Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Domenica 07 Giugno 2020

San Valentino: i menu più romantici della Capitale

san valentino

Puntuale come ogni anno, torna la notte più romantica dell’anno e a Roma, tra vie meravigliose e scorci mozzafiato, si possono trovare un’infinità di attività ed esperienze incredibili adatte a tutti i gusti e tutte le tasche. 

In tutta la città infatti, locali e ristoranti hanno ideato menu esclusivi finalizzati a rendere la cena di San Valentino ancora più speciale. Tra profumi di mare e sapori intensi di terra, piatti internazionali e esotici, ecco i migliori ristoranti della capitale per la sera del 14 febbraio.

Imàgo

Per un San Valentino all’insegna dell’eleganza e del romanticismo, circondati dalle bellezze di Roma, l’Hotel Hassler è il luogo giusto.

Qui, la Città Eterna, con le sue luci sfavillanti e i suoi incantevoli panorami, fa da cornice all’esclusivo menu proposto dallo chef Andrea Antonini: Snack di benvenuto, Carne cruda con radicchio e ostrica, Triglia con foie gras e melograno, Carciofo alla romana, Fusilli ai frutti di mare, Riso giallo con ricci di mare, agrumi e midollo e Branzino di patate e porri, Manzo con rose e barbabietole. Dulcis in fundo: Millefoglie di vaniglia con fragoline e aceto balsamico.

Spazio anche all’aperitivo con la proposta “Stand by Me” dell’Hassler Bar e “l’amour toujours” dell’incantevole Palazzetto dell’Hassler, con vista sull’incantevole scalinata di Trinità dei Monti.

Costo della cena: 260 euro a persona, bevande escluse.

Moma

moma roma

Cena stellata anche al Moma, ristorante unico nel suo genere che racchiude in sé due anime distinte, bistrot e gourmet, e pone al centro della sua filosofia il piatto, le materie prime d’eccellenza e il rispetto per il territorio e per i piccoli produttori artigianali. Qui la cena di San Valentino inizierà con la Granatina di Franciacorta e lamponi, i Gamberi rossi con giardiniera ai tre aceti e ricotta di bufala e con la Tataki di ricciola con mandarino, cavolo rosso e dragoncello per poi proseguire con i Bottoli all’olio evo con panna acida e caviale trasmonatanus,il Risotto con erborinato di pecora DOL, rape rosse e aglio nero e Filetto di razza Marango con radicchio e mosto d’uva e scalogni canditi per concludere con Tarte al fondente Abinao, sanguinelle e peperoncino e piccola pasticceria.

Costo della cena: 120 euro vini esclusi.

Casina Valadier, ristorante Vista

moonlight party

Immersa nel verde di Villa Borghese, circondata dalle bellezze di Roma, dagli alberi, dai monumenti e dalle cupole maestose, Casina Valadier è senza ombra di dubbio uno dei luoghi più romantici della città. Qui, comodamente seduti ai tavoli del ristorante Vista, ci si può lasciar trasportare dal menu ideato dallo chef Massimo d’Innocenti a base di Tartare di gambero rosso, frutto della passione e caviale, Polpo alla paprika affumicata con catalana arrostita, Ravioli ripieni di parmigiano Vacche Rosse, vellutata di asparagi e tuorlo marinato e dal Cuore di filetto di vitella in pane al tartufo nero, purea e chips di tuberi per finire con un Mont Blanc con crumble al cacao e gelato di zucca mantovana, Pasticceria secca e zabaione.

Per una proposta più informale ma dal gusto decisamente afrodisiaco, il Chill Bar propone un aperitivo “Elisir d’Amor” con drink, romantici assaggi dalla cucina, polpettine di gamberi con salsa al lime e zenzero, cuor di club sandwich al salmone e tartelletta con uovo di quaglia, tartufo e asparagi.

Costo della cena: 150 euro a persona, vini Arnaldo inclusi. Costo aperitivo: 25 euro a persona.

