Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Giovedì 06 Maggio 2021

I nuovi 11 gioielli di pasticceria firmati Niko Romito al Bvlgari Hotel di Milano

Una collezione di nuovi dolci firmati dallo chef 3*** Michelin Niko Romito pensati e realizzati per i Bulgari Hotels & Resorts.

Un nuovo menu di dolci creato dallo chef Niko Romito, tristellato chef del Ristorante Reale di Castel di Sangro e curatore del Ristorante Niko Romito, presente negli alberghi Bvlgari di Milano, Dubai, Pechino e Shanghai.

Lo chef ha creato un nuovissimo menu dolce che include una selezione di 11 dolci mono-porzione, ciascuno ispirato a una ricetta tradizionale di una regione italiana.

11 gioielli così belli e buoni che sembra impossibile sceglierne uno soltanto!

Nella versione ideata dallo Chef i dolci sono alleggeriti grazie alla riduzione di grassi animali e zuccheri aggiunti. Inoltre, molta attenzione è stata dedicata all’estetica di ogni creazione, così da realizzare una collezione che esalta il gusto e la bellezza in ogni dettaglio.

Gli undici “gioielli dolci” dello chef Niko Romito

Il menu di 11 dolci comprende:

  • Il CANNOLO SICILIANO, un dessert tipico Siciliano, realizzato con una cialda di biscotto perfettamente cilindrica ripiena di ricotta, scorze di arancia candite e guarnito con granella di pistacchi biologici.
  • Il CANNONCINO ALLA CREMA PASTICCERA, nato in Piemonte, caratterizzato da un sottilissimo strato di pasta sfoglia accuratamente piegato per ottenere una larghezza uniforme in perfetto equilibrio con la crema pasticcera al suo interno.
  • La TORTA MIMOSA, originaria della Liguria, nata per celebrare la Giornata Internazionale delle Donne e ricoperta da piccoli cubetti di torta sbriciolati sulla sua superficie che ricordano l’aspetto del fiore di mimosa che sboccia i primi di marzo.
  • Il MONTE BIANCO, creato in Piemonte nel diciannovesimo secolo, prende il suo nome dal Monte Bianco, in quanto ricorda una montagna dalla punta innevata.  Lo Chef ha rivisitato la ricetta originale contenente purea di castagne e panna montata, utilizzando castagne naturali trattate con acqua, ridefinendo così le note dolci di questo dessert.
  • La TORTA CAPRESE, nata nell’isola di Capri, con la peculiarità di essere realizzata con   farina di mandorle e la cui ricetta originale è stata reinterpretata sostituendo grassi animali con quelli vegetali rendendo questo dolce leggero e preservandone gusto e dolcezza.
  • La CROSTATA CREMA E FRUTTA FRESCA, un dolce tipico della pasticcera italiana, nato in Campania e composto da una base di pasta frolla croccante, uno strato di crema pasticcera e una varietà di frutta di stagione: un dolce fresco e molto colorato.
  • La CASSATA, un celebre dolce della città di Palermo che racchiude in sé la storia, i sapori e gli aromi della Sicilia.
  • Il BABÀ CREMA E FRAGOLE, un dolce inzuppato nel rum, arricchito da una crema delicata e fragole fresche, che da generazioni decora le tavole dell’aristocrazia napoletana. La sua tecnica di lavorazione ed il tempo di lievitazione sono i due segreti di questa creazione.
  • Il PROFITEROLES, originario della Toscana, la cui ricetta combina tradizione e modernità ed il cui nome deriva verosimilmente dal francese ‘profit’, utilizzato con il significato di “piccolo dono”. I profiteroles sono dei piccoli bignè rotondi di pasta sfoglia, ripieni di crema e ricoperti di cioccolato fuso.
  • La FROLLA, LAMPONI E NOCCIOLE, un capolavoro della tradizione tirolese caratterizzato da una base di pasta frolla arricchita con confettura di frutta e scaglie di nocciole. La versione dello chef Romito è con una pasta frolla alla nocciola senza burro e, in sostituzione della marmellata, un gel di lamponi che rispetta le proprietà nutritive di questo frutto.
  • Il MILLEFOGLIE ALLA VANIGLIA, uno dei dessert più amati al mondo, originario della Lombardia e realizzato con una pasta sfoglia fine e croccante, ricoperta da una delicata crema alla vaniglia.

I dolci della collezione La Pasticceria, esposti nella lobby dell’hotel, potranno essere consumati direttamente nella lounge serviti su colorati piatti Richard Ginori.

Molti dei dolci sono anche disponibili in una versione più grande, da porzionare a fette e da condividere con i propri cari.