Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Sabato 19 Ottobre 2019

Il Giardino d’inverno di Ngonia Bay, un’oasi del gusto con vista sulle Eolie

giardino d'inverno

L’oasi verde affacciata sul mare di Ngonia Bay, nella Baia del Tono a Milazzo, dove sorgeva l’antica Tonnara, incontra la cucina ricercata di una squadra di professionisti under 35 per dar vita ad una nuova proposta gastronomica in cui  bellezza, storia, identità siciliana si fondono con la  ristorazione gourmet. 

Dal 4 ottobre apre una nuovo ristorante che punta tutto su una cucina del territorio rivisitata in chiave moderna che va ad ampliare l’offerta ristorativa nella cittadina di Milazzo, borgo tra i più belli d’Italia che gode della suggestiva collocazione sul mare con vista sulle Isole Eolie. 
Si tratta del Ristorante Giardino d’Inverno del “Ngonia Bay Boutique Hotel” in provincia di Messina. 

Da sempre considerata “porta delle Eolie”, Milazzo è una delle mete preferite dai turisti che scelgono di trascorrere una vacanza all’insegna del mare e del buon cibo. Qui la tradizione culinaria ha lasciato spazio anche ad una visione moderna e contemporanea del cibo grazie alle numerose contaminazioni cui è strutturalmente sottoposto un luogo di mare. 
In questo scenario si inserisce il nuovo ristorante “Giardino d’Inverno” situato nella Baia del Tono (il tratto conclusivo del lungomare di Ponente), in Piazza ‘Ngonia. La Baia, letteralmente presa d’assalto nella stagione estiva da cittadini e turisti affascinati dal mare cristallino e dalla spiaggia, si prepara alla serenità autunnale. La località oggi rivive di nuovo splendore grazie alla struttura ricettiva della famiglia Calabrese che ha investito sull’ospitalità e sulla ristorazione di eccellenza, ristrutturando l’antico fabbricato appartenuto alle famiglie aristocratiche proprietarie della Tonnara del Tono, D’Amico e Calapaj.

Tra piante secolari e orchidee che richiamano il ricordo della coltivazione di questi deliziosi fiori curata dagli aristocratici del tempo, all’interno dell’Ngonia Bay Boutique Hotel sorge oggi il nuovo ristorante che punta a innovare la cucina, attraverso il sapiente utilizzo di tecniche moderne e ingredienti del territorio, ricercati accuratamente tra le ricche produzioni locali. 

Come in tutte le storie di successo – afferma l’imprenditore Marco Calabrese, proprietario dell’elegante e moderna struttura – c’è bisogno di una squadra di talenti per avere un finale entusiasmante. Perfettamente in linea con l’idea di riscoprire la nostra identità partendo dalle origini e valorizzando tutto ciò che è siciliano, genuino e a km 0. – continua Calabrese – Ho scelto un team di giovani talenti a Km 0 con l’aggiunta di uno chef “straniero” per dare un tocco internazionale alla cucina dell’Ngonia Bay”.

La  squadra di giovani, tutti rigorosamente under 35, è composta da: Salvatore Branchello, chef di 33 anni, appassionato conoscitore dei prodotti dei Nebrodi. Con lui in cucina, a dare un tocco internazionale ai piatti, c’è lo chef Jom Jom Kabir, 34 anni, che innamoratosi della nostra terra, ha scelto di mettere qui radici. 

A Mario Cortese, creativo pastry chef  di 28 anni, è affidata la missione di far concludere in dolcezza ogni pasto. 

Grande attenzione è riservata anche alla Sala dove il maître Luca De Gaetano, 29 anni, accompagna il commensale nell’esperienza gastronomica, guidandolo con professionalità e un piglio elegante, che si deve alle importanti esperienze da chef de range in importanti ristoranti stellati, come il Therasia Resort di Vulcano negli anni in cui lo chef Crescenzo Scotti conquistò la prima stella Michelin. Sommelier, grande appassionato e conoscitore di vini, Luca De Gaetano riesce ad interpretare i gusti del cliente e suggerire l’etichetta giusta da abbinare alla cucina creativa degli chef.

A completare la squadra non poteva mancare un esperto bartender, Danilo La Bella. 

L’identità siciliana è quella che più rappresenta il nuovo Ristorante firmato ‘Ngonia Bay il cui menù spazia per conquistare i gusti di un pubblico quanto più esigente che predilige la scelta degli ingredienti più ricercati. 
Oltre al menù alla carta si potrà scegliere il Menù Degustazione da 6 portate “La ‘Ngonia del Tono”, percorso enogastronomico delle eccellenze siciliane. 
Il Ristorante sarà aperto al pubblico a partire da venerdì 4 ottobre, tutti i giorni a pranzo e cena. Giorno di chiusura martedì.

Info utili

Ristorante Giardino d’Inverno di ‘Ngonia Bay, Piazza ‘Ngonia, 98057  Milazzo

Tel. 090.9281326

Sito