Magazine online di enogastronomia, ristorazione e ospitalità • Lunedì 18 Dicembre 2017

Risotteria Melotti: a Roma il riso tradizionale veneto

risotteria melotti roma

Dopo le sedi aperte a Isola della Scala e a New York, Risotteria Melotti sbarca nella capitale portando i piatti tipici veneti a base di riso, dall’antipasto al dolce

risotteria melotti roma

La famiglia Melotti coltiva il riso dal 1986 nell’azienda agricola ad Isola della Scala, nella pianura veronese. Nel 2002 Giuseppe, insieme alla moglie Rosetta, decidono di aprire la prima Risotteria proprio lì, ad Isola della Scala. Nel 2013, la famiglia decide di esportare il piatto tipico del nord Italia anche all’estero. Nel giugno dello stesso anno infatti, apre la seconda Risotteria Melotti. Stavolta a Manhattan, nel famoso e trendy quartiere dell’East Village. Dopo New York però, la cucina veneta a base di riso e risotti è approdata anche a Roma, a due passi da Piazza Navona.

I tavoli in legno e i mattoni a vista rendono l’ambiente rustico ma accogliente. Il legame con la terra di origine è forte, come si vede dalla foto in sala raffigurante la famiglia sul trattore. Il risotto, d’altronde, è un piatto che racconta la storia e le tradizioni del territorio. In cucina c’è lo chef Mirco Dipietrantonio. I piatti sono rigorosamente preparati con ingredienti di stagione che vengono mantecati a fuoco lento insieme ai chicchi. Due le varietà di riso che possiamo gustare, il Vialone Nano e il Carnaroli. I Melotti seguono da vicino tutta la produzione e la lavorazione e la vendita di questa eccellente materia prima.

Il menù della Risotteria Melotti

risotteria melotti roma

Iniziamo dagli antipasti, tutti a base di riso. Troviamo gli arancini con salsa al pomodoro, la polenta morbida di riso con  baccalà oppure la polenta di riso nero Beppino con gorgonzola. Insieme al tagliere di salumi e formaggi tipici veronesi, viene servita una piadina di riso.

Passiamo dunque al piatto forte, il risotto. Siamo a Roma, non potevano dunque mancare il Risotto Cacio e Pepe e il Risotto alla Romana e quello con broccolo romanesco e salsiccia. In carta possiamo trovare il Risotto con Radicchio e formaggio Monte Veronese o quello all’Isolana servito nel pentolino con pancetta e lonza. A ricordare il locale aperto oltre oceano c’è il Risotto alla Newyorkese con pollo, bacon e asparagi.

Tra i dolci invece troviamo le crepes di riso con Nutella e nocciole, la sbrisolona con biscotti di riso e crema al zabaione oppure il tiramisù con pumcacke di riso.

Da accompagnare ai piatti della tradizione troviamo una selezione di etichette veronesi come il Franciacorta tra le bollicine, il Valpolicella e l’Amarone tra i rossi e il Soave classico tra i bianchi.

via della Vetrina 12a. Telefono 066868093. Sito. Pagina Facebook.