Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Giovedì 12 Dicembre 2019

Agosto 2019: gli imperdibili appuntamenti dell’estate

agosto 2019

Caldo, sole, tempo di vacanze, di bagni al mare e di serate spensierate in compagnia. Ma anche voglia di buon cibo, ottimi vini, fiumi di birra e drink d’autore. L’estate è così. Arriva dirompente portando con sé la voglia di divertimento e di evasione. E allora via libera agli eventi all’aria aperta, alla musica e agli appuntamenti enogastronomici da segnare in agenda per un agosto all’insegna del gusto.

Estate nella Food Valley, Parma

Cene a lume di candela in vigna, visite guidate e incontri con i produttori. Sarà all’insegna della viticoltura l’estate nella Food Valley italiana. Registi di questo palinsesto di incontri, i giovani viticoltori di Parma, gli stessi che portano avanti una filosofia produttiva di tendenza. Il loro segreto? Recuperare vecchie viti, antichi ceppi, tecniche dimenticate, ibridare queste antiche conoscenze utilizzando la ricerca sul campo, per scoprire come leggere e interpretare il “terroir” rispettandone il carattere e le peculiarità. Scienziati-alchimisti al servizio dell’autenticità del prodotto. 

Questa visione pionieristica viene “travasata” in un calendario di eventi estivi tra cene in vigna la notte di San Lorenzo, aperitivi in terrazza, food truck, tavolate conviviali, jazz festival e calici sotto le stelle.

Info e programma completo sul sito.

Lecce Pizza Village

Il Salento e Napoli non sono mai stati così vicini. Dal 1 al 4 agosto l’odore inconfondibile della pizza cotta nel forno a legna si diffonderà tra le vie di Lecce per la quinta edizione di Lecce Pizza Village, rassegna gastronomica organizzata dall’agenzia Eventi Marketing & Communication di Carmine Notaro, con il patrocinio del Comune di Lecce e di Confcommercio Lecce e con l’attiva collaborazione del gruppo Maestri pizzaioli gourmet salentini (Mpgs) di Confcommercio e del Master Pizza & Street Food Vesuviano.

Degustazioni di pizza DOC e di birra (anche gluten free), musica dal vivo e divertimento saranno i punti cardine della kermesse. Info e programma completo sulla pagina Facebook.

Tittoni Beer Festival, Desio

A Parco Tittoni la prima settimana di agosto è all’insegna della birra artigianale di qualità, grazie al vascello del Brianza Beer Festival che approda a Desio dando vita al primo Tittoni Beer Festival

Dal 2 al 5 agosto infatti, si potranno degustare ben 50 birre differenti (metà italiane e metà straniere) dei più bravi maestri birrai del mondo, dalla serba “Switch Side” alla norvegese “Lucky Jack”.

Le bionde saranno accompagnate da uno street food made in Romagna, e in particolare dagli stand di “Mò che Tigelle”, “Piadineria Selvaggia”, “Gnoc e Lambrosc”, che preparano i loro cibi con pasta fatta in casa e ingredienti 100% bio.

Non mancherà lo stand “La sfida del piccante”, da Tropea, con prodotti tipici calabresi. “Il signor caffè” proporrà invece caffè espresso di alto livello, caffè ad infusione, shakerati freddi, cocktails con caffè e altri drink, il tutto accompagnato dalla musica dal vivo.

Per accedere alle degustazioni del Beer festival sarà necessario acquistare al costo di 5 € lo “starter pack”, che comprenderà il bicchiere serigrafato, la brochure informativa e due gettoni degustazione del valore di 1,50 euro ciascuno (1,5€ = una tacca di birra, corrispondente a 0,1 cl).

Ulteriori informazioni sulla pagina Facebook.

Fish & Wine Festival, Eataly Roma

Eataly Roma festeggia l’estate con un evento interamente dedicato al pesce di qualità tra crudi, ostriche, fritti croccanti, tapas esotiche e spaghettate mediterranee. In abbinamento, un’attenta selezione di vini, birre e spumanti.

Dall’8 al 25 agosto il Fish & Wine sarà sempre disponibile, a pranzo e a cena, in tutti i ristorantini dello store in Piazzale 12 Ottobre 1492.
Acciughe, calamari, gamberi rosa, baccalà in pastella ma anche spaghetti con ricci paprika o con le telline e zuppe di pesce tra le proposte disponibili nei menu.

Il sapore del mare inebrierà anche il mercato di Eataly con degustazioni di pesce, bottarga e vini, mentre il 23 Agosto tornerà l’appuntamento imperdibile con la Grande Asta del pesce sostenibile a prezzi d’ingrosso per tutti nella Pescheria di Eataly.

Info e programma completo sul sito.

Fiano Love Fest, Borgo Lapio

Un festival enogastronomico, nella patria del Fiano di Avellino Docg, dedicato ad uno dei vini più apprezzati dagli amanti del buon bere. A ospitare la decima edizione del Fiano Love Fest, da venerdì 2 a domenica 4 agosto, sarà il piccolo borgo di Lapio, che dista circa 20 chilometri dalla città di Avellino.

