Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Giovedì 22 Agosto 2019

Roma. Al Salone delle Fontane tornano I Migliori Vini Italiani

i migliori vini italiani

Tutto pronto al Salone delle Fontane per la 20esima edizione di I Migliori Vini Italiani, la kermesse dedicata alle eccellenze vinicole, ideata dall’analista sensoriale Luca Maroni

I Migliori Vini Italiani, compie 20 anni. Un traguardo importante per una manifestazione interamente dedicata al mondo del vino, curata magistralmente da Luca Maroni, enologo di fama internazionale che, dal 14 al 17 febbraio prossimi, sarà ospitata nel Salone delle Fontane all’Eur con più di 100 espositori e oltre 600 etichette (ve lo avevamo anticipato qui).

L’evento, come di consueto, si aprirà con la consegna dei riconoscimenti alle più importanti aziende vitivinicole italiane selezionate da Luca Maroni.

Convinto che “la qualità del vino sia la piacevolezza del suo sapore”, Luca Maroni fonda il suo metodo di degustazione su tre parametri: consistenza, equilibrio e integrità del vino.

Assaggiare il vino in assenza del suo produttore, può avvenire ovunque”, dice Luca, ma degustare un vino a fianco di colui che lo produce, diventa un momento irripetibile di condivisione, non solo di gusti, ma anche esperienze vissute.

Non mancheranno dunque laboratori di degustazione, Wine Tasting, proprio secondo il metodo ideato da Luca, che saranno accompagnate da deliziose preparazioni gastronomiche.

I vini in degustazione saranno quelli inclusi nell’annuario 2019 che sono riferiti alla produzione 2017, considerata dall’enologo un’annata memorabile a causa delle particolari condizioni meteorologiche caratterizzate da temperature estive molto elevate, paragonabili solo al 2003, altra annata straordinaria dal punto di vista enologico.

Saranno quattro giornate, non solo per gli addetti ai lavori, ma anche e soprattutto per tutti coloro che amano il buon bere o intendono avvicinarsi a uno dei prodotti tra le eccellenze italiane che il mondo ci invidia.

Intento di Luca è infatti “riportare” il buon vino sulla tavola di tutti i giorni e non solo su quelle delle grandi occasioni!

Recuperare sapori antichi, legati alla terra e alla memoria, questo sarà il filo conduttore dell’evento romano, sono previste infatti degustazioni per promuovere eccellenze regionali, come il consorzio di aziende, Le Chicche della Tuscia.

La manifestazione comprenderà anche momenti di intrattenimento musicale e rappresentazioni artistiche, ma sarà caratterizzata da laboratori di degustazione, non solo di vino, tra questi infatti particolare attenzione sarà dedicata al pane, con un evento nell’evento, Organizzato da Francesca Romana Maroni: “Pane al pane vino al vino”, due prodotti essenziali dell’alimentazione, presenti in ogni cucina del mondo, durante il quale sarà possibile assaggiare pani preparati con farine diverse, prodotti dallo chef dell’Hotel Elizabeth, Riccardo Pepe.

Due occasioni, venerdì 15 e sabato 16 febbraio, con prenotazione obbligatoria per avere l’opportunità di partecipare alla novità di quest’anno: A Cena con Luca Maroni, e assaporare i piatti dello chef Simone Loi in abbinamento a vini sapientemente selezionati da Luca.

Da non perdere assolutamente la proiezione del documentario “Leonardo da Vinci e il Vino”, di cui cade quest’anno il cinquecentenario della morte, frutto di un lungo e impegnativo lavoro di Luca Maroni nelle Cantine Leonardo da Vinci a Vinci sulla vita del grande maestro, “sconosciuta” ai più. Pochi sanno infatti che Leonardo oltre a studioso ed estimatore, è stato produttore di vino.

Quattro giornate all’insegna del buon bere, prelibatezze gastronomiche, momenti di arte, musica e spettacolo, assolutamente imperdibili.

Appuntamento dunque dal 14 al 17 febbraio al Salone delle Fontane all’Eur… ci vediamo lì.

Info utili

I Migliori Vini Italiani

Quando: 14 – 17 febbraio 2019

Dove: Salone delle Fontane, Eur, Roma

Programma completo e biglietti sul sito