Magazine online di enogastronomia, ristorazione e ospitalità • Sabato 23 Settembre 2017

Trapizzino: nuova apertura a Trastevere

trapizzino

Lo street food di Stefano Callegari sta per sbarcare anche in Piazza Trilussa, con il solito, amatissimo menu ma pure con una novità: oltre che in strada, i trapizzini si potranno mangiare seduti ai tavoli del locale

Roma, Firenze, Ladispoli, Trevignano, Fregene, New York, Tokyo. Il Trapizzino di Stefano Callegari, nato nella sede storica di Testaccio, sta pian piano conquistando il mondo e adesso sta per aprire anche in Piazza Trilussa. Il format sarà sempre lo stesso. I golosissimi triangoli di pizza verranno farciti al momento nella cucina a vista per esser consumati in movimento tra le vie della movida capitolina. Nella nuova sede, che aprirà nei prossimi giorni, saranno però previsti anche dei posti a sedere.

trapizzino

Quasi trenta le ricette della tradizione che si possono trovare all’interno della tasca dei Trapizzini. Ne citiamo solo alcuni, tra i più amati: carciofi alla romana, stracciatella di burrata con zucchine alla scapece, coratella con carciofi, ceci e baccalà, polpo al sugo, pollo alla cacciatora, zucchine alla scapece, zighinì, parmigiana di melanzane, broccoli e salsiccia, bollito alla picchiapò, coda alla vaccinara, polpetta al sugo, genovese, involtino al sugo, trippa alla romana, seppie con piselli, guancia brasata, lingua in salsa verde, pollo con peperoni.

Trapizzino Trastevere, Piazza Trilussa 46. Sito. Pagina Facebook.