Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Giovedì 24 Giugno 2021

Pasqua 2021 a Napoli: le nuove proposte delivery, di tradizione e non solo

Torna il lockdown e con lui la rassegnazione di un’altra festività a casa. Abbiamo raccolto le migliori proposte delivery per la Pasqua 2021 a Napoli, ce n’è per tutti i gusti.

Siamo ancora qua. Chiusi in casa al grido di “Pasqua con chi puoi” e quindi anche con i piatti dei nostri affidabili ristoratori. Professionisti di gincana tra divieti. Esperti, ormai, di divertenti soluzioni delivery, a casa non ci consegnano solo cibo. In bonus, arriva anche un pizzico di brio, quella parentesi di salvifica novità. E quindi anche a Napoli (e dintorni) torna il delivery per Pasqua e Pasquetta. Con dentro tutto il profumo della primavera, perché Napoli è sempre bella, ma in questo periodo, tra casatielli e pastiere, è una meraviglia. Con l’augurio di una vera Pasqua di rinascita per tutti noi.

Mimì alla Ferrovia

Premio MangiaeBevi 2020 come Miglior Ristorante della Tradizione di Napoli e provincia (ne abbiamo parlato qui). Per non smentirsi, si reinventa anche a Pasqua, con gli infaticabili Ida e Salvatore Giugliano, l’anima giovane dell’azienda. A Napoli, il delivery di Mimì è già un must. Chi ci legge con passione, conosce già un po’ di proposte ghiotte pensate per accompagnare i clienti nei periodi di lockdown (le avevamo raccontate qui). Ed eccoli sul pezzo anche per Pasqua, con due box per veri intenditori.

Menu Box Pasqua 2021

Antipasti
Puparuolo mbuttunato
Carciofo arrostito, prezzemolo e pecorino
Taco Bao, stracotto di manzo alla Genovese e salsa cesar
Crocchè di patate, friarielli e mayo ai friarielli

Un Primo a scelta
Minestra maritata + tortellini da cuocere
Cannelloni con ricotta e ragù napoletano
La salsa alla Genovese
Ravioli con spigola e limone semi candito in salsa di seppie e gamberi

Un Secondo a scelta
Agnello, patate e piselli
Polpette al ragù, salsa al Parmigiano e basilico
Baccalà, pomodori del Piennolo, olive e capperi

Nel box, anche i consigli dello chef per rigenerare e servire i piatti nel migliore dei modi.

Euro 55,00 a persona + Euro 10,00 per la consegna

Box MIMì VICE – tentazioni di gusto

Colomba artigianale (a scelta tra Tradizionale, Cioccolato oppure con Arancia candita e Peperone semicandito)

Una bottiglia di Aglianico Fattoria Alois (750 ml)

Una bottiglia di Grappa Berta invecchiata (200 ml)

Un cocktail a base di vodka, Caffè Borghetti e liquirizia by Coktaileria del Golfo (500 ml)

Euro 55,00 + Euro 10,00 per la consegna

Pastiera classica e Colomba sono ordinabili anche separatamente.

Via Alfonso D’Aragona, 19-21
80139  Napoli
+39 081 553 8525
info@mimiallaferrovia.it

La Taverna a Santa Chiara

Dal cuore del centro storico, Nives Monda e Potito Izzo ci hanno emozionato con la favola a lieto fine del crowdfunding, la colletta messa su per aiutare economicamente il ristorante, vessato dall’emergenza Covid (ne abbiamo parlato qui). Con la Pasqua in arrivo, quasi doveroso per loro restituire “la coccola” a clienti ed amici. E per respirare fino in fondo lo spirito del luogo, è stato scelto un packaging ecosostenibile oppure, in alternativa, il cosiddetto “vuoto a rendere”. Si lavora, ma nel rispetto di tutto e tutti. Ed ecco il loro menu, costruito all’insegna delle materie prime di qualità, con sobrietà e amore. Marchio di fabbrica firmato Nives e Potito.

