Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Mercoledì 11 Dicembre 2019

Un anno di Terra: la griglieria di Eataly Roma spegne la prima candelina

terra

Festa grande da Eataly Roma per brindare al primo anno di Terra, al nuovo menu e alla nuova, giovane chef

Solo 12 mesi fa ve ne avevamo parlato in occasione dell’inaugurazione, oggi torniamo a raccontarvi di Terra, la griglieria di Eataly, per il suo primo compleanno e per la festa organizzata in onore dei primi 365 giorni di attività.

Martedì12 novembre infatti, al secondo piano di Eataly Roma, si è svolto un grande evento volto a celebrare il successo ottenuto dal format interamente dedicato agli elementi primari quali terra e fuoco. 30.000 infatti sono stati i piatti di carne serviti in questi primi 12 mesi mentre ben 20.000 quelli a base di pesce.

terra

La fortuna di Terra, oltre all’alta qualità delle materie prime utilizzate, sta proprio nell’aver incentrato tutta la proposta ristorativa sulla griglia, a vista e interamente costruita a mano per oltre 3 metri di lunghezza. Cotture ancestrali e lente affumicature sono dunque alla base del menu di questo ristorante che, da pochi giorni, può vantare anche un cambio di guardia in cucina.

È Angela Pierantozzi, chef ventisettenne di origine romana, la nuova guida della Griglia. Già nel team di Eataly dal 2012, Angela, dopo una lunga gavetta al fianco di Enrico Panero, Executive Chef di Eataly, è approdata lo scorso anno da Terra, prima in qualità di Sous Chef e ora di Resident.

Come abbiamo anticipato, da Terra grande attenzione è data al prodotto, alla stagionalità e alla freschezza delle materi prime garantita dalla filiera cortissima dal banco della pescheria e della macelleria, alla tavola. La carne proviene dai migliori produttori italiani, tra cui La Granda in Piemonte Presidio Slow Food; il pesce è selezionato direttamente dalla pescheria di Eataly che predilige quello proveniente dalle cooperative dei pescatori di Anzio e Civitavecchia; le verdure dell’orto bio sono del produttore “Agricolonna”. Tutta la ricerca dei prodotti converge nel menu secondo il principio “dal banco alla tavola”, dando sempre al cliente la possibilità di vedere e dunque scegliere cosa mangiare.

Il menu

La rinnovata proposta ristorativa di Terra si apre con gli Antipasti suddivisi in bruschette, fritti, tartare e classici per poi proseguire con La Griglia, piatti di carne e pesce alla griglia serviti con contorni a scelta. Tra le specialità provenienti Dalla Macelleria troviamo la Tagliata di biancostato con osso, il Galletto alla diavola e il Filetto di Manzo; Dalla Pescheria si può scegliere il Totano pescato e marinato con erbe aromatiche e limone, il Tonno pinne gialle e il Trancio di ombrina. Ampia e variegata anche la proposta Dall’Orto e le Verdure. Per gli amanti della Pasta la scelta cade tra una selezione di proposte tra cui l’irrinunciabile Spaghetto di Gragnano Igp trafilato al bronzo con vongole veraci affumicate, pomodori confit, aglio e olio evo Roi. A chiudere i dolci e il gelato artigianale del maestro Eugenio Morrone.

L’offerta di Terra dà spazio anche ai crudi di pesce e ai cocktail nel bar all’ingresso del locale. Come a Boston e Los Angeles, anche da Terra Roma è possibile gustare i piatti cotti sulla griglia accompagnandoli con un Negroni o un Americano. Interessante la carta dei vini che propone vari percorsi che sanno giocare con le categorie: I vini de noantri, schietti e del territorio, I vini Pop, accessibili e per tutte le tasche, I vini eroici, che provengono da territori impervi e preziosi e arrivano nel bicchiere per la caparbietà dei loro produttori, I vini vulcanici, che nascono da aree geografiche con una conformazione del suolo unica e inconfondibile, Che buoni quegli anni, non le etichette ma le annate che hanno reso unico un determinato vino.

Info utili

Terra by Eataly

Piazzale XII Ottobre 1492, Roma

Orari: aperto dal lunedì alla domenica dalle 12:30 alle 15:00 e dalle 19:00 alle 23:00

Tel. 349.9357311

Pagina Facebook