Scopo del festival, valorizzare le eccellenze enogastronomiche di uno dei territori più ricchi del Sud Italia, mettendo in rete le aziende e creando così un circuito virtuoso in grado riaffermare l’importanza di un comparto fondamentale dell’economia irpina.

Tante le etichette proposte nella tre giorni: saranno presenti le bottiglie prodotte nelle cantine di Lapio Filadoro, Tenuta Scuotto, Romano Nicola, Feudo Apiano, Rocca del Principe e, da Montemiletto, Macchie Santa Maria, da Grottaminarda, Case d’Alto, da Taurasi, Antica Hirpinia.

E, ancora, tanti stand enogastronomici dove poter gustare piatti tipici irpini, musica dal vivo, postazioni astronomiche, trekking e visite per il centro storico.

In programma anche una cena di beneficenza, in programma il 4 agosto all’interno di Palazzo Filangieri, in favore di AISLA, l’associazione che, da più di 30 anni, si occupa di dare sostegno alle persone affette da SLA e alle loro famiglie. Saranno presenti gli chef Marco Caputi dal ristorante Maeba di Ariano Irpino, Claudio Lanuto dal Grand Hotel Convento di Amalfi, Gian Paolo CapaldoThe Rag” e Rosanna Marziale, chef del ristorante stellato Le Colonne Marziale di Caserta.

Info e programma completo sulla pagina Facebook.

Mercatino del Gusto, Maglie

Tutto pronto per il Mercatino del Gusto di Maglie, la rassegna cultural-gastronomica dell’estate pugliese che appassiona gastronauti, turisti e viaggiatori gourmet di ogni latitudine. Il Mercatino quest’anno celebra la sua ventesima edizione, confermandosi il più importante appuntamento di settore del Sud Italia, con un tema più che mai appropriato – la “Reputazione” – e un ricco programma fra laboratori, degustazioni, cooking show, le celebri Cene In villa e il famosissimo Chilometro del Gusto che propone, come da tradizione, un’accurata selezione dei migliori artigiani dell’enogastronomia pugliese.

Dal 1 al 5 agosto, dunque, il centro storico di Maglie, con i suoi palazzi, i vicoli e le corti addobbati con le tradizionali luminarie salentine, si trasformerà nel quartier generale della cultura gastronomica della Puglia, regione ormai fra le più ambite e ricercate dai turisti di tutto il mondo, che al Mercatino si racconta attraverso i suoi “ambasciatori del gusto”: trenta cantine espressione degli areali pugliesi, i prodotti tipici, i cibi storici della tradizione recuperati dalle aziende artigiane e dalle comunità di produttori, dodici birrifici artigianali, le masserie didattiche e nove chef che interpretano le materie prime dei territori pugliesi. Il tutto “condito” da concerti jazz (a cura di Salento Jazz) spettacoli e laboratori di pizzica e danze popolari del Sud Italia (a cura di Tarantarte) e la presentazione delle ultime novità in libreria con il “Caffè letterario” nel cortile di Palazzo Guido, dove le letture sono abbinate ai vini protagonisti della Piazza del Vino.

Info e programma completo sul sito.

Gnam! Festival europeo del cibo di strada, Martina Franca

In provincia di Taranto torna il festival europeo del cibo di strada. Dal 2 al 5 agosto, le strade di Martina Franca si popoleranno di food truck con i più grandi esponenti del cibo di strada nazionale e internazionale.

L’evento si propone di valorizzare la conoscenza delle tradizioni alimentari come elementi culturali ed etnici, puntando sulla genuinità dei prodotti agro-alimentari tipici regionali. Agli ospiti, sarà offerta la possibilità di degustare e scoprire prodotti tipici regionali introvabili e i piatti internazionali più famosi, in vere e proprie isole gastronomiche, nelle quali osservare dal vivo la preparazione delle ricette più golose e ascoltare il racconto dei produttori.

Ci saranno arancine siciliane, cannoli, cassate, arrosticini, babà e pastiere napoletane, pizze e focacce, pulled pork, bbq e rolling ice!

Programma completo sulla pagina Facebook.

Bio Festa, Polpenazze nel Garda

Il castello di Polpenazze del Garda (BS) ospiterà, dal 2 al 5 agosto, la 21esima edizione della BioFesta, tradizionale appuntamento dell’estate dedicato alle produzioni biologiche dei territori bresciani e lombardi. Quattro giorni di enogastronomia, produzioni tipiche, degustazioni, musica e cultura all’insegna della filosofia bio ed eco-compatibile.

L’ossatura della BioFesta sarà, come sempre, rappresentata dal grande mercato dei produttori aperto sabato 3 e domenica 4 agosto dalle ore 17.30 alle ore 24 nel quale troveranno spazio non solo le tipicità agroalimentari del territorio come i vini della Valtènesi o il pregiato olio extravergine di oliva, ma anche formaggi di vaccino e di capra, confetture, miele e ortofrutta. Presenti anche produzioni non food che hanno ormai adottato la filosofia del biologico come ad esempio i cosmetici e l’abbigliamento.
Da quest’anno inoltre ci saranno diversi appuntamenti collaterali, laboratori e letture dedicati ai bambini, show cooking, incontri e degustazioni mirate per promuovere la cultura bio, esporne le qualità e sensibilizzare i consumatori sull’importanza del metodo naturale.

