Basaia– perché rimane un piccolo peccato di gola, che può funzionare come accompagnamento al caffè. Un piccolo momento di piacere che va bene a qualsiasi ora, dalla colazione alla merenda, oppure per chiudere in dolcezza un pranzo o una cena”. 

La cialda è il vero cuore del progetto di Sù!, nonché brevetto in esclusiva: un croccante cuore di cioccolato, che a contatto con il cucchiaino sprigiona il delizioso caffè espresso presente al suo interno, bagnando il savoiardo che è sotto. 
Nella fattispecie la miscela Kafa, un caffè Arabica 100% monorigine Etiopia, molto pregiato, raccolto a mano a 2000 mt di altezza e sottoposto a un processo di tostatura lenta. Kafa è la foresta pluviale etiope, dove ha inizio la storia del caffè Arabica e dove tuttora si coltiva il meglio della produzione di questo monorigine africano, dall’approccio acido al palato e dalle note floreali, che ben si sposano con il cioccolato della cialda e la crema al mascarpone del tiramisù.
 
Il progetto non si ferma da Casa & Bottega, ma sarà un nuovo inizio per “rendere replicabile l’idea di inserire il corner di Sù! in altri locali, a Roma e non solo e sviluppare una rete di distribuzione su scala nazionale e internazionale sempre con la collaborazione di Loretta Fanella che continuerà a seguirci nel progetto, anche per il lancio di nuovi gusti ed idee” aggiunge Luna Basaia.