Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Mercoledì 24 Luglio 2019

L’Osteria di Birra del Borgo approda sul lungomare di Ostia

Grandi novità per gli amanti del mare e della buona pizza. Il Marine Village, stabilimento e ristorante a un passo dalle dune del Villaggio Tognazzi, inaugura la stagione estiva con la pizza de l’Osteria di Birra del Borgo di Roma

Luglio è alle porte. La stagione estiva è iniziata e il litorale della Capitale si è già riempito di ombrelloni, sdraio e bagnanti cosparsi di creme solari in cerca di refrigerio dall’anticiclone africano.

Per inaugurare l’inizio della stagione, il Marine Village, stabilimento balneare con annesso ristorante, ha presentato al pubblico una gustosa novità: la pizza dell’Osteria di Birra del Borgo, il locale capitolino nato due anni fa dalla volontà di Leonardo Di Vincenzo di creare un’osteria autentica, dal sapore di una volta, in cui la protagonista assoluta è la birra artigianale (ve ne avevamo parlato qui).

Tonda, semplice e ispirata alla tradizione ma, soprattutto, servita direttamente sulla spiaggia, a due passi dal mare. La pizza di Luca Pezzetta, chef pizzaiolo (classe ’89) dell’Osteria premiata con i Tre Spicchi alla Guida Pizzerie d’Italia 2019 del Gambero Rosso, è realizzata con farine biologiche, macinate a pietra. L’impasto, ad alta idratazione, è digeribile e leggero e condito con ingredienti sfiziosi e di prima qualità.

La pizza di Pezzetta, cotta in un forno misto tra legna e gas, si va così ad aggiungere ad una proposta gastronomica di mare semplice e genuina, fiore all’occhiello del ristorante del Marine Village.

Oltre ai classici spaghetti alle vongole, alle crudità, ai fritti di paranza e alle grigliate miste, via libera dunque ordinare le creazioni del pizza chef: tra le più quotate ci sono la “Vegana” (10 euro), con la caponata estiva, la “pizza e fichi”, omaggio alla tradizione romana (10 euro), la “Gamberetti di una volta” a base di gambero crudo locale e maionese (12 euro) e la “tonno e cipolla” con carpaccio di tonno e cipolla di Tropea, mozzarella di bufala e menta.

E ancora la “Marine” con burrata, alici e pesto di pomodorini, la “Bottarga” con fiori di zucca, bottarga di muggine e ricotta (12 euro) e la “Scarola” con alici, capperi, olive e scarola.

Non mancano ovviamente le classiche come la Margherita (8 euro), la Fiori di Zucca (10 euro) e la Marinara, condita con ben tre tipi di pomodoro: : il datterino dolce, quello giallo, più acido, e il più corposo San Marzano.

Info utili

Marine Village

Via Litoranea km 10.100, Ostia

Tel: 06 91908178

Sito