Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Venerdì 24 Maggio 2019

A Roma arriva la pizza napoletana di Salvatore di Matteo Le Gourmet

salvatore di matteo le gourmet

Salvatore di Matteo, pizzaiolo napoletano con l’amore per il territorio e la passione per i prodotti italiani di qualità, è sbarcato a Roma, a due passi da Piazza Cavour

Da Napoli a Roma. La pizza napoletana sta pian piano colonizzando la Capitale. A pochi giorni dall’annuncio dell’apertura di Gino Sorbillo (ve ne abbiamo parlato qui), torniamo a parlare di pizza con un’altra grande novità. In via Vittoria Colonna, a due passi da Piazza Cavour, ad un anno dalla prima apertura sul lungomare di Napoli, è approdato il maestro pizzaiolo Salvatore di Matteo con Le Gourmet, un format di evidente matrice partenopea con pizza morbida, fritti croccanti e pasticceria golosa.

Il locale è ampio, oltre 800 metri quadri suddivisi su tre livelli con soffitti alti e illuminazione di design. Ogni sala può ospitare fino a 100 posti a sedere ed è arredata in pieno stile partenopeo con le fantastiche piastrelle di Vietri ad impreziosire i tavoli e i quadri dell’artista napoletano Gennaro Regina.

salvatore di matteo le gourmet

Dietro al grande bancone di marmo bianco si può vedere il cuore pulsante di Le Gourmet: il forno a legna fatto a mano su misura con la pietra rossa del Vesuvio dal mastro fornaio Lello Vassallo. Grande e imponente, dalla forma lievemente allungata, ricorda davvero un vulcano in eruzione.

«Il locale è molto grande – ci spiega Salvatore Di Matteo – uno spazio che ci ha permesso di esaltare al massimo questo progetto perché Le Gourmet significa raccontare il territorio attraverso i prodotti e noi qui siamo riusciti a portare a Roma anche altre specialità partenopee. Oltre alla pizza abbiamo infatti la gastronomia, la pasticceria napoletana e la caffetteria».

Salvatore di Matteo

salvatore di matteo

Nato e cresciuto nel mondo della pizza, Salvatore inizia il suo percorso dedicato alla valorizzazione del territorio nel 2012 con il progetto Eccellenze del Sud portato avanti in collaborazione con l’Associazione Terronian e che in soli cinque anni è riuscito a dar luce a prodotti e realtà di qualità attraverso iniziative di successo.

«La mia concezione di pizza – ci dice Di Matteo – è che deve essere buona quindi deve rispettare tutti i canoni della tradizione. Poi la materia prima, la qualità associata al procedimento. Al mestiere, come diciamo a Napoli. I nostri sono tutti prodotti a marchio Eccellenze del Sud»

Ma è nel 2017, sulla scia del concetto di eccellenza e territorialità, che prende il via un progetto dedicato alla pizza e al fritto che ha come obiettivo il racconto di un percorso dedicato alla ricerca di prodotti di qualità per creare piatti che possono definirsi veramente gourmet per la cura e l’attenzione dedicategli.

Un cammino autonomo quello di Salvatore di Matteo che lo ha portato a confrontarsi anche con chef stellati insieme ai quali ha realizzato alcune delle specialità in menu.

Lo scorso anno è nato dunque il primo punto vendita sul lungomare di Napoli ed oggi, il pizzaiuolo è pronto a replicare anche nella Capitale.

Il menu

salvatore di matteo le gourmet

Pizza Campania Felix

Le pizze nel menu di Salvatore di Matteo Le Gourmet sono più di 20. Ci sono le pizze della tradizione come la Marinara Rustica con Pomodoro del Piennolo, pomodori pelati, aglio dell’Ufita, origano di montagna e basilico. Ci sono poi le pizze fritte come quella con ricotta, cicoli alla napoletana, provola di latte vaccino e pomodoro San Marzano. O ancora le pizze Gourmet come la Tonnarella con fior di latte, pomodorino Corbaino, crema di cipolle caramellate, filetto di tonno, olive taggiasche e formaggio o la pizza Radici, premiata al primo posto all’European Cup 2012, con ricotta, cicoli, salame Napoli, pomodori del Piennolo, mozzarella di bufala, pecorino e olio evo.

«I miei cavalli di battaglia sono la Pizza Faccia Gialla cioè margherita con mozzarella di bufala, pomodoro giallo del Vesuvio e una spolverata di limone, Campania Felix che è una margherita rivisitata con doppio pomodoro e mozzarella di bufala DOP. E poi la frittatina di pasta, che qui a Roma abbiamo anche in versione vegetariana»

In menu anche O Puparuolo Mbuttunato, un peperone farcito con maialino nero casertano e fonduta di bufala, il Crostino di pane cafone alla Napoletana con provola fresca, alici di Cetara e burro fuso al pepe, l’Arancino, la Montanara del nonno e gli Angeli e Diavoletti (spaghetti di pasta di pizza fritta) con prosciutto crudo di Parma, rucola, scaglie di Grana Padano e pomodoro Pachino.

Tra i dolci della tradizione partenopea non potevano mancare i Babà, semplici e con fragole e crema, la Pastiera, la Caprese, il Babamisù e gli Angioletti e Diavoletti con crema di nocciole e zucchero a velo.

Materie prime, impasto e lievitazione

salvatore di matteo pizza

Pizza Faccia Gialla

L’impasto è stato studiato dallo stesso di Matteo per il progetto e si ispira al classico impasto della pizza napoletana. Le farine utilizzate sono tutte a marchio Eccellenze del Sud e la lievitazione richiede 12 ore a temperatura ambiente.

I prodotti a marchio Eccellenze del Sud, per rimanere in tema di tradizione, sono contrassegnati da un numero che simboleggia il prodotto nella smorfia napoletana. ed ecco quindi ‘A  FFARINA 82 blend selezionato e macinato lentamente, ‘A PUMMAROLA 46 realizzata unicamente con pomodori italiani, L’UOGLIO 8 estratto a freddo, 73 ‘E NUCELLE la granella di nocciole dell’irpinia .  6 ‘A CIUCCULATA la crema spalmabile di cioccolato e nocciola.

I prodotti caseari come la Mozzarella di Bufala DOP, il Fiodilatte dei Monti Lattari e la Provola di Agerola, arrivano freschi ogni giorno. L’olio extra vergine di oliva è un monocultivar di origine siciliano, il Nocellara, dall’acidità molto bassa e dal profumo intenso e leggermente piccante. Viene utilizzato a crudo per esaltare il gusto di alcune pizze.

Info Utili

Salvatore di Matteo Le Gourmet, via Vittoria Colonna 32, Roma. Telefono 06 86766621.

La pizzeria è aperta dalle 12 alle 24 mentre il reparto caffetteria e aperitivi è aperto dalle 7 alle 24. 

Sito, pagina Facebook