Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Martedì 27 Ottobre 2020

Mazzancolle alla Chinappi, la ricetta perfetta per sentirsi al mare anche in città

mazzancolle alla chinappi

Da sempre punto di riferimento per gli amanti della cucina di pesce di qualità, Chinappi è un luogo in cui si respira aria di mare, pur rimanendo in città. Tra i cavalli di battaglia in menu, le mazzancolle con cipolle marinate, pomodori e patate. Noi vi sveliamo la ricetta.

Cucina di pesce, schietta e autentica, frutto di oltre sessant’anni di attività tra Roma e Formia, accoglienza genuina e tutto il profumo del mare, che arriva intatto in tavola direttamente dalle coste del Tirreno. Questo è Chinappi, il ristorante punto di riferimento per tutti gli appassionati (capitolini e non) di cucina marinara, realizzata con materie prime di qualità lavorate e selezionate con grande cura.

La storia di Chinappi nasce nel 1956 quando viene aperto a Formia il primo ristorante di famiglia. La strada fatta da lì è molta tanto che nel 2006 Stefano, insieme a sua moglie e ai suoi figli, ha deciso di intraprendere una nuovo progetto a Roma, portando con sé, prima in Piazza Barberini poi a due passi da Piazza Fiume, il grande amore per la buona tavola e per lo Champagne.

Tra antipasti di crudi, piatti della tradizione e dolci sfiziosi, a farla da padrona è la freschezza del pesce, tutto rigorosamente proveniente dalle coste del Tirreno, dalla pescheria di famiglia e dall’asta di Formia.

Tra i cavalli di battaglia in menu, le mazzancolle alla Chinappi, un piatto fresco e profumato, semplice da fare e perfetto per i pranzi e le cene d’estate.

Qui trovate la ricetta.

Mazzancolle alla Chinappi

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

16/20 mazzancolle 

Per le cipolle marinate:

2 cipolle Tropea 
100 g aceto vino bianco
100 g acqua 
30 g zucchero 
10 g sale

Per l’insalata di patate e pomodori:

500g patate
200 g pomodorini
Basilico fresco
Mentuccia 
Aglio
Sale 
Olio
Sesamo bianco tostato 

PROCEDIMENTO

Mescolare bene l’aceto di vino con acqua, zucchero e sale. Pulire le cipolle, affettarle sottilmente e aggiungerle alla marinatura.

Pulire le patate e tagliarle a cubetti 2×2 cm. Cuocere in acqua bollente, scolare bene e condire con mentuccia, aglio, olio e sale.

Tagliare in 4 i pomodorini e condirli con basilico, olio e sale. Unire il tutto.

Pulire le mazzancolle togliendo il carapace e l’intestino, lasciando però testa e coda. Cuocere a vapore per 4 min, salare ed unire all’insalata preparata precedentemente. Mischiare il tutto per insaporire bene le nostre mazzancolle. 

Impiattamento:

Disporre l’insalata di patate e pomodori su un piatto grande. In seguito adagiarvi su le mazzancolle, le cipolle marinate e cospargere il tutto con sesamo tostato. Finire con foglioline di basilico fresco.