Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Giovedì 23 Marzo 2023

Magasin: una pausa con stile

Il nuovo coffee, wine & cocktail bar a Roma, nel quartiere Monti, per mangiare bene, bere bene: vivere bene

Se fossimo al cinema inizieremmo così: dai creatori di Salotto Monti, arriva a Roma…” ecc.

L’eccetera in questione è Magasin, i creatori sono Filippo Ribacchi e Kaja Osinski e il loro nuovo format in via dei Serpenti 108 è legato indissolubilmente al concetto di coffee e wine & cocktail bar: un cult dunque per chi ama rilassarsi con una buona tazza di caffè o un drink, e per chi vuole prendersi una pausa dal lavoro per un boccone veloce, ma con stile.

Lo stile di Magasin appunto: un po’ vintage, come lo splendido bancone in marmo bianco venato. E ricercato, anzi ricercatissimo: pavimenti a mosaico (in foto un dettaglio), pareti drappeggianti, fioreggianti, orientaleggianti. E poi, ancora, caldo: velluto blu sui divanetti, tavolini e sedie in legno noce.

magasin-pavi

Il concetto di coffee e wine bar si diceva, unito alla filosofia del mangiare bene. E allora un menu in continuo cambiamento, con più d’un occhio puntato al corso delle stagioni; piatti espressi giornalieri accanto a sfiziosità fresche di ogni tipo: crudi, tartare e carpacci di fassona, gazpacho di pomodoro andaluso, taglieri di salumi e formaggi, “insalate del Magasin”. E poi qualche specialità gourmet: roastbeef con vinegraitte alla senape e misticanza, vitello tonnato con capperi di Pantelleria, polpo al vapore con panzanella romana e sedano croccante per esempio.

A colazione ci sono anche gli yogurt, da arricchire con cereali a scelta: muesli, fiocchi d’avena, noci. Prima e dopo cena, invece, il brindisi è d’obbligo, e c’è l’imbarazzo della scelta fra cocktail classici e creativi o bianchi e rossi alla mescita e in bottiglia. Non mancano nemmeno le bollicine.

Magasin è aperto tutti i giorni dalle 7 del mattino alle 2 di notte. A che ora preferite staccare un momento dalla routine?

menu2menu1