Mirabelle

Sempre in tema “vista su Roma”, il Mirabelle dell’Hotel Splendide Royal è pronto a stupirvi con un menu di San Valentino davvero straordinario tra Ostriche, burrata, passion fruit e spugna al chili, Croccantella di capesante con guanciale, puntarelle e sorbetto allo zenzero e Baccalà di Morro con spuma di mais e tartufo nero progiato. E ancora Cappellotti di cernia con ceci di Spello, cicoria e frutti di mare, BBQ di astice blu con wok di verdure e riso soffiato, Cuori speziati e frutta esotica.

Costo della serata: 250 euro a persona.

La Pergola e l’Uliveto, Rome Cavalieri A Waldorf Astoria Hotel

Il Rome Cavalieri, A Waldorf Astoria Hotel, autentico resort nel cuore di Roma è pronto ad accogliere gli innamorati, con un indimenticabile soggiorno a Roma in occasione di San Valentino tra SPA ed eccellenze culinarie. Per iniziare, l’Executive Pastry Chef Dario Nuti ha ideato, per gli innamorati che alloggeranno in hotel, un’iniziativa speciale, la Blind Chocolate Experience che porterà i partecipanti alla scoperta delle diverse varietà di cioccolato.

Una romantica cena attende le coppie più gourmet al ristorante La Pergola, regno del pluristellato Chef Heinz Beck che, per l’occasione, ha previsto un menù speciale composto da Fegato grasso d’anatra con cachi e castagne, Ricciola marinata, sedano rapa e tartufo nero, Composizione di funghi e legumi, Tortello su spuma di uovo e caviale, Astice con verza e ginepro, Triglia ai profumi invernali, Capriolo in crosta di nocciole su radici.

Per un’esperienza più casual, ma ugualmente romantica, Fabio Boschero, Executive Chef dell’Uliveto, ha pensato a una cena per due davvero indimenticabile per celebrare i sentimenti. La coppia sarà accolta con un “Benvenuto dello Chef” con selezione di amuse bouche “Note d’Amore” e bollicine. A seguire, Carpaccio di wagyu con mousse di avocado e chips di peperoncino, Tortelli di barbabietola su salsa ai frutti di mare e zenzero, Petto d’anatra al miele d’arancia e anice stellato, mousseline di cavolfiore e noci pecan al tè matcha e, infine, il dessert “Dolcincontro” creato dalle sapienti mani dell’Executive Pastry Chef Dario Nuti.

Enoteca La Torre

Per una serata elegante e ricca di fascino, altro indirizzo da tenere in considerazione è Enoteca La Torre di Villa Laetitia. A impreziosire l’atmosfera ci saranno gli immancabili piatti dello chef Domenico Stile tra Gamberi rossi al Gin Tonic, Nacho tra Napoli e Città del Messico, Risotto ai limoni con cannolicchi e vongole, asparagi e yogurt e Spaghetto al Garum di alici con broccoli fermentati e nduja. E ancora Uovo, taleggio di bufala, tartufo nero e sentori di sottobosco, Saltimbocca di vitello alla romana con cicoria, liquirizia e Chablis), e Tartare al doppio cioccolato con rose e frutto della passione.

La Terrazza, Hotel Eden

Sul rooftop al sesto piano di Hotel Eden, il più bel panorama di Roma è lo sfondo ideale per la serata più romantica dell’anno. Gli innamorati (ma non solo!) potranno gustare i menù dell’Executive Chef Fabio Ciervo, che per questa occasione ha ideato una proposta ad hoc per il ristorante 1 stella Michelin La Terrazza e una per Il Giardino Ristorante, proposta più informale dell’hotel. 
Nell’ambiente intimo ed elegante de La Terrazza, il menù dello chef Fabio Ciervo prevede un Benvenuto e un Cremoso di fegato d’anatra, castagna e cardamomo come antipasto. Come primo, Risotto con agrumi e gamberi rossi. Seguono Capasanta arrostita, tartare di alghe marine e misto d’erbe e Filetto di vitello e petali di cipolline caramellate. Per finire in dolcezza Lampone, litchi e acqua di rose Caffè e piccola pasticceria.
Nell’atmosfera rilassata del ristorante più casual dell’albergo, Il Giardino Ristorante, si potranno invece gustare Uovo cremoso, emulsione di carciofi e dressing al tartufo neroSpaghetto con granchio e limeFiletto di manzo con marmellata di scalogno e carciofo brasato. Come dessert, Mandorla e ibisco e per concludere Caffè e piccola pasticceria.

