Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici
AppuntamentiNotizie

Gusto Montagna: a Prato Nevoso l’ultimo appuntamento della rassegna di alta cucina in quota

gusto montagna

Si svolgerà il 31 marzo a Prato Nevoso l’ultimo appuntamento della rassegna Gusto Montagna che ha portato in alta quota i rappresentanti più autorevoli dell’alta cucina Made in Italy.

Record di stelle Michelin per la sesta edizione di Gusto Montagna dal 20 gennaio ha portato a Prato Nevoso i più importanti e noti chef dello stivale per raccontare, attraverso i piatti, i profumi e i sapori di tutta l’Italia. Il 31 marzo andrà in scena l’ultimo appuntamento della rassegna negli spazi dello Chalet Il Rosso, a ben 2000 metri di altitudine. Presenti alla serata saranno quattro chef di altrettanti ristoranti piemontesi, interpreti di un territorio e delle sue più alte espressioni gastronomiche.

“Dopo esserci concentrati sulle eccellenze di Italia” – con Isabella Potì, Bros’* (Lecce); Massimiliano Mascia, San Domenico** (Imola, BO); Pino Cuttaia, La Madia** (Licata, AG); i fratelli Enrico e Roberto Cerea, Da Vittorio***(Brusaporto, BG) – “non potevamo non tornare nel nostro territorio, dove tutto è nato” ha dichiarato il responsabile della Prato Nevoso spa Alberto Oliva, che ha spiegato così la scelta di puntare su chef esclusivamente della regione per la conclusione della rassegna.

Alla serata conclusiva, saranno quindi Massimo Camia de La Morra (CN); Maurizio Garola e Marco Lombardo de La Ciau del Tornavento (Treiso, CN) ed Emin Haziri, chef del Cannavacciuolo Bistrot di Torino. A loro il compito di valorizzare, attraverso la cucina, il Piemonte e in particolar modo i territori delle Langhe, del torinese e del monregalese.

“Abbiamo fatto un bel percorso in questi anni, impegnativo, ma anche di grande soddisfazione: l’idea iniziale di Gusto Montagna era quella di portare i più grandi chef del territorio nelle migliori baite e ristoranti del comprensorio. Quest’anno ci siamo superati: siamo riusciti a portare 11 stelle Michelin provenienti da ogni angolo dello stivale in questo piccolo angolo di montagna, a più di 2000 m in alta quota. Un risultato che fino a qualche anno fa sarebbe stato impensabile” conclude Alberto Oliva.

Info utili

Gusto Montagna

Dove: Prato Nevoso

Quando: 31 marzo 2023

Sito

Articoli correlati

Fabio Titone: l’estate nel cuore di Milano “ma mi hanno triplicato il dehors”

Camilla Rocca

50 Best Restaurants: è di Bottura il miglior ristorante del mondo

Redazione

Vini Selvaggi: la fiera indipendente dei vini naturali torna a Roma

Redazione