Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Giovedì 11 Agosto 2022

In libreria arriva “Pane & Panettieri d’Italia”: Gambero Rosso stila la classifica dei Forni più buoni

une

Pane, scambio e condivisione di competenze fra contadini, mulini, biologi, chimici e agronomi. Un circolo virtuoso che va a tutto vantaggio del consumatore. È questo quello che emerge dalla guida 2023 Pane & Panettieri d’Italia di Gambero Rosso, realizzata in collaborazione con Petra-Molino Quaglia e da oggi in libreria. Di seguito la Classifica dei migliori panificatori italiani e i Premi Speciali asseganti quest’anno.

Un pane buono, etico e sostenibile non può costare meno di 7 euro al chilo.

Una frase forte che costringe a una riflessione, a una scelta sempre più consapevole. Perchè i consumatori sono oggi più attenti al gusto, alla salute e sono disposti a investire su prodotti di qualità.

Per questo si sono moltiplicate le sperimentazioni che hanno reso il pane sempre più intrigante, asttraente, ricco e completo. L’intelligente mediazione fra tradizione e tecnologia, tra natura e scienza ha fatto sì che il pane, sia nelle declinazioni più “semplici” che in quelle più “complesse”, regali al palato incredibili sfumature di profumo e sapore.

“Il pane è un prodotto tradizionale in continua evoluzione grazie alla maestria della nuova generazione di panettieri” dichiara Paolo Cuccia, Presidente di Gambero Rosso “Farine, impasti e lieviti sono fondamentali per un pane di qualità. Questi ingredienti sono oggi coadiuvati da nuove tecnologie e forni all’avanguardia che permettono di generare un prodotto finale eccellente.”

“I consumatori sono sempre più attenti ad un’alimentazione che punta alla salute.” continua l’Amministratore Delegato Luigi Salerno “Con le nostre guide aiutiamo a scoprire i professionisti del settore enogastronomico, da i grandi produttori ai maestri artigiani che sapientemente trasformano ingredienti in opere di gusto.”

i TRE PANI 2023 della Guida Pani & Panettieri di Gambero Rosso

VALLE D’AOSTA
LE COIN DU PAIN | SAINT CHRISTOPHE [AO]

PIEMONTE
FAGNOLA | BRA [CN]NUOVO INGRESSO
VULAIGA | FOBELLO [VC]
MARCARINO RODDINO | RODDINO [CN]
FICINI | TORINO
LUCA SCARCELLA – IL FORNO DELL’ANGOLO |TORINO
PERINO VESCO |TORINO
SPOTO BAKERY VOGLIA DI PANE | TORINO

LOMBARDIA
VOGLIA DI PANE |BRESCIA
GRAZIOLI |LEGNANO [MI]
PANETTERIA RIO DAL 1929 |MANTOVA
CROSTA |MILANO
DAVIDE LONGONI PANE | MILANO
LE POLVERI |MILANO
FORNO DEL MASTRO | MONZA
FORNO ARTIGIANO TILDE | TREVIGLIO [BG]

VENETO
OLIVIERI 1882 |ARZIGNANO [VI]
MARINATO | CINTO CAOMAGGIORE [VE]
FORNO ZOGNO | CONSELVE [PD]
FORNO VENEZIANO | PIOVE DI SACCO [PD]
SAPORÈ PIZZA BAKERY | SAN MARTINO BUON ALBERGO [VR]
IL FORNAIO ZENATTI DAL 1979 | SOMMACAMPAGNA [VR]

TRENTINO ALTO ADIGE
PANIFICIO MODERNO | ISERA [TN]

FRIULI VENEZIA GIULIA
JERIAN | TRIESTE

EMILIA – ROMAGNA
CALZOLARI | BOLOGNA
FORNO BRISA |BOLOGNA
MICRO PANIFICIO MOLLICA | CARPI [MO]
NEL NOME DEL PANE CAPPELLETTI & BONGIOVANNI | DOVADOLA [FC]
O’ FIORE MIO HUB| FAENZA [RA]
LA BUTEGA AD FRANTON | GUASTALLA [RE]

TOSCANA
PANK LA BULANGERIA | FIRENZE

LIEVITAMENTE | VIAREGGIO [LU]

MARCHE
L’ASSALTO AI FORNI | ASCOLI PICENO
PANDEFRÀ | SENIGALLIA [AN]

LAZIO
PEZZ DE PANE | FROSINONE
ANTICO FORNO ROSCIOLI | ROMA
LIEVITO PIZZA PANE| ROMA
PANE E TEMPESTA| ROMA
PANIFICIO BONCI| ROMA
SANTI SEBASTIANO E VALENTINO| ROMA

ABRUZZO
MERCATO DEL PANE |MONTESILVANO [PE]

CAMPANIA
LA FRANCESINA BOULANGERIE | ERCOLANO [NA]
MALAFRONTE | GRAGNANO [NA]
FOORN | MARIGLIANELLA [NA]NUOVO INGRESSO

PUGLIA
PANIFICIO ADRIATICO | BARI
SPACCIAGRANI – FORNO INDIPENDENTE | CONVERSANO [BA]NUOVO INGRESSO
IL TOSCANO | CORATO [BA]
LULA – PANE E DESSERT | TRANI [BT]

BASILICATA
PANE E PACE |MATERA

SICILIA
FRANCESCO ARENA | MESSINA
PANIFICIO GUCCIONE |PALERMO
I BANCHI | RAGUSA
MARTINEZ | TRAPANI

SARDEGNA
PBREAD NATURAL BAKERY | CAGLIARI

PREMI SPECIALI

PANE E TERRITORIO
CUORE DI PANE BIO | CABELLA LIGURE [AL]

BAKERY DELL’ANNO: CERERE – L’ATELIER DEL PANE| TRIUGGIO [MB]

PANETTIERE EMERGENTE: CHIERE | PIACENZA

IL PARTNER

Anche per questa edizione, Gambero Rosso è stato supportato da Petra-Molino Quaglia, azienda leader nella produzione di farine di grano tenero ad alta qualità ormai storico partner della guida Pane & Panettieri.

Una partnership che prosegue con il corso professionale della Gambero Rosso Academy “Professione Panettiere” pensato per formare i futuri professionisti della panificazione, capaci di operare sia nell’ambito della produzione artigianale che industriale. Un corso che parte dalle basi, passando dalla tradizione per arrivare alle più moderne attrezzature e tecnologie.

“Siamo orgogliosi di sostenere Pane&Panettieri d’Italia, perché condividiamo con Gambero Rosso la convinzione che la panificazione italiana di qualità debba orientarsi a pratiche di vera e naturale artigianalità, per riscrivere in chiave contemporanea la tradizione dei pani regionali.” dichiara Piero Gabrieli, responsabile Marketing di Petra Molino Quaglia. “Questa guida è per noi una tappa fondamentale di un progetto intrapreso nel 2006 con Accademia del Pane® e il format di panificazione diurna MamaPetra®”