Costo della serata: 145 – 240 euro a persona.

Aqualunae

Ostriche, prosecco e pane caldo fatto in casa apriranno le danze della serata di San Valentino di Aqualunae, il bistrot accogliente e familiare a due passi da via Cola di Rienzo. Il menu della serata sarà un tripudio di gusto grazie all’abilità del giovane e talentuoso padrone di casa, lo chef romano Emanuele Paoloni. La proposta gastronomica spazierà dalle Capesante scottate con indivia e foie gras dei romani con pomodorino glassato, al Riso Carnaroli con cacio e pepe, rucola, topinambur e gambero rosso, ai Paccheri con guanciale e pomodori, polpo e broccolo marinato, fino ad arrivare al Carpaccio di avocado con spinaci, , bavetta di ricciola, paglia e fieno leggermente affumicata e yogurt alla curcuma. Per finire: semifreddo al frutto della passione con cioccolato al peperoncino e lingua di gatto al cocco.

65 euro a persona.

Casa Coppelle

Atmosfera italo francese, luci soffuse e ambiente intimo. Questo il San Valentino da Casa Coppelle che, come ogni anno, torna a festeggiare il giorno più romantico dell’anno con due menu esclusivi, ideati ad hoc per accontentare tutti i gusti. Per i carnivori il menu sarà a base di Pancia di maialino, crema di piselli e uovo di quaglia, Gnocchi di ricotta, carciofi e guanciale croccante, Carrè d’agnello affumicato e La Passion: cocco e maracuja.

Per gli amanti del pesce, via libera a Ostriche gratinate, Cannelloni con gamberi e pesto di basilico e pistacchi, Spigola arrosto con barbabietole e patate dolci e La Passion: cocco e maracuja.

Costo della serata: 160 euro a coppia vini esclusi o 240 euro a coppia vini inclusi.

Giulia Restaurant

Situato in una delle vie più belle e affascinanti della città, a due passi da Palazzo Farnese e da Campo de’ Fiori, Giulia Restaurant è un’oasi di gusto ed eleganza. Con lo sguardo rivolto alle meraviglie di via Giulia, grazie alle ampie vetrate, avrete qui la possibilità di trascorrere una serata di San Valentino coccolati dai piatti realizzati dallo chef Pierluigi Gallo a partire dall’Amouse Bouche e dall’Ostrica con pollo croccante e limone, fino ad arrivare al Financier in rosso con mascarpone e frutto della passione passando però per l’Insalata cruda di mare ed estratto di lattuga, per il Polpo con carciofi e topinambur, il Risotto d’Amare con tarallo napoletano e la Pescatrice con pomodoro, capperi, alici e radicchio.

Costo della serata: 75 euro bevande escluse.

Livello1

Nel cuore dell’Eur, il ristorante Livello1 proporrà invece, in occasione della festa degli innamorati, un menu studiato ad hoc per rendere la serata romantica e coinvolgente.

Si inizierà con assaggi di crudi, tra cui le ostriche di Corrado Tenace, e si proseguirà all’insegna di grande gusto e leggerezza: Calamaro al nero, patate e misticanza; Tagliatelle ai frutti di mare, ceci, rafano e pane croccante alla bottarga; Rombo, zucca e alghe. Si conclude ovviamente in dolcezza con un Cuore di cremoso alla nocciola, lamponi e panna. Infine una cioccolatino home made, personalizzato con segno zodiacale, e portatore di particolari e romantici messaggi per lei e per lui. Proprio per questo gli ospiti della serata, al momento della prenotazione, forniranno la propria data di nascita, allo scopo di consentire uno “studio zodiacale” sulle affinità della coppia. Un simpatico divertissment ma non l’unico di questa serata speciale. A completare il tutto, infatti, musica live (piano e voce) per un elegante sottofondo che riproporrà alcune delle più celebri love songs di tutti i tempi.

