Magazine online di enogastronomia, ristorazione e ospitalità • Martedì 17 Luglio 2018

Aka Sushi, a Ostia il sushi bar firmato Red Fish

aka sushi ostia

Un sushi bar, in vero stile giapponese, all’interno di un rinomato ristorante di pesce del litorale romano. Si chiama Aka Sushi ed è stato inaugurato pochi giorni fa a Ostia

Red Fish, il noto ristorante di pesce di Ostia, il 4 gennaio ha inaugurato il suo nuovo sushi bar. Si chiama Aka Sushi ed è uno spazio in vero stile giapponese, con circa 20 coperti e la cucina a vista, perfettamente in armonia con il locale.

Dietro il bancone in legno, dove ci si può accomodare su alti sgabelli, c’è la giovane chef Micaela Giambanco che si propone di guidare il cliente/spettatore attraverso un vero e proprio viaggio sensoriale all’interno del mondo gastronomico nipponico.

Il menu comprende alcuni dei piatti della tradizione come gli edamame (i fagioli di soia), la zuppa di miso (ottenuto dalla fermentazione della soia) e la soba cioè una pasta di grano saraceno in brodo con cipollotto e salmone marinato. Si prosegue poi con il chirashizushi, la ciotola di riso bianco ricoperta di pesce crudo o marinato e uova e lo tsukemono cioè le verdure croccanti in salamoia che vengono servite prima dei pasti.

aka sushi ostia

Non manca, ovviamente, il sushi. Nigiri, uramaki, hosomaki, chumaki e futomaki vengono serviti in tutte le salse, con salmone, tonno e spigola ma anche con carne e in versione vegetariana per accontentare tutti i palati.

Tra i dolci possiamo trovare i famosi Dorayaki (pancake farciti con l’anko, una crema rossa ricavata dai fagioli azuki)  e il Mochi (dolci tipici fatto con riso glutinoso ripieno di pasta anko) e poi il gelato al sesamo o al tè verde. Ad accompagnare i piatti in menu troviamo, come da tradizione, il sakè e il tè.

Aka Sushi, Red Fish, corso Duca di Genova 22, Ostia. Tel. 0645470650. Pagina Facebook.