Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici
AppuntamentiVino

Napoli: al via VitignoItalia 2024, dal 2 al 4 giugno

Un’edizione numero 18 che, per la prima volta, si terrà nella Stazione Marittima del capoluogo partenopeo (Molo Angioino): aperta agli operatori del settore e agli appassionati del vino di qualità.

Manca poco all’inizio di VitignoItalia 2024: da domenica 2 a martedì 4 giugno, per la prima volta presso la Stazione Marittima di Napoli (Molo Angioino), si solleveranno i calici di uno degli eventi più attesi dagli appassionati del vino di qualità e, naturalmente, dagli operatori attivi nel settore, sempre in cerca di novità e conferme.

Dunque, anche quest’anno Napoli vestirà i panni di capitale per la promozione dell’Italia del Vino. VitignoItalia 2024, giunge all’edizione numero 18, e già si prospetta un programma intenso, con l’obiettivo primario di far conoscere degustando.

“Abbiamo alzato ulteriormente l’asticella. Con un calendario di iniziative di altissimo livello, abbiamo voluto anche giocare con il concetto di contaminazione tra il nostro mondo, quello del vino, e ambiti diversi come arte e cultura”, sono le parole di Maurizio Teti, direttore di VitignoItalia.

Con oltre 1500 etichette e 300 aziende provenienti da ogni regione dello stivale, VitignoItalia racconterà al meglio le nostre realtà enologiche più affascinanti. Con un parterre di cantine di tutto rispetto, masterclass e percorsi di degustazione, verrà garantita una panoramica sulle grandi denominazioni presenti e sui temi caldi del comparto.

Il programma di Vitignoitalia 2024

vitignoitalia 2024

Domenica 2 giugno:

– alle 15.00, tra le Rive del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg, ci sarà una carrellata delle migliori espressioni della celebre denominazione, condotta da Diego Tomasi, direttore del Consorzio;

– alle 16.30 Angelo Peretti presenta “Esercizi spirituali per bevitori di vino”, con Luciano Pignataro, Francesco Continisio, Lucio Monte e “I Rossi di Sicilia”, una selezione dei grandi rossi dell’isola.

– alle 18.00, ci sarà la masterclass di Umani Ronchi, eletta cantina dell’anno 2024, con la verticale delle migliori annate del Plenio Castelli di Jesi Verdicchio DOCG Classico Riserva, a cura di Monica Ippoliti e Francesco Continisio.

Lunedì 3 giugno:

– ore 11.30 andrà in scena “Il vino e il mare: underWATERwines”, un seminario – degustazione condotto da Luca Grippo, con protagonisti i migliori vini degli abissi, per approfondire l’affinamento subacqueo e l’utilizzo dell’acqua di mare; un dialogo tra scienza e tecnica enologica, con la partecipazione di produttori, degli esperti della Stazione Zoologica di Napoli e altri professionisti del settore;

– ore 15.00 spazio alla masterclass “Doc Friuli- Più che un vino: storia, arte, natura” per scoprire i vitigni e le cantine più rappresentative del Consorzio, con il racconto di Luciano Pignataro;

– ore 17.00 focus sull’abbinamento con “Calici & Spicchi”. L’armonia perfetta tra pizza e vino”, la presentazione del primo libro che apre le porte all’affascinante viaggio tra il vino e la regina degli impasti, con Luciano Pignataro e l’autrice Antonella Amodio;

– ore 18.30 sarà la volta della presentazione dei 100 Best Italian Rosé, quarta edizione della guida dedicata ai migliori rosati d’Italia, edita da LucianoPignataroWineBlog e svelata in esclusiva proprio a VitignoItalia 2024, con la degustazione delle etichette premiate.

Martedì 4 giugno:

– ore 11.00 con “I bianchi vulcanici che sfidano il tempo”, con Luciano Pignataro e Tommaso Luongo, si andrà alla scoperta delle migliori realtà bianchiste da invecchiamento della Penisola;

– ore 15.00, masterclass sui Bianchi e Spumanti di Sicilia condotta da Adele Granieri;

–  ore 16.30 presentazione di “Verso del Vino, Verso Divino”, il nuovo volume di Marianna Ferri e Ottavio Costa per un dialogo-degustazione con gli autori;

– ore 18.00 con “50 Insoliti Noti”, l’attesissimo incontro organizzato dal Corriere del Mezzogiorno che verterà sulla presentazione della guida che racconta 50 vini di grande carattere tradizionale e territoriale.

Info utili

Vitignoitalia 2024

Stazione Marittima, Napoli

Ticket d’ingresso: euro 30,00

Sito

Articoli correlati

Milano Wine Week: il programma completo dell’evento dedicato al vino che accende Milano

Annalisa Leopolda Cavaleri

Oggi è il Tiramisù Day e da Eataly si festeggia in grande

Giorgia Galeffi

Académie du Champagne: il 3 dicembre è la giornata di Alta formazione sullo Champagne

Annalisa Leopolda Cavaleri