Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Giovedì 27 Giugno 2019

Roma: a Ostiense nasce YogAyur Bistrot, tempio della cucina vegetariana e del benessere

yogayur

Yoga e Superfood. Il centro benessere fondato da Federico Insabato, inaugura anche il bistrot. In cucina, Catia Briganti, cuciniera dei Monti Lepini dallo spirito green

Nato quattro anni fa, nel quadrilatero d’oro tra Ostiense e Garbatella, per dare un nuovo impulso alla cultura del benessere personale, YogAyur, l’associazione fondata da Federico Insabato, insegnante di yoga e maestro di meditazione, è pronta a dare vita ad un nuovo progetto. Si tratta di un bistrot con cucina vegetariana, vegana e crudista. Ai fornelli c’è Catia Briganti, cuoca giovane ed esperta con esperienze importanti in Italia e, soprattutto, in Australia.

catia briganti yogayur

Artista (prima di entrare in cucina lavorava infatti il ferro e il legno) e appassionata di cucina salutare, Caria unisce la sua esperienza professionale alla richiesta di ingredienti genuini, nutrienti e gustosi.

YogAyur: la proposta gastronomica

Il bistrot è aperto dalla mattina alla sera. Tutti gli ingredienti utilizzati in cucina sono biologici, alcuni provenienti dall’orto di Catia, a Carpineto Romano. La natura è, infatti, la sua prima fonte d’ispirazione e cerca di ricrearla nei colori e nelle forme dei piatti, ascoltando il ritmo delle stagioni. Attraverso un’attenta ricerca, sempre rispettosa del pianeta, di tutti gli esseri e di chi mangia, Catia propone ricette originali e mai banali, alleggerite da eccessi di grassi, di glutine e di zuccheri, ricche però di sapore in chiave salutista.

La proposta gastronomica parte dalle prime luci del giorno con una vasta gamma di tisane ayurvediche, succhi ed estratti di frutta o verdura preparati al momento, ma anche kefir, spirulina, pane e marmellata, yogurt, golden milk, bevande vegetali, muffin e sandwich. Per il pranzo e la cena invece, Catia propone zuppe e vellutate, insalate speciali, piatti a base di cereali integrali, uova fresche e una selezione di formaggi di latte crudo.

Per l’ora dell’aperitivo ci si sposta in terrazza con un menu salutare accompagnato da una ristretta selezione di vini biologici e la birra artigianale del Birrificio San Biagio, di ispirazione monastica.

YogAyur è anche Bento Bar: con il delivery o il take away infatti ogni giorno è possibile ricaricare la propria lunch box di cibo buono e giusto, ritirandola personalmente oppure ordinando la consegna in ufficio o a casa. Su ordinazione anche un kit detox del valore di 15 euro con 4 estratti per liberare l’organismo dalle scorie e ritrovare il benessere psicofisico.

Info utili

YogAyur Bistrot
Via Giuseppe Acerbi 38
Metro B – Piramide
Tel: 392 9417458 – 06 89346 021

Sito – bistrot@yogayur.it
Aperto dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 22
Sabato e Domenica dalle 10 alle 22