Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Mercoledì 22 Settembre 2021

Vinòforum 2021 “day by day”: il programma

vinòforum 2021

Mancano poche ore all’apertura delle porte di Vinòforum 2021 in programma dal 10 al 19 settembre negli spazi en plein air del Parco di Tor di Quinto di Roma. È tempo, dunque, di scoprire gli appuntamenti da non perdere, giorno per giorno.

Ve lo avevamo annunciato qui, Vinòforum Lo Spazio del Gusto sta per riaccendere i riflettori sul settore dell’enogastronomia di qualità Made in Italy. Dal 10 al 19 settembre, il Parco di Tor di Quinto a Roma tornerà infatti a ospitare oltre 600 aziende vinicole ma anche 30 chef, stellati e non, per dieci giorni ad alto tasso di gusto tra banchi di degustazione, temporary restaurant e cene a tema. Ma non solo. Questa edizione di Vinòforum, la diciottesima, sarà animata anche da tre aree speciali, una dedicata al mondo della mixology, una al caffè e l’altra all’olio extravergine di oliva.

Vinòforum 2021: gli appuntamenti

Èvero, quest’anno diventiamo maggiorenni – commenta Emiliano De Venuti, CEO di Vinòforum – ed è un traguardo che ci riempie di orgoglio. La nostra è stata una crescita graduale che ci ha portato a collocarci nel gotha delle manifestazioni di settore in Italia. Merito di un format che abbina felicemente, divulgazione, divertimento e business. E di un gruppo di lavoro che ogni anno studia attività e contenuti nuovi da introdurre”.

Top Tasting
vinòforum 2021

Sarà comunque il vino il protagonista principale di Vinòforum 2021 che accoglierà i partecipanti con un ricco calendario di appuntamenti e Top Tasting (prenotabili sul sito) tra Barolo, Barbaresco, Champagne, Brunello e molto altro.

Questo il calendario:

  • Venerdì 10 settembre, ore 21:30 – Il Mondo Gaja
  • Sabato 11 settembre, ore 21:30 – Piper-Heidsieck. L’audacia e l’eleganza dello Champagne
  • Mercoledì 15 settembre, ore 21:30 – Castello Bonomi: Tenute in Franciacorta
  • Giovedì 16 settembre, ore 21:30 – Biondi Santi. Il Mito che ha inventato il Brunello
  • Venerdì 17 settembre, ore 21:30 – Ca’Del Bosco. Un’anteprima assoluta
  • Sabato 18 settembre, ore 21:30 – Un viaggio in Borgogna con Giancarlo Marino
  • Domenica 19 settembre, ore 21:30 – Ornellaia. Espressione di un territorio
Temporary Restaurant

Coprotagoniste delle 10 serate saranno le creazioni gourmet degli chef partecipanti ai Temporary Restaurant. 30 grandi nomi della ristorazione capitolina che si alterneranno ai fornelli mettendo al servizio dei partecipanti la propria abilità e conoscenza.

Qui il calendario con gli chef partecipanti:

Venerdì 10 e sabato 11 settembre
Giuliano di Nardo, Pastorie
Stefano Callegari, Romanè
Roberto Bonifazi e Francesco Brandini, Bottega Tredici
Gabriele Muro, Adelaide al Vilòn
Giovanni Ciaravola, Tascamadre
Davide Cianetti, Numa al Circo

Domenica 12 e lunedì 13 settembre
Enrico Camponeschi, Acquasanta
Giovanni D’Ecclesiis, Il Vistamare
Thomas Moi, Moi Ristorante
Paolo Camponeschi, Menabò
Pietro Adragna, Primo Osteria
Pierluigi Gallo, Achilli al Parlamento

Martedì 14 e mercoledì 15 settembre
Federico Delmonte, Acciuga
David D’Angeli, Osteria Fratelli Mori
Daniele Roppo, Il Marchese
Dino De Bellis, Villa Paganini
Maria Luisa Zaia, l’Oste della Bon’Ora
Federico Iavicoli, Fuorinorma

