Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Sabato 28 Novembre 2020

I Vini (e i fritti) del Vesuvio

Al centro commerciale Vulcano Buono di Napoli in mostra l’enogastronomia locale

Si guarda e si compra, ma poi si ride, si canta e soprattutto si mangia. Al centro commerciale Vulcano Buono di Napoli torna Vulcano Village, l’iniziativa estiva che dal 14 luglio all’8 agosto coccolerà i clienti con musica e spettacoli dal vivo (fra gli ospiti più attesi Dolcenera, Gigi & Ross, Stadio, Max Gazzè, Enzo Avitabile e Loredana Bertè) e, da quest’anno, con iniziative enogastronomiche che accenderanno i riflettori sui vini di qualità del territorio vesuviano e sul cibo di strada tipico partenopeo.

Il primo appuntamento da non perdere è quello del 18-19-20 luglio con I Vini del Vulcano, una tre giorni (dalle 19:30 alle 22:30 in Piazza Capri) in compagnia delle aziende vitivinicole del territorio per la degustazione di bianchi e rossi del Vesuvio. Accompagnata dalla guida esperta di un sommelier, la degustazione sarà lo spunto per capire le peculiarità dei prodotti enologici della zona. Si comincerà il giorno lunedì 18 con l’azienda I Nobili del Vesuvio (Aglianico, Coda di Volpe e Piedirosso); martedì 19 sarà il turno dell’azienda La Guardiense (Greco, Fiano e Aglianico); mercoledì 20 la chiusura della kermesse affidata ancora a I Nobili del Vesuvio e al suo Lacrima Christi.

Il 23, 24, 30 e 31 luglio in programma varie tipologie di aperitivo con happy hour.

Quindi, dal 28 al 31 luglio, spazio alla prima edizione del Fritt Food Festival: stand di degustazione di varie tipologie di fritti, in primis ovviamente la pizza.

Info e programma completo della manifestazione al sito www.vulcanobuono.it.