Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Mercoledì 15 Luglio 2020

Selpizz, il nuovo ristorante a solo delivery nato post lockdown

Selpizz

Selpizz è il nuovo kit esperienziale per creare la pizza a casa propria, una nuova apertura a Milano post lockdown

Selpizz nasce semplicemente come delivery. Non ha un ristorante fisico dove fermarsi e mangiare la sua pizza alta, si può solo ordinarla. Qualcosa di impensabile prima dello scoppio della pandemia a Milano come in ogni altra città d’Italia.

Tutto nasce proprio nei mesi di forzata chiusura delle attività ristorative, che ha dato a Salvatore Dolce un’idea, forte delle esperienze a Salvatore Dolce, come fondatore di Laserwall e Presidente DMCommerce.

Con i social invasi da persone che condividevano la loro pizza fatta in casa e altrettante che lamentavano la carenza di lievito nei supermercati, abbiamo pensato di mettere a disposizione di tutti la competenza di esperti nel settore della pizza sia per chi preferisce una soluzione più veloce con impasto pronto, sia per i più volenterosi che vogliono cimentarsi nella realizzazione di un eccellente impasto fatto in casa” racconta il co-Founder di Selpizz.

Un servizio che non si ferma al semplice periodo post Covid19. “La nostra idea è di espandere il nostro servizio in Italia nel 2020, ma pensiamo sia anche un prodotto perfetto per i mercati esteri – Svizzera e Germania in prima linea – da sempre amanti e affascinati dalla vera pizza italiana” racconta Dolce.

Abbiamo pensato inizialmente di ricreare un kit esperienziale per comporre una pizza con ingredienti selezionati a casa propria” racconta Dolce, “oltre poi a renderci conto che tante persone, anche a casa, erano interessati al semplice delivery. Così abbiamo disegnato le due alternative”.

Box acquistabili

Due quindi i box acquistabili. Selpizz Bag Margherita e la Bag Bufala che continue due basi pizza precotte con impasto a lunga lievitazione, e tutto l’occorrente per una semplice margherita che può essere arricchita a casa. Quindi passata di pomodori italiani, mozzarella fior d’agerola e basilico fresco. Oppure con mozzarella di bufala D.O.P., l’alternativa più creativa a un semplice delivery di pizza

Poi c’è Selpizz Bag Pro, anche queste in versione margherita e bufala per chi ama impastare. Il kit contiene farina di grano tenero tipo 1 con molitura a pietra lavica, lievito madre e tutti gli ingredienti per creare in autonomia, per chi si approccia per le prime volte al mondo della pizza fatta in casa.

Un successo. A un mese dall’attivazione del servizio per le città e province di Milano e Monza e Brianza sono state effettuate più di 500 consegne e ora Selpizz arriva anche a Roma.

Il processo di selezione e controllo degli impasti e degli ingredienti sono guidati da Michele Franco, esperto di lievitazione e panificazione e Co-Founder di Selpizz.

Informazioni

Le Selpizz Bag vengono consegnate ogni giorno dalle 14:00 alle 20:30, con la garanzia di riceverle in giornata se si effettua l’ordine entro le ore 19:30. Ogni Selpizz Bag contiene le istruzioni per cuocere la propria pizza prenotabile sul portale Selpizz.com. Si posso aggiungere anche altri ingredienti per rendere la pizza più gustosa oltre a una selezione di birre e vini.