Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Venerdì 19 Aprile 2019

Pizzami: a Milano la pizza napoletana è in zona Porta Romana

pizzami milano

Ha inaugurato poche settimane fa, in zona Porta Romana a Milano, Pizzami, la nuova avvenuta di Ciro Giordano con pizza e dolci campani e specialità internazionali

Milano, città multietnica, capitale indiscussa della moda e nuova frontiera per quanto riguarda il food di qualità, italiano e internazionale, negli ultimi giorni del 2018 ci ha regalato una nuova chicca gastronomica. Si chiama Pizzami e ha inaugurato in sordina in zona Porta Romana, in via Lazzaro Papi 7.

Come suggerisce l’insegna, si tratta di una pizzeria, con pizza napoletana Doc realizzata con ingredienti partenopei e arricchita con diverse specialità di altre città italiane e del mondo (in tutto 15, ciascuna delle quali dà il nome a una pizza).

Pizzami, nata dall’abilità imprenditoriale di Marco Sanfrancesco (titolare anche dei Fishbar de Milan) e dalla grande creatività del Mastro Pizzaiolo Ciro Giordano, è un locale moderno e luminoso. Il bianco, il rosso e il nero degli arredi si fondono armoniosamente con la parete di mattoni.

L’impasto della pizza, realizzato con farina di grano tenero e farina integrale macinata a pietra del Molino Caputo, ad alta idratazione, viene lasciato a lievitare per oltre 36 ore, risultando digeribile e soffice. Dalla Campania arrivano anche le mozzarelle di bufala, il fiordilatte e le provole (Caseificio Loffredo di Caserta) come anche la stracciatella e le burrate (Caseificio Andriese). Il pomodoro è rigorosamente San Marzano Dop dell’Agro Sarnese.

pizzami milano

Il menu di Pizzami è diviso in due: da una parte troviamo le pizze classiche come Margherita, Marinara e Bufala, dall’altra troviamo le specialità territoriali, come la pizza Trento (9 euro) con speck d’alpeggio, la Torino (12 euro) con funghi porcini, nocciole e olio al tartufo e la Milano (10) con Fior di latte, Bufala , zola dolce DOP, noci e Grana Padano. O ancora la Firenze (12) con fior di latte, prosciutto crudo San Daniele e confettura di fichi, Genova (8 euro) con pesto artigianale e Aosta (12 euro) a base di fontina, castagne, lardo e miele. Non mancano le pizze internazionali come la Londra (pomodoro, fior di latte, cheddar e salsiccette) e New York (pomodoro, fior di latte, wurstel e patatine).

Tra le “sfiziosità” di Pizzami, oltre ai fritti come la Montanara e la mozzarella, anche le Bruschette con pane homemade, condite con stracciatella e alici, pesto oppure pomodori datterini e olio extravergine di oliva. Fiore all’occhiello, la carta dei dolci: babà, pastiera, torta caprese e tiramisù oltre, ovviamente, alle sfogliatelle.

Info utili

Pizzami

Via Lazzaro Papi 7, Milano

Tel: 02 5410 4942

Aperto tutti i giorni, pranzo e cena

Sito, pagina Facebook, Instagram