Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Martedì 20 Ottobre 2020

Identità Golose 2020 è “On the Road”. Il racconto della cucina continua in Digital Edition

identità golose 2020

Non è uno stop, solo un cambio di modalità di fruizione. Ecco le novità di Identità Golose 2020, il Congresso di cucina più atteso dell’anno, organizzato da Magenta Bureau.

Una decisione sicuramente non facile, ma dettata dal forte senso di responsabilità che da sempre ha contraddistinto gli organizzatori di Identità Golose.

Di fronte a una situazione che muta di ora in ora, non possiamo che decidere di posticipare il Congresso IDENTITÀ GOLOSE nella sua forma tradizionale e in presenza al 2021 – spiegano gli organizzatori Paolo Marchi e Claudio Ceroni -. Non ci ha tuttavia mai abbandonato la convinzione che sia necessario, oggi più che mai, restare uniti in spirito di solidarietà per condividere informazioni, idee e nuove energie fotografando una realtà in evoluzione, costretta quest’anno a un formidabile cambio di passo e di pensiero. È per questo motivo che Identità Golose diventa IDENTITÀ GOLOSE ON THE ROAD – DIGITAL EDITION 2020“.

Il Congresso di Identità Golose in modalità Digital

Il Congresso di Identità Golose si svolgerà dunque quest’anno in forma straordinaria per rispondere al dovere di documentare ciò che sta accadendo nella vita professionale di chi, come tutti i professionisti del settore, è costretto a reagire con agilità per trovare nuove risposte e affrontare il cambiamento.   

Quindi, in pratica, cosa succederà?

Identità Golose metterà a disposizione le sue 3 strutture – in primo luogo l’Hub di via Romagnosi 3 – per ospitare in assoluta sicurezza giornalisti, troupe televisive e fotografi in grado di documentare tutto ciò che sarà possibile registrare grazie alla disponibilità di chi – relatori, partner commerciali, giornalisti e media partner – non è venuto meno a un impegno comune.   

Inoltre i contenuti di IDENTITÀ GOLOSE ON THE ROAD – DIGITAL EDITION 2020 saranno resi disponibili in modalità digitale a partire da Lunedì 16 novembre nelle forme e nei modi che saranno presentati venerdì 16 ottobre nel corso di una conferenza stampa in programma alle ore 11.30.

Insomma, semplicemente una nuova e diversa modalità di fruizione del Congresso, che vuole essere anche un gesto di vicinanza e solidarietà più che mai necessario per condividere valori e ispirazioni che nascono solo grazie al confronto.

Sito