Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Mercoledì 26 Giugno 2019

Pitti Taste, torna la fiera dell’enogastronomia a Firenze

pitti taste

Dall’11 al 13 marzo alla Stazione Leopolda di Firenze torna il salone dedicato alle eccellenze del gusto e del food lifestyle

Pitti Taste Firenze è arrivato alla sua dodicesima edizione. Nata dalla collaborazione tra Pitti Immagine e Davide Paolini, la fiera dedicata all’eccellenza dell’enogastronomia e della food culture cresce ogni anno. Tante saranno le novità. Oltre 380 aziende protagoniste in questi tre giorni dedicati al cibo di qualità. Un nuovo spazio sarà interamente dedicato allo shop per poter acquistare, direttamente in fiera i prodotti esposti. Un viaggio attraverso i sensi e le idee, alla scoperta delle tante e spesso nuove modalità in cui oggi si esprime e si sperimenta il gusto: tra tradizione e innovazione, tendenze e scuole di pensiero, attrezzature e tecniche professionali, food & kitchen design.

Gli appuntamenti di Pitti Taste

pitti taste

Tra gli eventi di Pitti Taste, da non perdere, sabato 11 il campionato per baristi che si sfideranno con l’utilizzo della rivoluzionaria tecnologia di “pressure profiling” sviluppata da La Marzocco. Domenica 12 invece sarà la giornata dedicata alle intolleranze, allergie e celiachia e alla presentazione del libro “Il Cucchiaio d’Argento” una rivista inedita nel panorama italiano, interamente dedicata all’alimentazione dei bambini. Sempre il 12, alle ore 17:30 si svolgerà un dibattito dal libro di Davide PaoliniIl Crepuscolo degli Chef. Gli italiani e il cibo tra bolla mediatica e crisi dei consumi“. Lunedì sarà la volta della presentazione del libro “Racconti in Nuce – Storie di risvegli e vite quotidiane” e della sessione di Cupping di La Marzocco con degustazioni di miscele e mono-origini.

Durante questi tre giorni, gli eventi non si limiteranno solamente alla Leopolda. Verrà infatti coinvolta tutta Firenze. Il FuoridiTaste è l’evento nell’evento. Cene e degustazioni verranno organizzate in tutta la città. Si inizierà mercoledì 8 marzo con una degustazione gratuita di tè Earl Grey e cioccolatini Venchi. Nel corso dei giorni seguiranno altri eventi. Ad esempio, al Four Seasons Hotel Firenze, saranno tre giorni alla riscoperta dei vini liquorosi di fine ottocento. Venerdì 10 gli chef Stefano Chiodi Latini e Domenico Cilenti si incontreranno da Eataly per una cena a quattro mani. L’11, per gli amanti del tartufo, Al Cordon Bleu sarà organizzata una Truffle Experience per grandi e piccini mentre al Teatro Puccini verranno assegnati i Tuscany Food Awards.

Il costo del biglietto se comprato in anticipo entro il 10 marzo sarà di 10 euro. Durante la fiera il prezzo sarà 15 euro.

Pitti Taste. Stazione Leopolda, Firenze. Sito.