Giovedì 16 e venerdì 17 settembre
Ciro Scamardella, Pipero
Edoardo Fraioli, Maritozzo Rosso
Villarico Nesencio Jun, Romeow Cat Bistrot
Mario Boni, Da Francesco,
Fry Hard
Marco Martini, Marco Martini Restaurant

Sabato 18 e domenica 19 settembre
Micaela Giambanco, Mikachan
Andrea Pasqualucci, Moma
Emanuele Paoloni, Aqualunae
Ciro Alberto Cucciniello, Carter Oblio
Andrea Massari, Baby Bao
Ruqaia Agha, Hummustown

The Night Dinner

Gli chef saranno anche protagonisti delle Night Dinner. Cene esclusive (disponibili solo su prenotazione) che vedranno i menu dei più grandi cuochi di Roma abbinati alle più prestigiose etichette vinicole del nostro paese.

Ad aprire le danze a Vinòforum 2021 ci sarà Mirko Di Mattia chef del ristorante Livello1 che, nella serata inaugurale del 10 settembre conquisterà i palati dei partecipanti alla cena con quattro dei piatti che rappresentano al meglio la sua filosofia di cucina. Si partirà con l’entree di benvenuto a base di Capesante, misticanza, senape e mandorle seguita dall’antipasto con Baccalà, scarola in consistenza e polvere di olive di mare. La Carbonara di ricci sarà, invece, il primo piatto, seguita dalla Ricciola marinata con pappa al pomodoro e cipolla cotta in aceto di lamponi.

Il 18 settembre sarà invece la volta di Stefano Marzetti, chef del ristorante Mirabelle, portare a Vinòforum la sua cucina. Questo il menu da lui proposto: Crocchette di baccalà con roveja selvatica, blend di pepi, tartufo nero e affila cress, Risotto alla parmigiana con polvere di pomodoro e cristalli di basilico, Maialino con fichi caramellati, ‘nduja, burrata e mandorle tostate. Dulcis in fundo, Ciambella al cioccolato bianco con crumble di liquirizia e perle di pere alla cannella.

Bar à Champagne

Anche per questa edizione si riconferma il Bar à Champagne in cui poter degustare gli Champagne delle Maison Krug, Dom Pérignon, Veuve Cliquot, Moët & Chandon e Ruinart, in abbinamento ai sushi preparati dalla chef Chef Michelle Rocha vincitrice dello Chef Awards 2021 come miglior chef di sushi d’Italia.

Roma Caffè Festival

Ma Vinòforum 2021 presenta anche interessanti novità. Dal 10 al 14 settembre inaugura, infatti, il Roma Caffè Festival, palcoscenico ideale per un prodotto che sta conoscendo una sorta di rivoluzione culturale e che offrirà ai visitatori corsi, laboratori e degustazioni tutti a cura di Francesco Sanapo, uno dei massimi esperti al mondo di questo settore, con la collaborazione di Antonella Cutrona.

Questo il calendario:

10 settembre
Mumac Academy Talks, 20:15-21:00 – L’importanza dell’acqua nel caffè con Sergio Barbarisi
Home Barista, 21:30-22:15 – Coffee in Good Spirits – Home Edition: Le Toniche con Antonio Alessandro Minieri
Singole origini, 22:45-23:30 – Degustazione esperienziale di caffè monorigine a cura dei microroasters partecipanti

11 settembre
Mumac Academy Talks, 20:15-21:00 – Coffee and mixology con Antonio Alessandro Minieri
Home Barista, 21:30-22:15 – Easy Coffe for all con Jessica Sartiani
Singole Origini, 22:45-23:30 – Degustazione esperienziale di caffè monorigine a cura dei microroasters partecipanti

12 settembre
Mumac Academy Talks, 20:15-21:00 – La qualità passa attraverso una adeguata formazione con Andrea Matarangolo
Home Barista, 21:30-22:15 – Coffee in Good Spirits – Home Edition: Vermouth e Vini con Antonio Alessandro Minieri
Singole Origini, 22:45-23:30 – Specialty coffee e sostenibilità con Picapau

