Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Mercoledì 14 Aprile 2021

Pranzo di Natale a Milano: ecco i migliori delivery

pranzo di natale a milano

Pranzo di Natale 2020: ecco tutti nostri consigli per il 25 dicembre a Milano

Cosa sarà del pranzo di Natale 2020 dato che non si potrà passarlo al ristorante? Secondo gli ultimi dati di Toluna, principale piattaforma di consumer insights sul mercato e società madre di Harris Interactive e KuRunData, ai fornelli il giorno di Natala saranno ben 9 italiani su 10: il food delivery sembra non conquistare il pranzo di Natale. Ma molti lo usano anche come complemento, per qualche cibo particolare difficile da riprodurre a casa.

Quindi anche in un anno di grandi cambiamenti che hanno stravolto anche le più comuni abitudini degli italiani, il classico pranzo di Natale “fatto in casa” sopravvive al crescente trend della consegna a domicilio. Solo il 4% del campione intervistato opta, infatti, per questa soluzione anche il 25 dicembre.

Validità del servizio (50%), scoperto proprio durante il lockdown, e comodità (35%) sono le motivazioni che spingono ad ordinare dai big del food delivery – Just Eat è in pole position con il 40% delle preferenze seguito da Deliveroo e Glovo (20%). I rispondenti che, invece, si affidano alla consegna a domicilio di un ristorante dichiarano la volontà di supportare una delle categorie più in difficoltà del momento (33%). Una manifestazione di solidarietà verso i ristoratori che racchiude la speranza di un futuro migliore.

Ecco i 10 migliori delivery per il Pranzo di Natale a Milano

Claudio Sadler (per un Natale stellato)

Claudio Sadler, 1 stella Michelin tra le più storiche della città ha appena lasciato il nuovo e-commerc dove è possibile comporre il proprio pranzo o cena natalizi, ordinabili dal 18 al 24 dicembre. Ecco la sua proposta per il Natale:

carpaccio di dry age con bottarga di tonno, finocchio croccante, litchi e gel di arancia; Bianco e nero di seppia all’olio evo; Insalata di astice e carciofi stufati con sughetto al pesto di maggiorana; Cappelletti in brodo di cappone al tartufo nero, oro e perle di Grana Padano 24 mesi Riserva; Piccione frollato nel fieno in due cotture con puttanesca, cicoria saltata e patè di fegatini; Sfera di Natale con mousse di mandarino, cannella e cioccolato bianco

Prezzo160 euro 

Via Ascanio Sforza 77, Milano. Tel:02 5810 4451
Sito

[bu:r] di Eugenio Boer

Eugenio Boer e Carlotta Perilli, ovvero il ristorante [bu:r], hanno ideato un menu degustazione per Natale (95 € a persona) o la proposta di uno più easy (2 portate e un dolce 65 €, 3 portate e un dolce 85 €), da rigenerare a casa o da completare qualche ma anche ad alcuni piatti da scegliere per un menu meno impegnativo a domicilio.

Menu degustazione: Aperitivo di Benvenuto; Zucca ai profumi del Natale; Gambero rosso di Mazara e insalata russa “liquida”; Tramezzino croccante; “Eravamo come pane e burro”; Filetto in crosta; Il mio riso Nino Bergese; “Bollito nel suo brodo”; Sicilia; Il Rimedio della Nonna; Piccola Pasticceria

Menu alla carta: Insalata russa “liquida”; Tramezzino croccante; Il mio riso Nino Bergese; “Bollito nel suo brodo”; Filetto in crosta; Muggine di cabras; Il Rimedio della Nonna (dolce).

Info e ordini via Whatsapp +39 3385035911.

