Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Martedì 12 Novembre 2019

Panettone Day: a Milano torna il Temporary Store

panettone

25 declinazioni di panettone, eventi a tema, incontri, degustazioni e beneficenza. In Corso Garibaldi riapre il Temporary Store Panettone Day

Dopo il successo dello scorso anno, in Corso Garibaldi 42 si riaprono le porte del Temporary Store interamente dedicato al dolce più amato per le feste di Natale, simbolo della tradizione meneghina: Sua Maestà il Panettone.

Fino al 3 novembre, il Temporary Store sarà l’occasione per scoprire e acquistare le 25 declinazioni di panettone firmate dai migliori artigiani d’Italia, selezionate dal grande Iginio Massari durante il contest Panettone Day 2019.

All’interno dello store sono infatti in vendita curiose e raffinate varianti del panettone tra ricette tradizionali e creative per una proposta di qualità in grado di conquistare e incuriosire il palato dei buongustai milanesi.

Non solo. Il Temporary Store offre anche uno spazio d’incontro unico nel suo genere che sarà animato, fino alla chiusura, da un ricco calendario di eventi a tema, incontri con importanti personalità nel mondo della pasticceria, degustazioni e uno speciale evento charity con LILT (Lega Italiana di Lotta ai Tumori) in programma il prossimo 17 ottobre.

La creatività nel nostro lavoro rappresenta un elemento fondamentale, ma bisogna saper stupire con intelligenza e avere sempre come obiettivo la ricerca di un sapore in grado di conquistare il cliente. – racconta Iginio Massari presidente della giuria del concorso Panettone Day – Il pasticcere è un artista in grado di far incontrare poesia, abilità e tecnica nella sue creazioni.” 

I panettoni in vendita

Panettone cioccolato ruby e amarene con scorza di arancia grattugiata 
di Barbara Veronica Braghero, Pasticceria Storie di un Chicco di Grano di Fiumefreddo (CT)

Panettone cioccolato fondente, pistacchio di bronte dop e mandarino candito
di Francesco Cantarella, Pasticceria Caffè Scandura di Biancavilla (CT)

Panettone al cioccolato 
di Andrea Galvagno, Pasticceria Stark’s Cafè di Catania

Panettone al pistacchio
di Santo Giarrusso, Pasticceria Pasubio di Catania

Panettone fragole semicandite, cioccolato ruby e meringhe
di Piero Bertoli, Pasticceria Bertoli di Varallo (VC)

Panettone della tradizione Mazzocchi
di Samuele Mazzocchi, Panificio Lavelli di Borgonovo V.T. (PC)

Panettone ai frutti di bosco
di Antonio Di Bari, Pasticceria Cooperativa Sociale alle Cascine Onlus di San Giuliano Milanese (MI)

Panettone pan bön
di Elio Mattiauda, Pasticceria Dolce Idea di Boves (CN)

Panettone della tradizione Musso
di Andrea Musso di Pasticceria Il Paradiso del Goloso di Alba (CN)

Panettone della tradizione Bertolini
di Francesco Bertolini, Pasticceria Casa del Dolce di San Bonifacio (VR)

Panettone frutti di bosco
di giancarlo maistrello, Pasticceria Maistrello di Villaverla (VI)

Panettone della tradizione Amati 
di Antonio Amati, pasticcria Vanilla Prelibata Gelateria di Legnano (MI)

Panettone “panstrudel” mela e cannella
di Matteo Frigeni, Pasticceria Capriccio di Presezzo (BG)

Panettone fragoline di bosco e zenzero
di Alessio Manfredini, Pasticceria el Furneer di Pandino (CR)

Panettone gocce di cioccolato ruby e mirtilli semicanditi
di Maurizio Orsi, Pasticceria Il Forno di Orsi di Missaglia (LC)

Panettone della tradizione Poloni
di Monica Poloni della Croissanteria La Rocca di Cologno al Serio (BG)

Panettone cioccolato e olive taggiasche 
di Mattia Premoli, Pasticceria La Primula di Treviglio (BG)

Panettone della tradizione Talpo
di Matteo Talpo, Pasticceria Panificio Talpo Matteo di Padova (PD)

Panettone fichi e noci
di Mario Caretto, Pasticceria Caretto di Surbo (LE)

Panettone pere e cioccolato
di Tiziana Caruso di Pasticceria Caffetteria Caruso di Minturno (LT)

Panettone della tradizione Cavallaccio
di Gennaro Cavallaccio, Panificio Cavallaccio di Trentola Ducenta (CE)

Panettone triplo cioccolato
di Vito Freda, Pasticceria Bar Lello di Cellole (CE)

Panettone al cappuccino
di Alessandro Luccero, Dolce Stil Novo di Cassino (FR)

Panettone al cioccolato con glassa
di Ferdinando Tammetta, Panificio Ferdinando Tammetta di Latina

Panettone “flamingo”
di Domenico Napoleone, Pasticceria F.lli Napoleone di Rieti (RI)

Panettone della tradizione romano
di Raffaele Romano della Pasticceria Gran Caffè Romano di Solofra (AV)

Il calendario degli appuntamenti

Giovedì 17 ottobre: The Pink Night

Il Temporary Store Panettone Day si tinge di rosa per una charity night a favore di LILT. Durante la serata saranno in vendita presso lo store le tavolette di cioccolato ruby di Callebaut, sponsor dell’iniziativa, il cui ricavato sarà devoluto in beneficienza a favore della Lega Italiana di Lotta contro i Tumori. 

La serata sarà inoltre animata da uno showcooking organizzato da Callebaut sulla tecnica del temperaggio del cioccolato ruby e una speciale degustazione tra la nuova spalmabile di cioccolato del brand e il panettone ruby vincitore del pasticcere Domenico Napoleone.

Giovedì 24 ottobre: Il sesto senso del panettone

Panettone Day ospita per la prima volta Marco Pedron, Pastry Chef del ristorante Carlo Cracco, che darà vita a nuovi modi di degustare il panettone per regalare al pubblico un’esperienza sensoriale sorprendente attraverso abbinamenti e ricette originali.

Giovedì 31 ottobre: Panettone o Scherzetto?

Per rendere unica la notte più spaventosa dell’anno al Temporary Store Panettone Day si festeggia Halloween con dolcezza: panettone, canditi d’autunno e birra artigianale. 

Info utili

Temporary Store Panettone Day

Dove: Corso Garibaldi 42, Milano

Sito