13 settembre
Mumac Academy Talks, 20:15-21:00 – Il caffè, le origini, il processo con Andrea Matarangolo
Home Barista, 21:30-22:15 – Caffè sostenibile anche a casa con Emanuele Bernabei
Singole Origini, 22:45-23:30 – Degustazione esperienziale di caffè monorigine a cura dei microroasters partecipanti

14 settembre
Mumac Academy Talks, 20:15-21:00 – Presentazione della Italian Specialty Coffee Guide con Leonardo Santetti
Home Barista, 21:30-22:15 – Coffee in Good Spirits – Home Edition: Le Spezie con Antonio Alessandro Minieri
Singole Origini, 22:45-23:30 – Degustazione esperienziale di caffè monorigine a cura dei microroasters partecipanti

Mix&Spirits Hospitality

Altra new entry è la Mix&Spirits Hospitality, una lounge dedicata all’universo della miscelazione e degli spirits e alla loro evoluzione che, in questi ultimi anni, ha ridisegnato i confini della mixology. L’accesso all’area sarà consentito esclusivamente a buyer e stampa che potranno godere di una carta dei cocktail curata dal maestro Massimo D’Addezio che si avvarrà del prezioso supporto dell’ A.I.B.E.S.. Per i più appassionati invece un calendario di masterclass e incontri sul mondo della Miscelazione.

Il calendario delle masterclass:

10 settembre, 21:00-21.45 – Mix&Spirits Hospitality – Presentazione Istituzionale
11 settembre, 21:00-21.45 – Mix&Spirits Hospitality – Assodistil presenta Grappaevolution – Lo Stile Italiano
12 settembre, 21:00-21.45 – Mix&Spirits Hospitality – Uragan presenta “Ricerca, Creatività, Tecnologia. Le nuove frontiere della Miscelazione”
13 settembre, 21:00-21.45 – Mix&Spirits Hospitality – Assodistil presenta Grappaevolution – Lo stile italiano
14 settembre, 21:00-21.45 – Mix&Spirits Hospitality – Assodistil presenta Grappaevolution – Lo stile italiano
15 settembre, 21:00 – Finale del Concorso Regionale AIBES
16 settembre, 21:00-21.45 – Mix&Spirits Hospitality – Domenis1898 in Miscelazione
17 settembre, 21:00-21.45 – Mix&Spirits Hospitality – Assodistil e Anag presentano: I Profumi della Grappa dalle Alpi alla Sicilia
18 settembre, 21:00-21.45 – Mix&Spirits Hospitality – Luca di Francia presenta: Masterclass sul Cognac con il Bureau national interprofessionel du Cognac
19 settembre, 21:00-21.45 – Mix&Spirits Hospitality – Domenico Maura presenta: Masterclass l’ingegneria di un menu
19 settembre, 21:00-21.45 – Mix&Spirits Hospitality – Gara Mix Italy

vinòforum 2021
Gli altri appuntamenti

Si confermano gli appuntamenti con l’Olio Extravergine di Oliva a cura di Unaprol e della Fondazione Evoo School Italia. E quelli, richiestissimi, con gli Amici del Toscano.

Una proposta variegata ma tutta tarata sull’alta qualità – conclude Emiliano De Venuti – in grado di soddisfare tanto il palato più esperto quanto il neofita che si avvicina per la prima volta al mondo dell’enogastronomia”.

Info utili

Vinòforum 2021

Dove: Parco di Tor di Quinto – Via Fornaci di Tor di Quinto 10, Roma

Quando: 10 – 19 settembre

Orari:  dom- giov 19 – 24 / ven – sab 19 – 01

Biglietto: 16 euro comprensivo di calice e carnet da 10 degustazioni. Biglietti acquistabili sul posto fino a esaurimento posti o online

Sito