Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Giovedì 24 Giugno 2021

Viviana Varese apre il pop up sul Lago di Garda

viviana varese

Viviana Varese apre Viva la Terrazza, il nuovo ristorante estivo a Manerba sul Garda

Viviana Varese rilancia e apre un suo pop up estivo. Da ViVa, Viviana Varese a Eataly Smeraldo, a ViVa la Terrazza sul Lago a Manerba sul Lago di Garda. “Non si punta alla stella ma sarà un’osteria contemporanea” racconta Viviana Varesedove storia, presente e futuro si incontrano, soprattutto in questo momento tanto delicato“.

Il Covid è la mia quarta sfida” racconta Viviana, dopo l’intervista shock al Corriere Cucina in cui si è definita “terrona, ex obesa e lesbica“.

Una sfida che ha voluto cavalcare con la sorella Antonella e lo chef Fabio Mazzolini, che rimarrà stabile a Manerba. Una formula che lei definisce “democratica”, da ViVa sul lago si può venire per un aperitivo con un accompagnamento di cicchetti alla cena degustazione.

Protagonisti tanti Presìdi Slow Food, ma anche i suoi signature, che hanno reso Viviana quello che è e la hanno portata alla maturità, come il super-spaghettino (che vengono segnati da una VV sul menu).

C’era una volta

Il menu di ViVa la Terrazza sul Lago

I cicchetti partono dalla modica cifra di 3 euro fino ai 10 per un ricco tagliere di salumi, con giardiniera prodotta in casa, cipolla al lampone, mondeghili, prosciutto cotto arrosto, stracchino all’Antica delle Valli Orobiche, capocollo di Martina Franca, salame felino IGP, caciocavallo podolico e bagoss di Bagolino.

Tra gli antipasti alla carta da provare “C’era una volta”, la pizza fritta con mozzarella di bufala, confit e bavarese di pomodoro o “Ave Cesare” la sua cesar salad di pollo, senape croccante e brodo aromatico.

Tripudio di mediterraneità sui primi con “Insuperabile”, il classico super-spaghettino con brodo di pesce affumicato, calamari, vongole, e polvere di tarallo o “Hai mangiato a nonna?” gli ziti napoletani con ragù alla genovese, fonduta di Pecorino, maggiorana e limone.

Tra i secondi vince il pesce, sia per la posizione, ma anche perché il mare è la cifra distintiva della Varese: ecco quindi lo sgombro fiammato con purea di patate e porri e brodo di bonito affumicato o la zuppa di pesce di mare concentrata, con roccia croccante di alghe che, neanche a dirlo, prende il nome di “Vista mare sul lago di Garda”.

“Il motivo per cui mi sono buttata in questo nuovo progetto? Non volevo lasciare a casa nessuno. Ora ho 28 collaboratori e mi sento responsabile, così invece probabilmente dovrò assumerne” racconta Viviana.

Info utili

Viva la Terrazza

Viale Catullo, 33, Manerba del Garda (BS)

Tel: 3404082610

Sito