Ulteriori informazioni sulla pagina Facebook.

MedFestival Puglia, San Marzano di San Giuseppe

Al via la decima edizione del MedFestival Puglia, il festival dedicato alle espressioni e ai popoli del Mediterraneo promosso dall’associazione turistica Pro Loco Marciana di San Marzano di San Giuseppe. Musica, teatro, arti visive, letteratura, enogastronomia troveranno spazio nel centro storico di San Marzano di San Giuseppe (Taranto), in due giornate, 3 e 4 agosto, dal titolo “Winemed”. Filo conduttore di questa edizione sarà il vino, dalla vendemmia all’uva fino al calice.

“Tutto, dal cibo alla musica, dal teatro alla fotografia, attraversando le mostre e le installazioni artistiche, racconterà la storia della nostra terra e il suo prodotto migliore, il vino, frutto di lavoro e tanta pazienza. Sarà una festa collettiva, per festeggiare questo decimo compleanno del festival” dichiarano gli organizzatori.

Ulteriori informazioni sulla pagina Facebook.

Teverestate, Roma

Ormai è un appuntamento consueto dell’estate romana. Sulle sponde del Tevere, con vista su Castel Sant’Angelo e sul Cupolone, torna fino al 4 settembre la terza edizione di Teverestate tra stand gastronomici, musica dal vivo, spettacoli e intrattenimento.

Otto ristoranti differenti accoglieranno i visitatori con menu variegati, dagli arrosticini abruzzesi agli hamburger gourmet fino ad arrivare ai primi della tradizione e ai taglieri di salumi e formaggi, il tutto accompagnato da un’ottima selezione di vini e birre alla spina.

Info e programma completo qui.

Orecchiette nelle ‘nchiosce, Grottaglie

Si alza il sipario sull’ottava edizione di Orecchiette nelle ‘nchiosce on the road, il più atteso evento dell’estate a Grottaglie (TA) che celebra la regina indiscussa delle tavole pugliesi.

Il famoso quartiere delle Ceramiche, con le sue numerose botteghe artigiane, mercoledì 7 e giovedì 8 agosto, si trasformerà in un percorso di gusto tra tradizione e rivisitazioni di ben nove chef pugliesi che presenteranno le loro ricette più originali.

Saranno poi le cantine e i birrifici artigianali ad esaltare la maestria degli chef e, quindi, con mappa in una mano e calice nell’altra, si andrà alla scoperta dei vari stand.

Per chi non si accontenta solo di mangiare ma vuole mettere le mani in pasta troverà un laboratorio per imparare a preparare manualmente le orecchiette. E persino un laboratorio di birra.

Info e programma completo sul sito.

Ascoliva Festival, Ascoli Piceno

ascoliva festival

Un mare di olive fritte e croccanti sta per invadere le strade di Ascoli Piceno. Dal 9 al 19 agosto infatti, in piazza Arrigo, andrà in scena la settima edizione del festival mondiale dell’oliva ripiena ascolana DOP. Claim di questa edizione “la felicità in un boccone”.

Oltre alle olive, ci saranno numerosi stand gastronomici che offriranno in degustazione altri 16 piatti della tradizione locale. Non mancheranno gli eventi culturali, i laboratori, la musica e gli incontri a tema.

Ulteriori informazioni sul sito.

Lu Capucanali, Lizzano

Il 25 agosto torna l’appuntamento con Lu Capucanali, l’esperienza di enoturismo in vigna organizzata da Claudio Quarta Vignaiolo nella sua cantina tarantina Tenute Eméra a Marina di Lizzano, nel cuore delle DOP Lizzano, in Puglia. Giunta alla sesta edizione, la kermesse permetterà a wine lover e appassionati di vivere in maniera vera la vendemmia, i suoi riti, i valori e le tradizioni pugliesi dalla raccolta manuale dei grappoli, alla pigiatura coi piedi nei palmenti del ‘500, al pranzo condiviso all’ombra della pineta dell’antica masseria, accompagnati dai canti da lavoro e i ritmi della musica popolare.

Lu Capucanali inizierà alle ore 7 con l’apertura delle porte di Tenuta Eméra. Dopo un abbondante colazione, si passerà in vigna dove si darà il via alla vendemmia tra canti popolari, stornelli e suoni del tamburelli. Spazio poi alla pigiatura e al pranzo conviviale nella pineta.

Il ticket prevede la maglietta, il pranzo in pineta e la bottiglia “Lu Capucanali 2019” da ritirare in cantina il prossimo anno. La prenotazione è obbligatoria, con possibilità di acquisto nelle due cantine pugliesi Moros e Tenute Eméra.

Info: 342 973 8931