Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Martedì 11 Agosto 2020

Tre nuove aperture da tenere d’occhio in Veneto

nuove aperture vicenza

Luglio è pieno di sorprese, anche in Veneto. Ecco tre nuove aperture tutte da scoprire

Nel vicentino c’è aria di fermento con tre nuove aperture che faranno presto fare la fila agli appassionati gourmet.

Casa Dimitri

Dimitri Mattiello si è trasferito da Altavilla Vicentina a Grancona, per fondare la sua “cucina di casa”. Gourmet fino all’osso e con grandi aspirazioni (che sono supportate da grande esperienza in cucina) ma con la velleità di far sentire l’ospite come a casa. Ci riesce. Lo coccola, lo strega, lo ammalia, fino a farlo tornare. Sia attraverso i piatti golosi che con delle attenzioni speciali come le poltrone studiate per essere ultra confortevoli o per i bis cercati o per i fuori carta non richiesti, quando si capisce un certo interesse verso un piatto. Un po’ come il bambino che ruba un pezzetto di torta prima di cena, da Dimitri è così, e senza alcun senso di colpa.

Casa Dimitri – Via Arcisi 12, 36040 – Grancona (Vi) 0444 889894 www.casadimitri.it

Origin Bassano

Un sogno che si realizza. Quattro ragazzi che hanno girato il mondo e sono tornati nella loro città natale, Bassano del Grappa. Sono Jacopo Paslago e Paolo Lovato due soci e amici che hanno vissuto in Sudafrica per lungo tempo e hanno voluto portare nel ristorante, il loro Origin, tutto il sapore primordiale della foresta e della savana negli arredi, della cucina fusion nei piatti. Cape Town come crogiolo di culture, tradizioni, usanze. Aperti dalle 8 alle 2 di notte per non perdere un briciolo di vita, dal brunch ai cocktail, passando per una cucina da tenere d’occhio.

Origin Bassano- Piazza Libertà, 39, 36061 Bassano del Grappa VI  0424 524128 Pagina Facebook

Villa Stecchini

Un unicuum nel suo genere: una villa del 1500 abitata ancora oggi dalla stessa famiglia che l’ha costruita, i nobili veneziani e conti Stecchini. Arredi e dipinti originali (tra cui quello unico al mondo di Gemma Donati, la consorte di Dante Alighieri, sebbene meno famosa della declamata Beatrice). Imparentati anche con i sanguinari Ezzelino, oggi gli Stecchini aprono la loro dimora come resort e dimora storica, ma presto negli spazi adiacenti alla barchessa aprirà un ristorante gourmet. Da visitare la cantina con vini di oltre 200 anni.

Villa Stecchini- Via Molinetto, 10, 36060 Romano D’ezzelino VIwww.villastecchini.com