Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Mercoledì 24 Novembre 2021

Sicilia: 5 idee per un San Valentino da ricordare

Che siate inguaribilmente romantici o, piuttosto, tiepidini e scettici, se c’è una cosa che proprio dovete concedervi nel giorno di San Valentino in cui si festeggia l’amore (ma non solo in questo ovviamente) è il tempo da dedicare a chi amate da trascorrere nel modo che più vi somigli.

Per aiutarvi nella scelta abbiamo individuato per voi alcune iniziative, dalla classica cena romantica a lume di candela fino ad arrivare a soluzioni più insolite per consentirvi di decidere in base alle inclinazioni che vi accomunano alla persona amata.

Tutti a Tavola

Per una serata romantica potete andare al ristorante “Tutti a Tavola” a Bagheria, in provincia di Palermo, dove lo chef Fabio Potenzano e la sua brigata di cucina prepareranno per voi un menù a base di pesce. In particolare, potrete gustare l’antipasto Delizia di Mare costituito da Ostrica e mela verde, insalata di mare allo zenzero, cocktail di crostacei e frutta, esotica, baccalà in pastella leggera, polpettina di pesce con cipolla in agrodolce, salmone affumicato con mozzarella ed agrumi, pesce spada affumicato con finocchio ed arance. Due i primi: ravioli di burrata con pesce spada pomodorini ed emulsione di ricci e fusilloni con pesto di pistacchio, gamberi rossi e zucchine. Per secondo bocciolo di pesce al pane profumato, Gamberone in tempura, patate rustiche ed insalatina variegata e, dulcis in fundo, il dessert a sorpresa Dolce tentazioneCosto € 35 a persona, include acqua e vino. Possibilità di scegliere anche alla carta e di chiedere menù vegetariano o vegano durante la prenotazione telefonica necessaria.

Info e prenotazioni: 0917466379 – 3270756222.

Pagina Facebook

Sanlorenzo Mercato

Più informale la proposta del Sanlorenzo Mercato che benedice San Valentino rinnovando l’iniziativa “Due Cuori in Vineria” che già negli scorsi anni ha celebrato l’amore di oltre 400 coppie. Per tutta la sera le coppie che prenderanno da bere insieme (due calici di vino, due birre piccole o due bibite analcoliche) ne pagheranno una semplicemente baciandosi.
Il gioco è semplice: basterà recarsi alla cassa della vineria e dimostrare l’amore con un bacio vero, per pagare solamente una consumazione.
Dopo il drink, all’Osteria del Mercato si potrà gustare una cena romantica a base di pesce (€ 25) o di carne (€ 22). In particolare, il menù di pesce prevede l’antipasto di carpaccio di pesce, tortino di patate novelle in salsa di zafferano e polpetta di spada con cipolla agrumata, per primo riso carnaroli con vongole veraci e scampi e pomodorini confit, passando poi all’involtino di triglia e verdure fresche al mandarino. Il menù di carne si apre con il Cotto dell’Osteria e l’antipasto caldo, a seguire le busiate fresche al ragù madonita, per secondo maialino siciliano con patate sabbiose. A chiudere entrambi i menù il biancomangiare al cioccolato di Modica al peperoncino e un’insalata di frutta fresca di stagione (acqua e vino inclusi). Possibilità di menù alternativo veg da concordare telefonicamente durante la prenotazione. Colonna sonora della sera San Valentino al Mercato sarà il rock adrenalinico di Jack & the Starlighters.

Info e prenotazioni 3382921519.

