Magazine online di enogastronomia, ristorazione e ospitalità • Venerdì 20 Luglio 2018

Roma. Il Mattarello si fa in sette e apre a Piazza Bologna

Fettuccine tirate a mano (anche con farina integrale), pizza romana, carne alla griglia e cocktail d’autore. In Piazza Bologna è arrivata la nuova sede de Il Mattarello

Lo ha scritto anche Proust, agli inizi del 1900, nel suo libro La Strada di Swann. L’olfatto è lo strumento più potente che abbiamo per riportare alla mente ricordi lontani. L’odore del ragù che sobbolle nella pentola per esempio, per molti italiani, è legato all’infanzia e al ricordo delle nonne. Quelle signore di una volta che, la domenica mattina, mettevano la carne a sfrigolare in pentola, irrorandola con tanto pomodoro. All’ora di pranzo poi, quel sugo finiva per condire le fettuccine tagliate a mano e preparate sul momento impastando, con la sola forza delle mani, uova e farina.

Sono proprio gli odori di una volta, ma soprattutto i sapori, che hanno fatto de Il Mattarello, uno dei ristoranti di cucina tradizionale più amati nella capitale. Dopo l’apertura di sei locali, dal quartiere Parioli a Garbatella, da Valle Aurelia a via della Magliana fino ad arrivare sulla Tuscolana, da pochi giorni ha inaugurato un nuovo punto vendita. Il Mattarello è infatti approdato in zona Piazza Bologna, in via Bari 9.

il mattarello piazza bologna

Il Mattarello a Piazza Bologna è un locale ampio e moderno, con oltre 600 mq di superficie per 130 coperti all’interno e 120 nel fresco giardino alberato. Uno stile completamente diverso rispetto agli altri ristoranti, certamente più grande ma anche più ricercato. Lo spazio, studiato dalla Laurenzi Consulting, è suddiviso in tante sale e salette decorate con carta da parati “psichedelica” alternata a muri più rustici.

ll menu

il mattarello

Tante le novità che stanno accompagnando questa nuova apertura. La prima, più evidente, la troviamo già all’ingresso dove veniamo accolti da un lungo bancone bar. Lì il barman Massimo Morbidelli prepara ottimi cocktail e aperitivi. Un’altra novità la troviamo nel menu in cui spicca l’angolo vegetariano con la carbonara vegetale, le polpette di melanzane e il calzone di verdure.

il mattarello

In menu troviamo anche tanti classici della cucina romana e de Il Mattarello come i fritti, caldi e croccanti, le fettuccine, rigorosamente tirate a mano e qui disponibili anche con farina integrale, gli gnocchi (solo di giovedì) e le pizze, romane, basse e fragranti preparate dal giovane pizzaiolo Giovanni Picierno.

il mattarello

E poi gli hamburger, le insalatone, la carne, fornita dalla macelleria Feroci, e i fantastici dolci fatti in casa. A dirigere la cucina è il capo chef Giulio Burtone, già Capo Partita del ristorante Pipero nella vecchia sede dell’Hotel Rex.

Info Utili

Il Mattarello Piazza Bologna, via Bari 9, Roma. Telefono 06 9209 9110. Aperto tutti i giorni a pranzo e a cena. Sito