Via Mercalli angolo via S. Francesco d’Assisi. Milano
Sito

Marco Ambrosino- 28 posti

Marco Ambrosino del 28 posti propone un box natalizio per due persone a 90 euro comprensivo di Il nostro pane con grano di Tumminia con il burro affumicato; Barattolo di sugo pronto (Genovese di Polpo); Trottole del Pastificio dei Campi; Pollo ripieno (arrosto da scaldare in forno con la sua salsa di accompagnamento); Kugelhopf (Dolce alsaziano home made a lievitazione naturale).

Si può ritirare presso il ristorante o richiedere la consegna a casa fino al 24 dicembre e nella giornata del 30 nella fascia 10-14,30. Per info e ordini si veda il sito.

Via Corsico, 1. Milano. Tel +39028392377
Pagina Facebook

Mi View Restaurant

Al Mi View Restaurant lo chef Christian Spagnoli propone un menu delivery a 130 euro a persona per il giorno di Natale: Tutta la tenerezza del manzo;
L’insalata delle feste; La pasta della tradizione; Il gran bollito misto di carne
Bianco Natale …e tante coccole per concludere in bellezza (zabaione e piccola pasticceria).

Mi View Restaurant- Viale Achille Papa, 30, 20149 Milano MI 02 7861 2732

Frades #acasa

Ha recentemente aperto Frades a Milano, costola del ristorante di Porto Cervo che qui si è specializzato come laboratorio di pasta fresca. Due i menu che propongono take away per il Natale, il tradizionale a 60 euro a persona e quello dedicato al pesce a 75 euro.

Il tradizionale: I nostri culurgiones arrosto con gazpacho di pomodoro Camone; Animelle glassate e carciofi di Valledoria; Cordula arrosto in saor di scalogno; Culurgiones al tartufo bianchetto di Laconi, burro, Poema e armidda; Maialetto da latte croccante, patate e cardoncelli; Tiramisardo con Savoiardone Tipico di Fonni.

Dedicato al pesce: Astice alla catalana algherese; Sashimi di ricciola marinata alle erbe, mandorle di Oliena, Vermouth e olio di elicriso; Polpo al bbq con carciofi arrosto; Fregula con vongole e bottarga di Cabras; Spigola alla plancia, patate arrosto e carciofi di Valledoria; Tiramisardo con Savoiardone Tipico di Fonni.

Via G. Mazzini 20. Tel: 391 386 3232
Sito

Daniel Canzian

Un pranzo copioso in delivery per lo chef Daniel Canzian, che ha sempre puntato sul servizio a casa. 130 euro a persona comprensivo di: L’antipasto all’ italiana con..; Le patate soffiate alle mandorle, caviale ed erba cipollina;
Le sfoglie di polenta con prosciutto crudo 24 mesi riserva; Il toast di pane integrale e salmone marinato con le sue uova; L’immancabile Insalata Russa secondo Antoine Careme; La Composizione di fagianella, foie gras e trevisana tardiva; Un grande classico per l’occasione; Gnocchi di zucca dorati, fonduta al parmigiano e tartufo bianco; Due secondi piatti importanti, di pesce e di carne…; Sogliola alle mandorle, erba cipollina; Maialino da latte in preparazione natalizia; Le note dolci…; Il cappuccino di Tiramisù; il sottobosco al cioccolato fondente ed il Panettone MI.O

Via Castelfidardo angolo via San Marco, Milano. Tel: 02 6379 3837
Sito

Acquada

Quest’anno la chef Sara Preceruti ha realizzato il suo primo panettone. Il pranzo di Natale si prenota sul sito entro il 20 dicembre, con tre opzioni disponibili: Il Natale Gourmet di 6 portate + prosecco; il Natale in Famiglia in cui si aggiungono due bottiglie selezionate dal sommelier; il Natale da Intenditori, con tre bottiglie a scelta. Ed ecco i prezzi: 70 euro a persona (Natale Gourmet), 110 euro a persona (Natale in Famiglia), 139 euro a persona (Natale da Intenditori).

