Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Giovedì 24 Settembre 2020

Epos Wine & Food: bistrot da “mille e un pranzo” a Monte Porzio Catone

epos wine & food

Eleganza, stile e grande qualità delle materie prime. Mangiare da Epos è un’esperienza gastronomica che “vale il viaggio” (anche due)

Quando si fa questo mestiere, non è facile rimanere positivamente colpiti da un ristorante. Ci sono però dei posti che rimangono indelebilmente impressi nel cuore. L’Enoteca di Poggio le Volpi, di proprietà della famiglia Mergè, a Monte Porzio Catone è uno di questi.

Non solo per la location d’eccezione immersa negli incantevoli vigneti tra le colline della campagna a pochi km da Roma o per la vista mozzafiato del dehor e il design incantevole ma anche per l’accoglienza calda e sincera.

Sì perché ad aprire le porte dell’azienda, accompagnando gli ospiti in un tour della struttura, è Rossella Macchia, straordinaria padrona di casa che, grazie ai suoi racconti sulla storia dell’azienda Poggio le Volpi e sulla nascita di Epos, il bistrot, e Barrique, il ristorante gourmet al piano inferiore, riesce a far immergere i visitatori in questo mondo fantastico fatto di cura e attenzione per il dettaglio e per la materia prima tra oggetti di design, pizzi e merletti dorati alle pareti, colori materici e splendide barricaie.

Tutto qui sprigiona amore. Sentirsi a casa, in famiglia, è davvero facile.

Ma veniamo al dunque e, quindi, all’indimenticabile esperienza gastronomica dominata dai piatti realizzati dal pluristellato chef Oliver Glowig e dai vini “a metro zero” dell’azienda Poggio le Volpi.

Epos, come già accennato, è un bistrot informale, luminoso e accogliente. Al centro della sala, protagonista assoluta è la grande griglia dove vengono preparate e cotte le migliori carni selezionate provenienti da ogni parte del mondo.

Qui lo chef propone una cucina schietta e gustosa, fortemente legata alla terra e alla stagionalità degli ingredienti senza tralasciare un tocco innovativo sia dal punto di vista tecnico che sensoriale.

Imperdibile è l’insalata di nervetti, un vero e proprio ricordo d’infanzia per molti di noi. Fresca, gustosa e succulenta. Da provare anche l’uovo croccante con spinaci novelli e crema di pecorino. La panatura a regola d’arte racchiude un cuore morbido e avvolgente.

Tra i primi, per gli appassionati di frattaglie, c’è il risotto con rigaglie di pollo, un piatto difficile da trovare nei menu dei ristoranti ma che qui da Epos trova spazio tra i grandi classici come i rigatoni alla carbonara e i tonnarelli cacio e pepe. Straordinari anche la zuppa di legumi misti con gamberi, vero e proprio comfort food, e i ravioli di pollo ripieni di gustosissimo pollo alla cacciatora.

Tra i secondi, arzilla alla plancia con broccoli romani e mandorle, polpette di vitello al limone con purea di patate e spalla d’agnello con caponata di verdure oltre alla carne cotta alla brace come Black Angus, Chianina, Galiziana, Fiorentina, Costata e Tagliata di Cube Roll.

Attenzione però. Non provate ad alzarvi da tavola senza aver provato uno dei dolci in carta. E non lo dico solo perché sono golosa, ma perché le zeppole con crema fatta in casa alla vaniglia sono davvero un tripudio per il palato!

Info utili

Epos Wine & Food

Poggio le Volpi

Via Fontana Candida 3C, Monte Porzio Catone (RM)

Orari: aperto dal martedì al sabato dalle 12:30 alle 14:30 e dalle 19:30 alle 22:30. Domenica aperto dalle 12:30 alle 14:30. Lunedì chiuso

Tel: 06.9416641

Sito