Pagina Facebook

Cantine Duca di Salaparuta

Per chi, invece, volesse lasciarsi tentare dall’affascinante connubio tra vino e musica, un nuovo appuntamento dal titolo “Accordi Divini” animerà le Cantine Duca di Salaparuta di Casteldaccia, in provincia di Palermo.Nel giorno dedicato agli innamorati la storica cantina siciliana aprirà al pubblico con un evento che darà vita al binomio vincente “vino e lirica”, portando la musica dal teatro in cantina con la voce del soprano Noemi Amico e del tenore Cristoforo Fiorenza che trasporteranno gli ospiti in un’altra epoca al ritmo delle note del violino e pianoforte, suonate da Giuseppe Fantauzzo e Alessandra Pipitone.Il programma musicale prevede l’esecuzione di Arie d’Opera, dalla Traviata alla Bohème, dal Rigoletto alla Tosca, arie del repertorio operettistico e tante altre sorprese che celebrano i classici e i miti della musica italiana e internazionale.

IL PROGRAMMA
Ore 20.00 apertura Cantine
Ore 20.30 visita guidata alle Cantine Duca di Salaparuta
Ore 21.00 brindisi di benvenuto
Ore 21.30 concerto e cena servita al tavolo in abbinamento ai vini Duca di Salaparuta e Florio
Ore 23.30 fine evento

Per info e prenotazioni: visitaduca@duca.it

Tel. 091 945252

Pagina Facebook

Tour dell’ammore

E se poi, invece, aveste voglia di fare una passeggiata notturna lungo il centro storico di Palermo ascoltando storie d’amore affascinanti Alternative Tours Palermo propone il “Tour dell’ammore”. Un tour per le vie di Palermo dedicato al racconto affascinante di struggenti storie romantiche, di leggende d’amori folli, di passioni proibite e dissidi interiori in una passeggiata serale alla scoperta dei mille volti dell'”ammore” a Palermo. Un itinerario profondo e intrigante che scava nel cuore degli uomini e delle donne e ne svela costumi, modi di pensare, pregiudizi terribili delle società come quella siciliana. Amori che fanno ancora sognare, di donne bellissime ma alcune volte sfortunate, storie con un mancato lieto fine mentre altre indissolubili che solo la morte può dividere, solide corrispondenze oltreoceano e storie che non sempre finiscono con “…e vissero felici e contenti”.

L’appuntamento è venerdì 14 febbraio ed è rivolto a tutti coloro, anche single, che vogliano trascorrere un San Valentino alternativo.

PROGRAMMA
Inizio Passeggiata: ore 20:00 davanti Porta Felice
Fine Passeggiata: ore 22.00 circa a Piazza Pretoria
Per info e prenotazioni: alternativetourspalermo@gmail.com
Il tour si svolgerà solo con un minimo di 15 persone.

La cucina dell’Amore

Se invece vi trovaste a Catania (oppure andateci di proposito), al Teatro Stabile di Catania il 14 febbraio Carmelo Chiaramonte, il “cuciniere errante” in collaborazione con l’Associazione culturale Isola Quassùd presenterà lo spettacolo “La Cucina dell’Amore”, una vera e propria lezione di cucina a teatro. Due ore di affabulazione teorica e pratica, che si dipaneranno – dialogando con 30 testi densi di racconti e storie – dalla cucina dell’innamoramento, quella dei piatti “d’amorosi sensi”, fino ai rimedi afrodisiaci e agli stimoli gastronomici per la coppia in crisi, parcheggiata oramai sul divano, davanti ad una pizza triste. Il cuciniere errante squaderna, così, la matassa delle sue riflessioni sui seguenti temi: chimica del piacere e ossitocina, peccato originale, adolescenza e appetito da bulldozer, l’amore in casa e la cucina contro l’amore, il banchetto di consolazione funebre, food sexy toys, afrodisiaci e falsi eccitanti, deodorante o profumo, I mangiatori solitari e la solitudine del frigorifero.
Il monologo, composto sulla scia delle performances che hanno già visto spesso Chiaramonte protagonista delle Lezioni di Cucina all’Auditorium Parco della Musica di Roma, diventa, naturalmente, anche una conversazione intorno al Mediterraneo, tra ricette raccontate e immagini che mostrano quanto siamo circondati da forme di gastronomia voluttuosa, che prenderanno forma nel cooking show del cuoco sul palco.I biglietti dello spettacolo sono acquistabili on line su ticket one.