Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Mercoledì 15 Luglio 2020

Coronavirus e alimentazione: a Bologna il primo food delivery certificato per la sicurezza nutrizionale

Cucina Evolution a Casa Tua. Così si chiama il primo food delivery certificato per la sicurezza nutrizionale dall’OMS

È nato a Bologna il primo food delivery certificato per la sicurezza nutrizionale secondo le linee guida OMS e validato da Certiquality. Si chiama Cucina Evolution Ristorante a Casa Tua ed è stato ideato da Chiara Manzi, nutrizionista, docente all’Università di Milano Bicocca e di Ferrara e fondatrice di Cucina Evolution.

Dopo aver messo in luce uno studio che correla la salute del microbiota intestinale con la polmonite da Covid-19, la dottoressa ha sentito infatti l’esigenza di avviare un progetto di food delivery garantito da una doppia sicurezza: quella nutrizionale e quella data dall’asetticità del packaging.

Secondo questo studio realizzato dallo Shangai Institute of Digestive Disease del dicembre 2019, nei pazienti affetti da Covid-19, all’aggravarsi dei sintomi corrisponde anche una sempre più importante disbiosi intestinale. Avere un intestino sano sarebbe dunque importante per evitare le manifestazioni più gravi della polmonite.

Meno grassi quindi, meno zuccheri e cibi salati, nocivi per la flora intestinale, più fibre solubili, antiossidanti e polifenoli.

“Grazie alle ricerche scientifiche che ho realizzato all’Accademia Europea di Nutrizione Culinaria – dichiara Chiara Manzi – abbiamo scoperto come sostituire lo zucchero con dolcificanti antiossidanti, i grassi con fibre prebiotiche e abbiamo sostituito il sale con tecniche diverse  e cotture sottovuoto, realizzando un ricettario di piatti pronti per il delivery. Abbiamo sostituito i grassi con l’Inulina Excellence, per esempio, una fibra prebiotica”.

Il delivery

Una corretta alimentazione, anche in quarantena, sembra quindi fornire un concreto aiuto alla lotta al virus.

Tutti i piatti proposti da Cucina Evolution Ristorante a Casa Tua, realizzati nelle cucine del ristorante Libra a Bologna (ve ne avevamo parlato qui), acquistabili attraverso lo shop online, rispondono a cinque requisiti di base: sicurezza, gusto, salute, conteggio calorico e risparmio.

I cibi vengono lavorati con l’utilizzo obbligatorio di guanti, mascherine e igienizzanti e cotti sottovuoto in apposite bustine, monouso e riciclabili, prima di esser refrigerati e consegnati in tutta Italia in 24 ore.

Le ricette sono tutte studiate per ricalcare i classici della tradizione rispettando però gli apporti nutrizionali ma senza rinunciare al gusto. La cottura sottovuoto della carne è stata messa a punto con l’aiuto di Massimo Bottura.

Per ogni portata sono calcolate le calorie e le vitamine, riportate sull’etichetta insieme alle istruzioni per rigenerare i piatti in casa.

Il costo di un menu? Meno di quanto costerebbe al ristorante e per ordini di oltre 100 euro, la spedizione è inclusa.

Info e dettagli alla pagina Facebook.