Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Lunedì 28 Novembre 2022

Crurated: i migliori vini del mondo con un click

vino

È arrivata in Italia, Crurated la start-up che mette in vendita, tramite blockchain, le eccellenze del vino mondiali creando un legame diretto tra cantine e consumatori.

Nata a maggio 2020 a Londra, da un’idea di Alfonso De Gaetano, top manager di Google ma anche grande appassionato di vini, Crurated è una piattaforma digitale che utilizza le strategie e le tecnologie più avanzate per mettere in vendita etichette pregiate dei più ambiti produttori al mondo.

Borgogna, Bordeaux e Champagne. Ma anche Toscana e Piemonte. Insomma, tutte le aree e i produttori d’eccellenza in una sola piattaforma che propone ai suoi iscritti anche lotti in offerta (tutti disponibili con consegna a domicilio), attentamente studiati e selezionati in collaborazione con tutte le cantine.

Il tutto arricchito da un aspetto fondamentale, ossia la tutela del consumatore e del produttore tramite certificazione NFT e un sistema di blockchain funzionale a tracciare storia, provenienza e autenticità dei prodotti.

vino

Crurated si rifornisce esclusivamente dal produttore stesso e garantisce così la provenienza e le condizioni ottimali del prodotto in vendita. Offre altresì la possibilità ai clienti di conservare i vini acquistati all’interno di un Caveau con sede in Borgogna, dotato di tutte le accortezze per lo stockaggio e l’affinamento.

Crurated oggi è arrivata anche in Italia. A curare la selezione delle migliori cantine nostrane in piattaforma è Stefano Remigi, manager e produttore di eventi internazionali per il Made in Italy. A lui anche il compito di comporre i lotti in offerta, ogni settimana provenienti da cantine diverse.

Il 2022 ha così aperto le porte prima a Montevertine che ha ottenuto in poco tempo un Sold Out di tutti i lotti proposti. A seguire il grande successo di Giovanni Rosso, soprattutto per quanto riguarda l’en primeur del suo iconico Barolo. Poi è toccato a Biondi Santi, una delle più iconiche realtà di Montalcino, con un’incredibile offerta di lotti selezionati (disponibili fino al 14 febbraio) in memoria di colui che l’ha resa celebre ai giorni nostri: Franco Biondi Santi. Fino al 21 febbraio ci sarà la settimana dedicata a Massolino, una delle più note aziende vitivinicole piemontesi, mentre, fino al 27 febbraio toccherà a Domaine Hubert Lignier.

Ma non è tutto. Per rafforzare ulteriormente il rapporto diretto tra cantina e collezionista, Crurated ha anche studiato una serie di attività promozionali: tra queste le video-interviste alle cantine e gli speciali Eventi enogastronomici nei quali vengono coinvolti i migliori produttori e i clienti più affezionati. Un ricco calendario permette infatti agli affiliati della piattaforma di poter accedere a esclusive visite in cantina e cene con i produttori stessi che guidano alla degustazione dei loro vini più pregiati. 

Per scoprire tutte le attività e le offerte visitare il sito ufficiale.