Zuppa di Cozze del Giovedì Santo
(solo giovedì 1 aprile 2021 e fino ad esaurimento cozze, prenotatevi)

Casatiello da circa 1 Kg
con strutto artigianale e salumi e formaggi nostrani

Girella di pasta fresca
ripiena di Mozzarella di Bufala dop e bieta, Euro 10,00 a porzione

Agnello al forno
con patate e carciofo grigliato, Euro 10,00 a porzione

Pastiera da circa 1 Kg

Migliaccio in monoporzione

Disponibili con asporto e consegna (effettuata direttamente dai proprietari). Prenotazioni entro venerdì 1 aprile 2021 (tranne la Zuppa di Cozze che resta una specialità riservata al Giovedì Santo).

La Taverna a Santa Chiara
via Santa Chiara, 6
80134 Napoli
Tel. 081 0484908

Ristorante al 53

Come dice il patron Angelo Martino, una cucina sincera. Senza trucco e senza inganno, un ristorante situato nel cuore della città, che celebra i piatti storici napoletani. I nostri lettori più affamati ricorderanno la ricetta del loro storico ragù alla Genovese (ne avevamo parlato qui). Per Pasqua, si sfoderano le ricette della tradizione più pura, menu completo dall’antipasto al dolce.

La Fellata (tipico antipasto di Pasqua a base di salumi, uova e formaggi)
Mozzarella di bufala aversana, ricotta salata, salame, capocollo, pancetta e salsiccia secca nostrani , uova sode di galline allevate all’aperto (Agricola Querciolaia)

Minestra maritata

Carciofi arrostiti

Fave fresche

Casatiello

Zita spezzate al sugo di capretto
con Capretto, Patate, Cipolle, Pomodorini e Piselli

O’ Ruot o’ Furn
con Capretto, Patate, Cipolle, Pomodorini e Piselli

Tris di carni alla griglia
Agnello, salsiccia casereccia con finocchietto, costoletta di maiale

Pastiera Napoletana (fatta in casa)

Costo dell’intero menu: 40 Euro a persona. Il menu è disponibile per i giorni 3, 4 e 5 aprile 2021. La prenotazione va effettuata entro le ore 12:00 del giorno 2 aprile. Le consegne verranno effettuate direttamente dallo staff del ristorante con le apposite bici elettriche.

Piazza Dante, 53
80135 Napoli
Tel. 081 5499375 – 340 7920205 (anche WhatsApp – Angelo)

George – Grand Hotel Parker’s

Per Pasqua, la famiglia Avallone sfoggia il consueto tocco di eleganza. Il Delivery di Mamma Matilde, con la firma di  Vincenzo Fioravante, chef Le Muse, il ristorante situato all’interno Gran Hotel Parker’s. Tradizione napoletana, con una dolce sorpresa gourmet realizzato da Domenico Candela: il Megaride, ovvero la reinterpretazione della Pastiera, secondo lo chef Candela. Il dolce è stato chiamato così in onore dell’isolotto di origine greca dove sorge il Castello dell’Ovo. È composto da un cuore di arancia amara, mousse al sapore di pastiera e copertura di cioccolato bianco, croccante.

I piatti di Pasqua:

Carciofi ripieni € 10,00
Agnello di Mamma Matilde €10,00
Torte Pasquali (circa 1kg cad.)

    – Casatiello € 20,00

    – Tortano Napoletano € 20,00

    – Torta Pasqualina € 20,00

Pastiera €20,00
Megaride €50,00

È possibile pre-ordinare il Take Away di Mamma Matilde e ritirarlo personalmente domenica 4 aprile, dalle 10:00 alle 22:00 oppure lunedì 5 aprile, dalle 10:00 alle 16:00 (Pasqua e Pasquetta).

