Magazine online di enogastronomia, ristorazione e ospitalità • Giovedì 26 Aprile 2018

La Cucina delle Erbe Spontanee: il libro degli chef stellati Susigan e Gilmozzi

la cucina delle erbe spontanee

Quaranta ricette, sessanta erbe spontanee, due chef stellati e una botanica. Questi i numeri di La Cucina delle Erbe Spontanee, il libro che vuole essere un ricettario ma anche un racconto, attraverso i boschi e le valli alpine, dei tesori culinari del territorio

È uscito, edito da Giunti, il libro scritto da due grandi chef stellati: Mariangela Susigan, del ristorante Gardenia di Caluso (To) e Alessandro Gilmozzi, padrone di casa di El Molin a Cavalese (Tn). Due artisti uniti non solo dalla cucina innovativa e dal prestigioso riconoscimento della Guida Michelin, ma anche dall’amore per il territorio, quello delle valli alpine, comprese tra Piemonte e Dolomiti.

Ed è proprio di questo amore che parla La Cucina delle Erbe Spontanee. Non solo un libro di ricette dunque ma un vero e proprio viaggio attraverso i torrenti, i prati e i boschi, alla scoperta dei loro tesori culinari. Questo percorso porta il lettore a capire ciò che ha portato i due chef ad innestare sulla tradizione percorsi gastronomici innovativi. Poi le erbe spontanee diventano protagoniste assolute: la naturalista e botanica Lucia Papponi ne illustra e spiega ben sessanta una per una.

Infine le quaranta ricette, originali e gustose, sintesi perfetta tra la creatività degli chef e le infinite prelibatezze della natura. L’asparago di bosco fa da contorno ad uno scampo in salsa di yogurt, l’achillea con lo zenzero condisce il riso carnaroli, la melissa rossa accompagna la lombata di cervo al moscato, il rabarbaro e la rosa selvatica invece diventano una crostatina dolce e profumata.

La Cucina delle Erbe Spontanee, già in tutte le librerie (25 euro), verrà presentato ufficialmente giovedì 24 maggio, alle ore 17, a Palazzo Madama a Torino.