Via Eugenio Villoresi, 16, 20143 Milano. Tel: 02 3594 5636

All’Origine

Il promettente chef Fabio Titone propone un menu di Natale con consegna su Milano gratuita. Per ordini inferiori a cinque persone in omaggio un buono per l’acquisto del panettone di All’Origine; per ordini superiori a 5 persone il panettone è in omaggio.  Il menu viene 70 euro a persona comprensivo di: Pollo ostrica e mizuna e a seguire la Trota salmerino marinata con kefir alla barbabietola, salsa ponzu e finger lime; la festa dei sapori prosegue con due primi: gli gnocchi di cinghiale, mirtillo e fungo prataiolo e il Risotto Vialone Nano al latte di bufala, gamberi viola e mandarino;  l’Anatra al burro con indivia arrostita al Porto con bagnetto verde; il Gelato al Panettone mou salato con spugna all’arancia e il Panettone e pandoro artigianale All’Origine.

Via Lamarmora 36, Milano. Tel: 02 546 4312
Sito

Joia

Due i menu delle feste dell’unico chef stellato vegetariano d’Italia: a 80 euro composto da:

  • Anacronismo. Tradizionale bavarese di zucca e carciofi, con piccola insalata, disco di mais rosso arrostito profumato con salvia e santoreggia (vegetale, senza glutine).
  • Lady Curzon, moglie del Vicerè d’India. Brodo di cocco, lemongrass e il nostro yuzukoscho, shiitakè e pak choi, battuto di erbe aromatiche (vegetale, senza glutine).
  • Serendipity nel giardino dei miei sogni. Gnocchi di patate colorati e senza farina, cuore noci e salvia, panna di sedano rapa al tartufo e tempura di cavolino di Bruxelles (vegetale, senza glutine).
  • Umami. Il nostro tempeh glassato con tamari e zenzero, tuberi cotti al coccio, caprino di mandorla e salsa al vino rosso (vegetale, senza glutine).
  • Macondo. Pavé di cioccolato e arachidi, salsa di mango siciliano e salsa del nostro Alchermes, pere delicatamente sciroppate (vegetale, senza glutine) 

Oppure a 80 euro a persona con:

  • Il pianeta verde. La versione vegetale del foie gras, fetta di mela renetta piastrata, chutney di radicchio tardivo e cupola di verza (vegetale, senza glutine).
  • Lady Curzon, moglie del Vicerè d’India. Brodo di cocco, lemongrass e il nostro yuzukoscho, shiitakè e pak choi, battuto di erbe aromatiche (vegetale, senza glutine).
  • Divertissement, pensando all’inverno e allo zen. Ravioli di pasta semintergrale, ripieni di zucca e nocciole, broccoli e cavolfiori arrostiti e burro al tartufo bianco.
  • Swiss Dream. Rösti di patate di Federica Baj, porcini alla piastra e fonduta di toma d’alpeggio (senza glutine).
  • Sguardo oltre quelle montagne, dove il sole sorge. Strudel di mele, ananas e mandorle con salsa ai frutti di bosco. 

Via Panfilo castaldi, 18. Milano. Tel. +39 0229522124
Sito

Innocenti Evasioni

Per lo chef Tommaso Arrigoni il Natale in delivery non è una novità, lo fa da anni e costa solo 40 euro comprensivo di: Gamberi in Oliocottura, ratatouille di patate, carciofi e topinambour con maionese alle olive; Lasagna Ricca di Natale con fonduta di Bitto tartufata, funghi e ragù; Reale di Fassona Piemontese cotto 15 ore, purea di sedano rapa alle spezie; Tortino di Cioccolato, mandorla, mango e caffè; Salsa al Mascarpone per il Panettone. Gamberi in Oliocottura, ratatouille di patate, carciofi e topinambour con maionese alle olive.

Il box è ordinabile solo con ritiro nella giornata del 24/12 .

Via della Bindellina, 1. Milano. Tel. +390233001882
Sito