Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Mercoledì 22 Settembre 2021

Premio MangiaeBevi 2017: le aziende protagoniste della degustazione

degustazione

Manca sempre meno al Premio MangiaeBevi 2017 – Le Eccellenze della Campania che si svolgerà domenica 8 ottobre al Grand Hotel Parker’s di Napoli. Finalmente verranno svelati i vincitori delle 24 categorie in gara.

Grande è l’attesa anche per la degustazione, ad ingresso libero, dei prodotti tipici regionali organizzata in occasione del Premio all’interno dell’Hotel. Le aziende che parteciperanno rappresentano l’eccellenza della Campania e si sono distinte per qualità dei prodotti utilizzati e per la volontà di valorizzare il proprio territorio.

Le aziende protagoniste della degustazione

Mulino Caputo

Mulino Caputo dal 1924 lavora il suo grano, rigorosamente italiano, con il metodo della macinazione lenta per offrire ai consumatori farine di alta qualità. Grazie al Metodo Caputo, le farine hanno la capacità di preservare al massimo la naturalezza e l’autenticità dei sapori. Questo ha reso Mulino Caputo un vero e proprio punto di riferimento per il mondo della pizza e delle pizzerie, anche all’estero.

Ferrarelle

Ferrarelle è un’azienda 100% italiana. L’unica acqua minerale con certificazione di effervescenza minerale ottenuta con la specifica tecnica SGS che attesta come tutte le sue bollicine siano esclusivamente naturali. La sua effervescenza naturale e il suo gusto unico sono frutto del percorso sotterraneo che l’acqua compie attraverso le rocce vulcaniche di Roccamonfina e Monte Maggiore.

Azienda Agricola Bellaria

Collocata nell’area che si estende tra il Parco del Partenio e la fertile Valle Caudina, l’Azienda Agricola Bellaria nasce dalla passione per i prodotti enologici e l’amore per l’Irpinia, una terra nota in tutto il mondo per i grandi vitigni autoctoni. Nascono così vini prodotti attraverso antiche lavorazioni naturali prive di ogni alterazione chimica secondo la filosofia dell’azienda come il Greco di Tufo, la Falanghina, la Coda di volpe e l’Aglianico.

Azienda Agricola De Marco Giuseppe – Cantina Riccio

A poco meno di 700 metri di altezza e immersa nel verde della ricca tradizione collinare del territorio, la Cantina Riccio sorge in uno dei paesi più caratteristici del suolo irpino, Chiusano di San Domenico. Grazie all’utilizzo di tecniche avanzate, e grazie alla passione dei proprietari, l’azienda produce vini come il Greco di Tufo, il Fiano di Avellino, l’Irpinia Aglianico e l’Appia Antica Taurasi.

Azienda Agricola Papa

Agricola Papa è un’azienda a condizione familiare che da tre generazioni si dedica alla valorizzazione del territorio e dei prodotti di eccellenza come l’olio e le nocciole curandone direttamente la coltivazione, la trasformazione e la vendita allo scopo di garantire qualità e salubrità nel rispetto della natura e delle più antiche tradizioni.

Azienda Agricola Pasquale Palumbo (Pomodori Semino)

Azienda in provincia di Salerno condotta dalla famiglia Palumbo da oltre cinquant’anni. Il giovane Pasquale, porta avanti la tradizione di famiglia portando in tavola il sapore autentico delle conserve fatte in casa utilizzando solamente pomodori sterilizzati a bagnomaria, senza conservanti né coloranti.

Azienda Biologica Palmieri di Palmieri Dino (Palmieri Farm)

L’Azienda, situata a 250 metri di altezza sul mare di Paestum, produce formaggi stagionati e freschi prodotti ottenuti in maniera naturale e genuina, lavorati secondo le antiche tradizioni della pastorizia locale pur nel pieno rispetto delle vigenti norme in materia di agricoltura biologica

Azienda vinicola Falesco

Falesco, azienda vinicola gestita dalla famiglia Cotarella, partecipa alla degustazione in qualità di Ambasciatrice del Lazio. Da oltre trent’anni produce i suoi vini nel rispetto dei vitigni, del territorio e della tradizione. Nascono così Le Poggere Est Est Est, Appunto, il Tellus Chardonnay, il Tellus Syrah e le specialità come il Brut Metodo Classico e il Brut Rosè.

Azienda Vinicola Le Ormere

Le Ormere nasce nel 2012 dall’idea di Fiore Cecere e Carmine Iannaccone, due amici d’infanzia con la passione per il vino. L’azienda produce un solo vino bianco Greco di Tufo DOCG. Una produzione limitata a 7.000 bottiglie le cui uve provengono dai vigneti situati su terreni collinari del comune di Santa Paolina, vinificati nella cantina di Altavilla Irpina.

Azienda Vitivinicola Villa Matilde

Villa Matilde produce, da oltre mezzo secolo, solo vini di qualità in Campania, nei territori a maggiore vocazione vitivinicola, dall’alto casertano, al Sannio beneventano, all’Irpinia con amore per la materia prima e nel rispetto della tradizione.

Cantine Mediterranee 

Cantine Mediterranee è un’azienda nata nel lontano 1946. Da vigneti, interamente ristrutturati secondo le più scrupolose tecniche agronomiche e coltivati con il metodo dei disciplinari di produzione integrata della regione Campania, nascono vini di eccellente qualità e genuinità

Fattoria Pagano

Fattoria Pagano nasce nel 2001 dalla passione per il mondo del vino di Antonio Pagano. Tra i vigneti, che si estendono su due terrazzamenti a Casale di Carinola, si alternano vigne di Aglianico, Piedirosso e Falanghina accanto alle preesistenti vigne antiche.

Fattoria Pagliuca

In un ambiente pedemontano incontaminato, si trova l’Azienda “Campo”, insediamento agricolo risalente all’800 di proprietà della famiglia Pagliuca. Lì vengono allevate le bufale. Dal loro latte vengono prodotte le mozzarelle, la ricotta e il primo sale ma anche formaggi semi stagionati.

Masseria Piccirillo “Beati Colli”

Masseria Piccirillo è un’azienda situata nella zona del casertano, un luogo ideale per la crescita della vite e dell’ulivo. Tra i vini prodotti troviamo il Pallagrello bianco, il Pallagrello Nero, I Calaia e Casavecchia.

Salumi Bracigliano di C. Calvanese e C. 

Tra le specialità della regione ci sono anche i salumi e gli insaccati che Bracigliano produce in provincia di Salerno. Tra i prodotti troviamo la pancetta tesa, la pancetta arrotolata, il salame e la lonza.

Società Agricola Donnachiara

Azienda Vinicola di Avellino con i suoi vigneti che si estendono lungo le colline tipiche del territorio irpino, produce vini bianchi e vini rossi di elevata qualità tra cui il Greco di Tufo, il Fiano di Avellino, Taurasi DOCG ma anche spumanti come il Santè Falanghina.