Costo della serata: 80 euro vini esclusi.

Jackie O’

jackie o' roma

Varcare l’ingresso del Jackie O’ è di per sé una dichiarazione d’amore. Luci soffuse, servizio attento e un’atmosfera che in ogni dettaglio, compreso il sottofondo musicale, comunica attenzione. Il San Valentino del Jackie O’ ha inevitabilmente un sapore indimenticabile e di grande passione, una serata dove vivere o dichiarare amore con gusto, eleganza e la giusta dose di divertimento.
Per la cena il Ristorante propone il menu alla carta ed un dessert inequivocabilmente romantico!

Settimo, Sofitel Hotel

Lusso alla francese e cucina raffinata sono invece le parole chiave del San Valentino del Sofitel Hotel, nel cuore del quartiere Ludovisi. Il ristorante Settimo accoglierà i suoi ospiti con un flute di Franciacorta accompagnato sfiziosità dello chef e dal Cocktail di gobbetti allo zenzero e seguito dal Risotto alla crema di scampi e Trilogia di Astice, tonno e mazzancolle. A seguire Granita di pompelmo ed essenza di rosa, Medaglione di wagyulem arrosto, carciofi e crema di patate e, dulcis in fundo, Passione al cioccolato & dolci emozioni.

Costo della serata: 150 euro a persona.

Verve

Intimo, elegante e raffinato, Verve è senza dubbio uno dei locali ideali per chi è alla ricerca di una serata romantica e riservata senza rinunciare all’alta qualità della proposta gastronomica. Ostrica con frutto della passione e mandorla apriranno le danze di una cena sorprendente che lascerà piacevolmente stupidi tutti e cinque i sensi. A seguire verranno serviti gli Scampi con arance, lenticchie nere e coppa di piedini di maiale, Risotto al cavolo nero con bottarga e toma e Foie Gras con cipolla al mirtillo e squaquerone, per finire con l’Agnello, wafer di coratella ed erbette di campagna. Pre dessert, Sfogliamisù e Istantanee dalla pasticceria per concludere in dolcezza la serata.

Costo: 100 euro vini esclusi.

Unique al Palatino

Raccolti tra le incantevoli volte a vela, gli interni del Unique Al Palatino – Garden Restaurant  propongono un connubio perfetto tra passato e presente, un ambiente accogliente e suggestivo allo stesso tempo: lo sfondo ideale per una cena romantica.

Il ristorante accoglie tutti gli innamorati regalando loro un’esperienza indimenticabile con musica dal vivo e una cena a lume di candela a base di Insalatina di gamberi e galletto speziato con salsa di soia e miele e cremoso ai lamponi, Tagliolini con crema di crostacei con zenzero e pinoli, Fagottino farcito con formaggi e funghi e Tagliata di Angus in salsa mole di cacao al 70% e peperoncino. E ancora Verdurine all’orientale e patate alla rustica e Sbriciolata al cioccolato con pere al rhum e formaggio cremoso.

Costo della serata: 60 euro bevande escluse.

Pesciolino

pesciolino roma

Si respirerà aria d’estate da Pesciolino. Circondati dai colori del sole e del mare, il prossimo 14 febbraio si potrà infatti trascorrere una serata romantica, quasi una fuga d’amore su un’isola del Mediterraneo, lontani dal caos cittadino e dalla frenesia della vita quotidiana. Qui, il pesce, proveniente da filiera corta e sostenibile, pescato nel totale rispetto dell’ecosistema marino, sarà il protagonista della serata a partire dall'”aperitivo all’acqua di rose” con snack dal mare, passando per la Rosa di ricciola con rapa rossa e tartufo e al Mc Shrimps, arrivando ai Bottoni di burrata all’impepata di cozze e al Salmone selvaggio alla diavola per finire con Lampone, rosa e Campari e Ovomisù.

Prezzo della serata: 70 euro bevande escluse.

