Magazine online di enogastronomia, ristorazione e ospitalità • Mercoledì 23 Maggio 2018

Lazio Prezioso, l’evento che celebra l’agroalimentare regionale

lazio prezioso

Il 26 maggio a Roma, le eccellenze agroalimentari del Lazio si riuniranno per un evento unico, un vero e proprio banco d’assaggio aperto al pubblico, promosso dalla storica rivista enogastronomica Cucina&Vini. Vini, formaggi, salumi ma anche birre e olio extravergine di oliva, provenienti da Rieti, Latina, Viterbo e Frosinone e Roma, saranno ospitati nelle sale dell’hotel Westin Excelsior di via Vittorio Veneto con lo scopo di dare energia a quel tessuto tradizionale che è molto forte in ciascuna realtà provinciale, ma non altrettanto nel suo insieme.

“Roma con la sua storia e la sua personalità straripante – spiega Francesco D’Agostino, direttore di Cucina & Vini – non ha mai realmente fatto sistema con il resto della regione e il Lazio nel suo insieme non gode della giusta visibilità. Questa manifestazione vuole quindi fondere le mille diversità regionali, utilizzando come collante la vitivinicoltura, da sempre presente in queste aree, ma esaltando al tempo stesso tutto il patrimonio agroalimentare del Lazio, terra di mare, di montagna e di province diverse, storicamente legate all’agricoltura e alla pastorizia. Il tutto mettendo a disposizione la nostra esperienza maturata nel corso di quasi 20 anni di attività nel settore e in particolar modo nell’organizzazione di grandi manifestazioni di successo dedicate al mondo dell’enogastronomia, come Bererosa, la cui settima edizione si svolgerà il prossimo 3 luglio, e lo Sparkle Day, giunto all’undicesima edizione e in programma il 2 dicembre 2018”.

Saranno presenti più di 20 aziende vinicole come Casale del Giglio, Poggio alla Meta, Alma Vino Casata Mergè e Poggio le Volpi e la birra di Birradamare e Alta Quota. E poi i formaggi dei caseifici Pira e Perseo, olio extravergine di oliva, confetture e sott’oli dell’azienda Tre Colli.

Info Utili

Lazio Prezioso, 26 maggio 2018
Dove: hotel Westin Excelsior, via Vittorio Veneto, 125 – Roma
Orario: dalle 14 (giornalisti e operatori); dalle 15 (pubblico); chiusura ore 22.30
Prezzo: 10 euro