Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Giovedì 14 Novembre 2019

Puglia: cinque ristoranti per mangiare pesce a Taranto e in provincia

taranto

La Puglia è uno stato d’animo. Qui la bella stagione non termina ad agosto può protrarsi fino a ottobre. La maggior parte dei turisti è andata via, senza calca il periodo è l’ideale per godere del mare, del sole e andare alla scoperta dei ristoranti di pesce di Taranto e provincia. Il litorale jonico è un luogo incantevole, le scogliere si alternano a lunghe spiagge di sabbia bianca e dune di macchia mediterranea. Sono luoghi che senti tuoi anche se li respiri per la prima volta, è come sentirsi a casa. Il calore nell’accoglienza, la convivialità e la buona cucina sono caratteristica innate. L’offerta di posti dove mangiare pesce è vastissima, occorre saper scegliere, la fermata deve valere la sosta.

La Barca

Il nostro viaggio inizia alla Barca Ristorante di Saverio Galeone. E’ un’istituzione dal 1980, un punto di riferimento per i palati più sofisticati. Chef resident è Tommaso Schiena, la sua è una cucina di contaminazione, le ricette della tradizione sono rielaborate in chiave creativa e personale, senza stravolgimenti, i sapori sono definiti. Il pesce è sempre fresco, indimenticabili gli antipasti di crudo. Da provare il tubettino con le cozze, limone e scaglie di mandorla o la cotoletta di ricciola alla milanese alla doppia panatura. Il menù degustazione “Viaggio sullo Jonio” al costo di 40 euro prevede l’antipasto con cozze croccanti, majonese al bergamotto e peperone affumicato, tubettino risottato con cozze pomodorino e limone, tempura di mare e terra per secondo.  In sala Saverio coccola l’ospite, è una guida sicura nella scelta dei piatti e dei vini di cui è esperto. La carta è una gioia per gli appassionati, 300 etichette suddivise in due liste, convenzionali o biodinamici e naturali. L’arredo è in stile marinaro, l’ambiente informale e rilassante.

La Barca

Litoranea salentina – 74026 Pulsano

Tel. 099 533 3335

Sito

Casa Mita

Casa Mita, fondata nel 2014, è una tappa obbligata nella marina di Pulsano. Arcangelo Mita, owner e chef, ha studiato all’alberghiero di Monaco di Baviera, rientrato in Italia ha gestito diversi locali, Casa Mita è dotata di un accogliente b&b. Il ristorante, a conduzione familiare, è aperto tutto l’anno. Tra le specialità  paccheri con pescatrice e vongole, pappardelle all’astice, gnocchi fatti in casa con cozze e gamberetti,  strascinati con pomodorini, tra i secondi da non perdere la grigliata mista di pesce, zuppa, la frittura mista o il pesce alla mediterranea con olive e pomodorini. Il pesce è fresco, l’offerta può variare in base al pescato del giorno. Sono 50 le etichette in carta, regionali e non, i coperti sono 30. Personale cordiale e disponibile.

Casa Mita ristorante b&b

Viale del posto 16 – 74026 Pulsano

Tel. 099 533 6177

Sito

Gatto Rosso

Agostino Bartoli è chef per vocazione, appartiene alla terza generazione di una famiglia di ristoratori.  L’attività è nata nel 1952, il ristorante è oggi una interessante meta nel bel borgo antico di Taranto. Il segreto? La materia prima freschissima e una buona tecnica. I piatti del territorio sono rivisti in chiave personale. Ottime le tartare di tonno, spigola, ricciola, tonno e dentice. Tra i primi taglionini ai gamberi viola, spaghettone con vellutata di zucchine e pecorino di masseria, tra i secondi filetto di spada in salsa mediterranea e spiedo di gamberi in pancetta alle erbe pugliesi. Ambiente informale.

Ristorante Gatto Rosso

Via Cavour 2 – Taranto

Tel. + 39 340 5337800

Sito

Al Canale

puglia

La posizione è davvero suggestiva, offre una vista bellissima. Sulla discesa Vasto con affaccio sul maestoso ponte girevole che collega il mar Grande al mar Piccolo. E’ possibile pranzare o cenare sia fuori che all’interno. Cucina di indiscutibile impronta tarantina. Il pesce è fresco, buoni i crudi, da provare i paccheri allo scorfano, i tubettini alle cozze, tra i secondi la spigola al sale. Carta vini con 300 etichette regionali e nazionali.

Al Canale

Discesa Vasto – 74100 Taranto

Tel. 099 476 4201

Ristò Fratelli Pesce

puglia

Nella città vecchia, in via Porto 18, il ristorante propone la tipica cucina della tradizione marinara. E’ nato nel 2012 per iniziativa dei fratelli Ivan e Adriano, i due si dividono tra la sala e la cucina. Tutte le materie prime arrivano da fornitori locali. Tra i primi scialatielli cacio, pepe e cozze, paccheri rigati con scampi, datterino giallo e pane tostato. Tra i secondi polpo alla griglia su dadolata di bietola, filetto di pesce spada su crosta di zucchine e pomodorini piennolo. A breve sarà introdotto il menù degustazione 4 portate a 35 euro. Coperti 60, la carta vini ha 100 referenze soprattutto regionali. Personale cordiale.

Ristò Fratelli Pesce

Via Porto 18 – 74123 Taranto

Tel. 099 470 9000