Donna E, Elizabeth Unique Hotel Roma

All’interno di un bellissimo palazzetto antico, ad un passo dalle luci sfavillanti delle vetrine di Via del Corso, Donna E accoglie i suoi ospiti all’ultimo piano dell’Elizabeth Unique Hotel tra arredi di design e fascino senza tempo. Qui il 14 febbraio non può che concludersi con una cena d’effetto, a lume di candela, tra Bocconcini di crepes panate e fritte con ricotta e verdure su coulis di pomodoro datterino piccante, Gamberi crudi al lime con insalata di finocchi, zenzero e mandorle, Ravioli di bufala con pomodoro e pesto, melanzane, pinoli e uvetta, e Baccalà allo zenzero con rosa canina, patate novelle e tabasco. Ma non è festa senza dessert ed ecco quindi, a concludere in dolcezza, la Mousse al cioccolato con lamponi e crumble al cacao.

Costo della serata: 68 euro vini inclusi.

Archivolto

archivolto

Una delle nuove aperture più sorprendenti del momento (ve ne avevamo parlato qui), Archivolto ha aperto le sue porte pochi mesi fa, all’interno di un palazzo d’epoca sede del Boutique Hotel Scenario, a due passi dal Pantheon. A farla da padrona è la cucina schietta e genuina, frutto dei continui viaggi dello chef Giorgio Baldari. Qui, il menu di San Valentino, riserverà agli ospiti molte sorprese. Si partirà infatti dal pinzimonio di verdure baby acquaponiche per poi arrivare alla Cheesecake di gorgonzola con ostrica in tempura e salsa al frutto della passione oppure alla fonduta di patate al formaggio con uovo a 74° e tartufo. Due i primi a scelta: risotto allo zafferano con capesante marinate alla rapa rossa o mezzo pacchero con broccolo romanesco, fonduta di pecorino e tartufo. Due anche i secondi: astice alla catalana o guancia di manzo brasata con crema di riso e tartufo nero. Bignè fritto con crema inglese e gianduia per dessert.

Costo della serata: 120 euro vini inclusi.

Il Marchese

Il fascino della nobiltà e la veracità del popolo sono alla base de Il Marchese, un luogo senza tempo dove l’eleganza degli interni e il gusto travolgente dei piatti proposti si fondono alla perfezione creando un ambiente accogliente e veracemente romano. Il San Valentino de Il Marchese stupirà gli ospiti con il menu esclusivo, fortemente legato alla tradizione gastronomica italiana, studiato dal giovane cuoco Daniele Roppo. Si partirà dalle Ostriche per poi passare alle Crocchette di baccalà mantecato e al Carpaccio di salmone marinato con agrumi, agli Spaghettoni ajo, ojo e peperoncino con gambero rosso crudo e Capasanta con patata viola e frutto della passione. Dulcis in fundo: Cioccolato fondente, lamponi e crumble al cioccolato e peperoncino.

Costo della cena: 45 euro a persona, vini esclusi.

Camillo B

Passeggiando per le vie del centro, lasciandosi alle spalle San Pietro e Castel Sant’Angelo, proprio di fronte al Palazzaccio, si aprono le porte di Camillo B, un accogliente bistrot dalla doppia anima e dal sapore familiare. Al suo interno è infatti possibile accomodarsi per un aperitivo in compagnia tra Champagne e Tapas come l’Ostrica con gelatina di Champagne, Gamberi al vapore con mela e frutto della passione e Tartare di Ricciola con granita al limone, o fermarsi più a lungo per una cena romantica e rilassante con Paccheri al ragù di astice, Rosa di salmone con insalata e crema di carote allo zenzero e Cuore di cioccolato al peperoncino con fragole, il tutto accompagnato dalla musica swing live.

Cena: 35 euro a persona. Aperitivo: 18 euro.

