Magazine online di enogastronomia, ristorazione e ospitalità • Martedì 19 Febbraio 2019

Tiramisù Eataly, la ricetta di Enrico Panero

tiramisù

In occasione del Tiramisù Day, che si festeggia il 21 marzo, l’executive chef di Eataly Enrico Panero ha ideato una ricetta speciale per onorare uno dei dolci al cucchiaio più amati nel mondo. Pochi sono gli ingredienti che lo compongono (uova, zucchero, mascarpone, savoiardi e caffè) ma le varianti sono davvero tantissime. C’è chi lo fa con le fragole, chi con il pistacchio o con le mandorle.C’è chi lo fa con la ricotta e chi invece utilizza, al posto dei savoiardi, altri tipi di biscotto. Ma la ricetta originale, quella contesa da due città italiane, Treviso e Udine, è una sola e lo chef Enrico Panero ce la propone con i prodotti di eccellenza acquistabili in tutti gli store di Eataly.

Tiramisù Eataly

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

10 Savoiardi artigianali, Biscottificio Moro

200 gr panna fresca 35%

200 gr mascarpone fresco, Caseificio Mambelli

3 tuorli d’uova biologiche, Claudio Olivero

60 gr zucchero semolato, Italia Zuccheri

20 gr cacao amaro Due Vecchi, Venchi

4 tazzine di caffè Il Supremo, Pausa Cafè (logo presidio)

PROCEDIMENTO

Preparare 4 tazzine di caffè espresso e lasciarlo raffreddare.

Per la crema, mescolare la panna e il mascarpone; a parte sbattere i tuorli d’uovo con lo zucchero. Unire i due composti e tenere da parte.

Inzuppare i savoiardi nel caffè, prestando attenzione a bagnarli da entrambi i lati.

In una pirofila disporre uno strato di savoiardi, alternandoli alla crema al mascarpone, fino al bordo superiore della pirofila.

Coprire con il cacao amaro in polvere tutta la superfice del tiramisù.