Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Mercoledì 26 Febbraio 2020

Identità Golose 2020: a Milano torna il congresso internazionale di cucina

identità golose 2020

Il Senso di Responsabilità. Sarà questo il tema di Identità Golose 2020, la tre giorni milanese più ricca di sempre tra incontri a tema, momenti di approfondimento e cooking show di chef di fama internazionale

Come ogni anno, tornano a riaprirsi le porte di Identità Golose, il più grande e autorevole congresso internazionale di cucina, pasticceria e servizio di sala. Dal 7 al 9 marzo 3 al 5 luglio 2020 infatti, gli spazi del Mi.Co di Milano torneranno a ospitare chef di fama mondiale, pastry chef e operatori del settore per una tre giorni interamente dedicati all’enogastronomia d’eccellenza.

Dopo “Costruire nuove Memorie”, tema della scorsa edizione, sarà “Il Senso di Responsabilità” il filo conduttore che legherà tutti gli eventi in programma, tra incontri a tema, interventi e cooking show.

Il Senso di Responsabilità – dichiara Paolo Marchi, fondatore e curatore di Identità Golose – ci deve portare a nutrire ogni verità di contenuti autentici. Si tratta di iniziare a prendere coscienza che bisogna cambiare, bisogna compiere i primi passi e non rinunciare a fare qualcosa di virtuoso. Identità Golose 2020 testimonierà tutto questo, porterà alla ribalta grandi e piccole storie in cui il Senso di Responsabilità permette qui e ora di realizzare buone pratiche e cambiamenti necessari e destinati ad essere imitati e sempre più diffusi”.

Programma

Il programma potrebbe subire delle modifiche causa rinvio data.

VENERDI 3 LUGLIO

Il programma di venerdì 3 luglio vedrà subito come protagonista, in Sala Auditorium, il tema del congresso, Il senso di responsabilità, declinato in dieci lezioni. Contemporaneamente, al lavoro altre tre sale. Torna – in Sala Blu 1 – Identità di Gelato, in collaborazione con Motor Power, dodici i professionisti chiamati sul palco a raccontare il loro punto di vista. Tornerà anche Identità di Champagne – Atelier des Grandes Dames, in collaborazione con Veuve Clicquot. sezione che proseguirà per tutta la tre giorni con relatrici come sempre al femminile. Esordio assoluto, invece, per Identità Eccellenti, in Sala Blu 2: otto lezioni a 360° su aspetti diversi della cucina, una sorta di contenitore libero e pieno di idee.

Tra i protagonisti di questa giornata ci saranno Davide Rampello, Corrado Assenza, Federico Quaranta, Paolo Brunelli, Marco Radicioni, Daniele Usai e Paolo Lopriore. E poi Carlo Cracco, Giorgio Locatelli,Moreno Cedroni, Pino Cuttaia, Giafranco Pascucci, Massimo Bottura, Enrico Bartolini, Niko Romito, Ernst Knam e Davide Oldani, Cristina Bowerman e Marco Sacco.

SABATO 4 LUGLII

Per la giornata delle donne, in Sala Auditorium proseguiranno i lavori sul tema del congresso, Il senso di responsabilità, con un palco affollato di grandi toque. Previsto anche uno speciale “Omaggio ai 50 anni del San Domenico di Imola”, storico indirizzo della ristorazione italiana. Altre quattro sale avranno i riflettori accesi: in Sala Blu 1 l’ormai consolidato appuntamento con Identità di Pasta, il piatto simbolo dell’Italia interpretato da otto chef, sia vecchie conoscenze che volti nuovi. In Sala Blu 2 si parlerà invece di Pasticceria italiana contemporanea, in collaborazione con Petra® Molino Quaglia e Valrhona: parte Corrado Assenza, chiude Fabrizio Fiorani, con loro altri sette relatori d’eccezione. In Sala Gialla 1 nuova edizione di Identità di Sala, in collaborazione con Cantine Ferrari, una sezione di crescente successo. Infine continuano brindisi e pairing a Identità di Champagne – Atelier des Grandes Dames.

Tra i relatori di questa seconda giornata di Identità Golose 2020 Antonia Klugmann, Pia Leon, Diego Rossi, Massimiliano e Raffaele Alajmo e Paolo Airaudo, Matias Perdomo, Martina Caruso e Davide Guidara. E ancora Anthony Genovese, Cristiano Tomei , Andrea Berton, Giuseppe Lo Iudice e Alessandro Miocchi, Jacopo Ricci e Antonio Ziantoni, Renato Bosco, Simone Padoan, Franco Pepe, Pier Daniele Seu e tanti altri.

DOMENICA 5 LUGLIO

Fuochi d’artificio per l’ultimo giorno di kermesse. A intervenire sul tema del congresso sarà come sempre Massimo Bottura e con lui, la mattina in Sala Auditorium, anche Riccardo Camanini, oltre a Kyle e Katina Connaughton. Ci sarà, prima della pausa, anche il talk Cantine Ferrari: l’arte dell’ospitalità. Il pomeriggio invece si farà dolce grazie a Dossier Dessert, in collaborazione con Valrhona. Nelle altre aule, focus sulla cucina green a Identità Naturali in Sala Blu 1; il consueto, atteso appuntamento con Identità di Pane e di Pizza, in collaborazione con Petra® Molino Quaglia, otto lezioni in Sala Blu 2 con relatori italiani e stranieri, volti giovani o grandi maestri. Infine, per Identità di Champagne – Atelier des Grandes Dames. L’evento di chiusura del congresso, alle 17,30 in Sala Auditorium, sarà coi ragazzi de Il Tortellante.

Oltre a Bottura e Camanini, protagonisti di questa giornata di chiusura saranno Francesco Cerea, Paolo Marchi, Norbert Niederkofler, Frédéric Bau, Francois Daubinet, Sal De Riso e Alessandro Borghese ma anche Gino Fabbri, Luigi Taglienti, Francesco Martucci e Pietro Leemann.

identità golose 2020

Info utili

Identità Golose 2020

Quando: dal 3 al 5 luglio (non più dal 7 al 9 marzo, causa virus)

Dove: Mi.Co Congressi Milano

Sito

Pagina Facebook