Ginger Sapori e Salute Pantheon

Chi l’ha detto che una cucina salutare non può essere anche gustosa e saporita? Da Ginger questi due aspetti vanno infatti di pari passo, e non solo per il San Valentino. Per la serata più romantica dell’anno però, il menu avrà un gusto speciale grazie a Mini Magnum di verdure di stagione, crema di mozzarella di bufala affumicata alla paprika e chips di cavolo nero, Consommè di funghi porcini, tartufo nero, porcini alla piastra e sfoglia di grano alla rapa rossa, Tonnarelli di pasta fresca con pecorino romano e pepe Kampot, Polpo alla griglia con crema di patate viola, grissini alla rapa rossa e giardiniera. Dulcis in fundo: semifreddo al torrone di Tonara con noci e amaretto di Saronno.

Costo della serata: 60 euro bevande escluse.

Barrique ed Epos, Poggio le Volpi

Alberto Blasetti / www.albertoblasetti.com

Elegante, ricco di fascino e stile, accogliente, familiare e circondata da ettari di splendidi vigneti. L’Enoteca Poggio le Volpi a Monte Porzio Catone è un luogo incantato che rimane nel cuore. Al suo interno, due anime differenti ma di altissima qualità, capitanate dal talento di Oliver Glowig. Al piano terra c’è infatti Epos, un bistrot dallo stile minimal, con una proposta gastronomica fortemente legata alla terra, con piatti semplici ma ricchi di gusto. Al piano di sotto c’è Barrique, dominato dal contrasto tra l’oro e il nero, fortemente materico e straordinariamente romantico. Il menu di San Valentino, vale decisamente il viaggio: Scampo crudo con burrata e cuore di carciofo, Fegato grasso d’oca con pistacchi e marmellata di pompelmo, Risotto alla lattuga di mare con ostriche e seppie, Piccione con crema di cipolla bianca e scalogno alla pancetta e, per concludere il dolcezza, Ecler con ganache di cioccolato bianco, ribes e spumante.

Barrique: 95 euro a persona, bevande escluse. Epos: menu alla carta.

Proloco Trastevere

proloco trastevere

Dopo una lunga passeggiata tra le vie del centro di Roma, tra scorci mozzafiato e vicoli romantici, una sosta da Proloco Trastevere è quasi d’obbligo per mantenere inalterato il legame con la Città. Qui infatti a far da padrona è la tradizione con un menu studiato ad hoc per l’occasione: Burrata di Amaseno con alici di Terracina e composta di peperoncini piccanti in agrodolce, Polpetta di coda alla vaccinara con cacao e insalatina di sedano, Picio con glassa di agnello e barbabietola affumicata, Baccalà con crema di cavolfiore, zafferano e demiglace vegetale, Pane perduto fondente con crema di blu di mucca e visciole.

Imperdibile anche il menu Veg: Ortaggi e radici alla brace con fonduta di fiocco della Tuscia, Fois gras vegetariano su Pan brioche, Raviolo ricotta liquirizia di Mauro Secondi e carciofi, Broccolo alla brace del josper con la sua crema e salsa vegetale, Pane perduto fondente con crema di blu di mucca e visciole.

Costo della serata: 45-50 euro bevande escluse.

Vivi Bistrot

vivi bistrò

Nelle sedi di Palazzo Braschi (Piazza Navona) e di Villa Pamphili, Vivi Bistrot propone un menù da gustare davanti ad un accogliente fuoco scoppiettante. Gli ingredienti di prima qualità sono declinati in ricette golose e irresistibili, secondo la filosofia di food che da sempre caratterizza la cucina di Vivi Bistrot. Per iniziare, il menù propone Baccalà mantecato con sfoglie di polenta bio; a seguire Ravioloni di patate con fondutina di parmigiano e tartufo. Come secondo, Filetto di salmone glassato con scaglie di patate viola e come dessert una Fonduta afrodisiaca di cioccolata fondente al peperoncino con fragole.

Costo della serata: 40 euro a persona, vini esclusi.

