Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici
Libri

Al Ristorante come a Teatro: Fausto Arrighi e il manuale per ristoratori, cuochi e clienti

Come devono comportarsi i ristoratori, i cuochi e i camerieri? E cosa non devono proprio fare i clienti? Fausto Arrighi prova a spiegarlo nel suo nuovo libro: Al Ristorante come a Teatro, Maretti Editore.

Il parallelismo tra ristorazione e spettacolo è ormai nota a tutti. Proprio come su un palcoscenico, infatti, gli attori in questione, ristoratori, cuochi e camerieri, ogni sera mettono in scena con caparbietà un’opera per un pubblico sempre più attento e coinvolto. Ma come regolamentare ruoli e modalità?

Fausto Arrighi, da ben 36 anni nella grande famiglia della Guida Michelin, prima come ispettore e poi come Direttore, ha provato a fare chiarezza attraverso un manuale di comportamento arguto e inusuale. Si chiama Al Ristorante come a Teatro ed è un volume dedicato non solo ai ristoratori, ai cuochi e ai camerieri ma anche un po’ ai clienti scritto con il contributo di due illustri nomi dell’alta ristorazione italiana: Massimo Bottura e Niko Romito.

Pagina dopo pagina, Arrighi, che nella sua carriera può vantare di aver provato più di 9.000 ristoranti in giro per l’Italia, descrive con minuzia e simpatia i diversi ruoli e le modalità di servizio immaginando la tavola e il ristorante come un Teatro, con tanto di palcoscenico e spettatori, con la capacità di elaborare una visione lavorativa globale (dalla composizione delle brigate all’accoglienza dell’ospite passando per l’elaborazione del menu) atta ad aiutare tutti gli attori della ristorazione contemporanea (cuochi, camerieri e ristoratori) e loro fruitori.

Ultimo ma non ultimo, infatti, il cliente: consigli su modi, maniere e comportamenti per renderlo ancor più a suo agio e perfettamente in accordo con ogni teatro (gioco di parole per situazione) voglia o debba vivere e gustare.

Articoli correlati

Guida Ristoranti d’Italia 2017 del Gambero Rosso

Francesco Gabriele

Intervista a Luca Maroni tra Analisi del Metodo, Riflessioni e Previsioni per il Nuovo Anno Enologico

Sara De Bellis

Roma de La Pecora Nera 2023: i premiati della XX edizione

Redazione