Per ordini online (e relativa consegna a domicilio): Uber Eats, Deliveroo

Corso Vittorio Emanuele, 135
80121 Napoli
Tel: 081 7612474

pasqua 2021 a napoli

Umberto

Una storia di famiglia che inizia nel 1916, quando Ermelinda e Umberto Di Porzio fondano una piccola trattoria, conosciuta come la trattoria di “Don Umberto”. Insegna storica del panorama partenopeo, oggi si respirano la passione e la competenza di chi ha fatto dell’accoglienza una vera e propria missione. Ecco la proposta delivery per Pasqua 2021:

DOMENICA di PASQUA ( per 2 persone) Euro 90,00

“fellata napoletana” 
Affettato tipico Pasquale – Salame Napoletano, Capocollo di Maiale Nero Campano, Ricotta salata di Montella, Uovo sodo e Fave.

Tortano Napoletano e Torta alla Pasqualina ( Ricotta e Spinaci )

Timballo tipico di Maccheroni di Gragnano con Ragù di carne, Polpettine, Provola d’Agerola, Melanzane e Pasta Sfoglia

Tris di Polpette di Agnello (ai pistacchi, alla pasqualina con uovo e piselli e alle Erbe mediterranee) con patate e carciofi al forno

Pastiera napoletana

Vino offerto.

LUNEDI di PASQUETTA (per due persone) Euro 75,00

Torta rustica di Scarole

Torta alla Pasqualina ( Ricotta e Spinaci )

Mozzarella in Carrozza

Carciofi dorati e fritti

Lasagna alla Bolognese
con ragù alla Bolognese, besciamella al latte Nobile e Provola d’Agerola

Frittata di Primavera su Fonduta di Provola d’Agerola

Cheesecake ai Frutti di Bosco

L’aperitivo lo offriamo noi.

La prenotazione è obbligatoria. Il packaging utilizzato per il trasporto e la consegna è 100% biodegradabile ed ecologico.

Via Alabardieri 30/31
80121 Napoli
Tel. 081 418555 – 334 7599546
Sito
Instagram
Facebook

Il Principe

Da Pompei, lo chef patron Gian Marco Carli risponde con una serie di box “ready to cook”. Figlio d’arte, cresciuto in una famiglia che rappresenta una perla della ristorazione campana, da oltre 30 anni. Location rinnovata così come l’approccio alla cucina che, oggi, sposa a pieno la cultura e la tradizione partenopea, senza mai far mancare cenni storici reinterpretati in chiave moderna. Per Pasqua, arrivano delle proposte eleganti e e per tutti i gusti. Dall’antipasto al dessert e pochi passi da seguire per completare la preparazione. Due diversi menu per due esperienze che accontentano i tradizionalisti, così come gli esploratori del gusto.

Ester food box – La tradizione

i piatti storici della Pasqua a Napoli. Tutti i dettagli qui.

Travel around the box – Pasqua fuori dagli schemi

piatti etnici reinterpretati dallo chef. Tutti i dettagli qui.

Pastiera di grano, latte e ricotta di pecora Bagnolese ed essenza di fiori di arancia rossa (1 kg circa).

Tortano con salumi selezione macelleria Calabrese (1 kg circa).

Tutti i dettagli qui.

Gli ordini dovranno pervenire entro il 3 aprile 2021. Le consegne sono garantite in tutta la provincia di Napoli e Salerno, città comprese.

Via Colle San Bartolomeo 4/8
80045 Pompei (Na)
Tel. 081 850 55 – 347 6348787

Litho55

Ci spostiamo a Portici, nel nuovissimo ristorante di design con vista Capri. Per Pasqua, una formula moderna, sicuramente in controtendenza. Pensata per chi magari non mangia l’agnello e proprio non non rinuncia all’eleganza di un menu di mare. Per l’occasione, è disponibile il Seafood Box: selezione di crudi di mare, ostriche, caviale e Champagne delle migliori Maison disponibili nella cantina del ristorante. Un menu realizzato ad hoc dallo chef Raffaele Dell’Aria, cresciuto nella brigata di Francesco Sposito di Taverna Estia, due Stelle Michelin a Brusciano (Na). E per una Pasqua decisamente fuori dagli schemi, è attivo anche il servizio asporto per il sushi lounge, con piatti di sushi e sashimi da gustare a casa.

Corso Garibaldi, 235
Portici (Na)
tel. 081 19360581