Le Bollicine di Sara Bistrot

Intimo, colorato e accogliente, con una buona proposta di vini. Stiamo parlando de ‘Le Bollicine di Sara Bistrot’, locale capitolino posto al civico 898 della via Tuscolana, inaugurato poco più di un anno fa e gestito con passione da Sara Blandamura e Alessandro Mirizzi. Per la sera di San Valentino, a farla da padrona nel menu è il mare. Un percorso di cinque portate con grandi materie prime, interpretate con interessanti spunti creativi: Cubi di tonno tataky, quinoa, semi di Goji, lamponi e germogli di ceci; Carciofi fritti, stracciatella, quenelle di gambero rosso e viola con filanger di chinotto candito; Ravioli ripieno di crema di vongole e patate con brunoise di verdure; Orata in panure di erbe, radicchio trevigiano arrostito e salsa al nero di seppia. Chiusura ovviamente in dolcezza con un goloso Cuore red velvet.

Costo della serata: 50 euro a persona, bevande escluse.

Reserva Restaurant

san valentino

Se siete alla ricerca di un San Valentino a base di tonalità animalier, piante verdi, velluti, colori sgargianti e cucina caraibica, Reserva è quello che fa per voi.

Il menu della serata sarà infatti un tripudio di sapori a partire dalla Tataki di picana, brunoise di sedano, salsa di pisco e zenzero, fino ad arrivare alla Mousse di mango e passion fruit con cialda di quinoa, lampone e glassa al cioccolato bianco, passando per Langosta Surena e Guancia di manzo con crema di topinambur e manioca, carota baby e cavoletti di Bruxelles.

Costo serata: 120 euro a coppia.

Almatò

Elegante, intimo, moderno e dal design minimal ma accogliente e informale. Almatò è il nuovo progetto ristorativo nato nel quartiere Prati dall’idea di tre giovanissimi soci, Alberto Martelli, Manfredi Custureri e Tommaso Venuti, rispettivamente responsabile di sala e sommelier, restaurant manager e chef del locale, accomunati dalla passione per la buona tavola e per il rugby (ve ne avevamo parlato qui). In questo scenario, fatto di luci soffuse, sedie in velluto e tavoli color oro, il San Valentino sarà all’insegna di Tonno con carote viola, ravanelli e radicchio, Gambero con arancia e Campari, Risotto con caprino e barbabietola, Triglia biete e liquirizia, Yogurt con lampone e karkadè.

Costo della serata: 65 euro a persona, bevande escluse.

Babingtons

Nella tea room più antica e famosa di Roma torna il tè Vittoriano di San Valentino, quest’anno ancora più romantico, con un menu all’insegna del gusto e del colore rosso. Fiori, poesie e le più belle canzoni d’amore allieteranno gli ospiti in sala, allestita in perfetto stile vittoriano, per una serata unica e indimenticabile tra sandwich, cup cakes, fagottini di roast beef, spiedini, red cookies, red velvet e scones.

Costo: 52 euro a persona.

Gunther Gelato Italiano

Quest’anno Gunther, la famosa gelateria artigianale con due punti vendita a Roma, in via dei Pettinari e in Piazza Sant’Eustachio, festeggia il San Valentino con un gusto studiato ad hoc per tutti i golosi: sorbetto di mandorla con fior di arancia e salsa di lampone e rose. Inoltre, disponibile per gli innamorati (e non solo) un semifreddo al cioccolato e al lampone, con copertura di glassa al cioccolato, e un semifreddo alla cheesecake con salsa di lampone fatta in casa. Un regalino gustoso per festeggiare la notte più romantica dell’anno.

Pasticceria Bompiani

Rosso, goloso e a forma di cuore. Questo sarà il dolce ideato da Walter Musco, patron della Pasticceria Bompiani. Una frolla bianca al té Hojicha Bancha farcita con gustosa mousse al cioccolato al latte Jivara, gelatina al té Bancha e composta di fragola. Il dolce perfetto per una festa piena d’amore!

Gruè

Praline, duetti, torte decorate, saranno tantissime le golosità proposte dalla pasticceria Gruè per questo speciale San Valentino, perfette da regalare alla persona amata e da condividere per un fine pasto colmo di delizie tra cioccolato fondente, al latte e bianco, ganache alle nocciole e pezzi di noci Pecan croccanti!