Magazine online di enogastronomia, ristorazione e ospitalità • Martedì 23 Ottobre 2018

Squadra che vince non si cambia! Riapre Osteria Arborina dello Chef Andrea Ribaldone

osteria arborina

Dopo la pausa invernale è di nuovo aperta al pubblico Osteria Arborina, il ristorante gastronomico di Andrea Ribaldone a La Morra (CN), affacciato sulle vigne delle Langhe e contiguo al Relais Arborina

La squadra, fresca di conquista della Stella Michelin e del premio Miglior performance dell’anno per la Guida Espresso 2018, non cambia: in cucina Andrea Ribaldone sarà sempre affianco dal resident chef Umberto Del Nobile e da Daniel Zeilinga, capo-partita ai secondi e agli antipasti; in sala ci sarà Davide Canina, sommelier e restaurant manager, maître sarà Devis Chiodi. General manager del ristorante sarà sempre Salvatore Iandolino, socio dello chef Andrea Ribaldone nella restaurant management company ARCO.


Rinnovata la fiducia a tutto il team da parte di Ivano Veglio e Michele Lodi di Sole Di San Martino, che da sempre hanno sostenuto il progetto e che continuano, attraverso importanti modifiche alla struttura, a promuovere il percorso dello chef: in primavera il BAR&GRILL Terrace, la terrazza panoramica di Osteria Arborina, avrà una nuova configurazione.


La nuova carta dei vini

La novità della riapertura è una carta dei vini sempre più ricercata e ricca di prestigiose etichette, con una grande apertura alla Francia e all’Italia: le grandi firme dello Champagne con una selezione di Dom Perignon e una selezione Krug con il Clos du Mesnil (2002) e il Collection (1990); le grandi firme del Riesling; una selezione di Premier Cru e Grand Cru di Borgogna e i 6 Premier Cru grand classé.


In carta ci saranno molti vini di Langa: verticali di Barolo e Barbaresco dal Bricco Rocche di Ceretto al Monfortino di Giacomo Conterno, dai cru di Roberto Voerzio a Bartolo Mascarello fino al Bricco Boschis San Giuseppe di Cavallotto.
Le novità della carta si concludono con le grandi firme della Toscana, i Brunello di Montalcino, con una verticale di Biondi Santi e con un raro Soldera del 1987. Inoltre annate vecchie di Supertuscan con Solaia, Tignanello e Sassicaia.

Osteria Arborina sarà come sempre aperta dal martedì alla domenica a pranzo. La terrazza BAR&GRILL di Osteria Arborina, invece, riaprirà in primavera. Vi daremo anticipazione dei menu!

I nuovi menu degustazione dello chef

IL CONFORTEVOLE O DELLA TRADIZIONE 
Coniglio in fricassea
Agnolotti ai due servizi
Maiale e lampascioni
Zuppetta di strudel

L’OSTICO O DELL’INNOVAZIONE 
Gamberi broccoli e arachidi
Sgombro cavolfiori e bergamotto
Capunet di animelle
Tajarin peperoni e ricotta
Merluzzo e funghi
Semi e radici

ANTIPASTI
Il vitello e il tonno € 22
Capunet con animelle € 22
Lingua, ceci e scarola € 22
Sgombro, cavolfiori e bergamotto € 22
Coniglio in fricassea € 22

PRIMI
Risotto zucca, mandorle e vermut € 20
Agnolotti ai due servizi € 20
Tajarin peperoni e ricotta € 20
Spaghetti scampi e nocciole € 22

SECONDI
Controfiletto di manzo, salsa ghiotta (per due persone) € 64
Germano reale in due cotture € 32
Maiale e lampascioni € 32
Merluzzo e funghi € 32

DESSERT
Semi e radici € 14
Arancia amara € 14
Zuppetta di strudel € 14
Banana split € 14
Selezione formaggi dell’osteria € 17

Info utili

Osteria Arborina
Chef Andrea Ribaldone
Frazione Annunziata, 27/A, 12064 Annunziata CN
+ 39 0173 500340
info@osteriarborina.it
chiuso domenica a cena e lunedì