Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Martedì 31 Gennaio 2023

Tre nuove proposte “d’aMare” a Roma

Tre nuovi ristoranti di pesce da scoprire nella capitale.

Nonostante le avversità legate al periodo che affrontiamo in questi due anni, continuano a nascere nuove realtà ricche di entusiasmo che puntano alla qualità per soddisfare gli amanti del mare. Noi di Mangia e Bevi ne abbiamo provate alcune ed ecco alcune proposte romane.

Piacere Restaurant

Nel cuore di Prati, nasce il raffinato Piacere Restaurant, un ambiente distinto caratterizzato da un’atmosfera soft e un menu firmato da Orazio Di Fusco e Stiven Toro per una cucina di sostanza e elegante.
Lo storico Chef “O’ Magico Orazio” di Fusco già conosciuto per la sua presenza a Pagaroma e Casa Bleve, insieme allo Chef Stiven Toro, allievo di grandi maestri come Gualtiero Marchesi, Nobu Matshuisa e Grant Achatz di Chicago, propongono una cucina classica e ricercata come ad esempio la julienne di gamberi bianchi con fichi e pomodorini secchi e i ravioli di burrata con gamberi rossi crudi e cotti.

L’offerta a quattro mani dei due chef è vincente: il menù si presenta raffinato, lontano dalla cucina gourmet ma ricco di stile con alla base un’eccellente materia prima. Variazioni di cruditè, crostacei, primi e secondi che cambiano a seconda del pescato del giorno, delizieranno il palato accompagnati da vini nazionali, esteri e bollicine di prestigio.
Ad accogliervi, il proprietario del ristorante Andrea Barberis e la moglie Elena Trastulli avranno il “Piacere di PiacerVi”. Da provare.

Info utili
Piacere Restaurant
Via Oslavia, 33, 00195 Roma RM
Tel: +39 0690216878
Web

Giano Bistrot

Lo stile liberty di Villa Zaccardi di Monteverde accoglie il nuovo Giano Bistrot, accogliente ristorante realizzato da Fabio e Alfredo Zaccardi, figli di ristoratori già noti al panorama romano grazie al ristorante La Carovana, aperto dal loro padre nel 1971.

La partenza del progetto del villino gianicolense ha dovuto attendere la fine della pandemia e oggi presentano con orgoglio un locale ricercato che richiama uno stile retrò ma con tocchi moderni e originali.
Elegante e al tempo stesso non impegnativo, il bistrot è sempre aperto sia per la clientela dalla colazione alla cena, passando per l’immancabile aperitivo del cocktail bar.

Nell’orario dell’aperitivo ci si affida all’esperienza e al talento del grande barman Marco Ferretti che cura personalmente la selezione della drink list che i fratelli Zaccardi abbinano poi di volta in volta ai piatti con una sfiziosa formula “Fish Bar”.

Durante tutto il giorno tiene banco la pasticceria con le monoporzioni come la “Bavarese al limone”, con pezzetti di limone e menta e la “Pera” una tartara di pera e mousse di ricotta.
La cena è principalmente a base di pesce fresco che viene selezionato personalmente da Fabio e Alfredo Zaccardi che almeno tre volte alle aste di Fiumicino, Civitavecchia o Anzio.

Tra i primi piatti che compongono il menu troviamo pasta homemade come i Tortelloni ripieni di Cernia al nero di seppia e gli Gnocchetti con gamberi rossi cotti e crudi, accompagnati dalla burrata di Andria e pistacchi. Tra i secondi, piatti più tradizionali, come il Cacciucco, la Spigola al sale e la Ricciola con salsa mediterranea. La carta dei vini comprende 120 etichette, di varie regioni italiane e una selezione di 15 bottiglie provenienti dalla Francia, Spagna e California. Da non perdere.

Info utili
Giano Bistrot
Circonvallazione Gianicolense, 224, 00152 Roma RM
Tel. 339 112 7392
Web: www.villazaccardi.it

Punto Mare

Un nuova perla la troviamo anche in zona Ponte Milvio e si chiama Punto Mare.
In questo caso, il ristorante nasce dall’intuizione di altri due fratelli, Giammarco e Antonio Nofi, già conosciuti dai romani per la risto-pescheria Mare di Terracina di viale Marconi.

Il progetto e la realizzazione dei piatti in particolare, vengono creati con il supporto dello Chef Emanuele Cozzo, famoso fondatore del blasonato Bistrot 64 nel quartiere Flaminio.
Il locale si presenta con un format dal design raffinato ed elegante, sia negli spazi interni che esterni. A completare la bellezza della location troviamo come protagonista l’enorme mostra del pesce e le vetrine per astici e aragoste.

Il menù racchiude pietanze classiche e mediterranee ed è accompagnato da una carta dei vini dallo stesso impatto qualitativo. Possiamo definirla una trattoria del pesce dal gusto ricco e al tempo stesso elegante.

L’alta preparazione nel settore ittico dei fratelli Nofi si ritrova sia nell’offerta visiva che in quella culinaria, caratterizzata, inoltre, dall’eccellente pescato giornaliero, proveniente in via esclusiva della costa laziale, come ad esempio l’ astice Blu delle isole pontine.
Portare in tavola piatti semplici, ricchi di sapore, con pescato rigorosamente fresco, preparato secondo la tradizione mediterranea è il cuore del progetto Punto Mare.

Info utili
Punto Mare Restaurant
Via Cassia 12A- 14A, 00191 Roma RM
Tel.06 556 6856
Pagina Facebook